Spinoza

Un blog serissimo.

Forca miseria [parte seconda]

[qui la prima parte]

Serial killer evade dal carcere. E come ci è finito lì?

A Genova è caccia al folle. Si teme possa fondare altri movimenti.

Bartolomeo Gagliano è chiamato “il mostro di San Valentino”. Una volta ha sparato a due peluche.

A Gagliano era stato concesso un permesso premio. Erano già due settimane che non uccideva nessuno.

Il direttore del carcere: “Non sapevamo fosse un omicida”. Si parlava solo del più e del meno.

Una perizia definisce Gagliano “narciso, ossessionato dal sesso e sprezzante delle leggi”. Devono aver confuso il fascicolo.

Continua a leggere »

Il Neo eletto [intermezzo]

Primarie Pd, è Renzi il nuovo anti-Berlusconi. La “anti” è muta.

Dalle urne è uscito Renzi. Un avversario pericoloso per l’Italia.

Quasi tre milioni di italiani ai seggi delle primarie. Li avevano confusi con i mercatini.

Renzi passa dal 40% del 2012 al 70% del 2013. Avevo sottostimato il peso di Tabacci.

Matteo Renzi è il nuovo rappresentante della generazione dei quarantenni. Prima c’era il Maxibon.

Continua a leggere »

Forca miseria [parte prima]

Cresce la protesta dei forconi. Le è spuntato un altro dentino.

Lo slogan: “Ci riprendiamo lo Stato”. Che è come spostare un malato terminale dall’ospedale a casa.

“Dimissioni di tutte le cariche dello Stato e instaurazione di un direttorio militare di transizione”, è la richiesta di uno dei leader. Quello moderato.

(Poi un giorno, di fronte al terrore che l’Italia finisca in mano ai fascisti, ti scopri a pensare: “Gli americani non lo permetteranno”)

Forconi by here to avenge laika

La protesta chiede maggiori tutele per i prodotti italiani. Tipo l’analfabetismo.

“Questa protesta vuole tutelare i prodotti italiani”. Infatti sarà soppressa.

Continua a leggere »

Post precedenti