Spinoza

Un blog serissimo.

Mariastalla

Ecco la riforma Gelmini. Potete interrompere le ricerche.

La riforma Gelmini è legge. Il che mi fa sperare che non venga mai rispettata.

(La riforma Gelmini è legge. Eppure ammetterà molta ignoranza)

I senatori della Lega insultano la Finocchiaro. Aveva oltrepassato la striscia di piscio.

Insulti leghisti alla Finocchiaro, Gasparri si scusa. A nome di tutta la specie.

* * *

Per molti studenti la riforma nasconde dei tagli devastanti all’istruzione. Nasconde?

I Verdi propongono già una raccolta firme. Saranno contenti gli alberi.

Secondo l’opposizione ci sarebbero contraddizioni nella riforma del ministro Gelmini. Per esempio, tra ministro e Gelmini.

La riforma introduce i ricercatori a tempo: dopo sei anni esplodono.

Al massimo due contratti consecutivi di tre anni ciascuno. Ma basta arrivare a metà del primo e avranno pensione a vita. Ah, no, scusate.

Saranno gli studenti a valutare i professori. Un passo importante verso i delinquenti che giudicano i giudici.

Le risorse saranno assegnate agli atenei in base alla qualità della didattica e della ricerca. Se è buona, vuol dire che si può tagliare ancora un po’.

I bilanci dovranno rispondere a criteri di trasparenza. Una ferma risposta a chi accusa il governo di trattare le università come le aziende.

Nelle commissioni dei concorsi potranno esserci anche membri stranieri. Tipo gli osservatori Onu.

* * *

Maurizio Gasparri invoca un altro sette aprile. Io un altro Venticinque.

Gasparri sulle proteste studentesche: “Servono arresti preventivi”. Panico negli asili.

(“Arresti preventivi”. E poi come governereste?)

Gasparri ai genitori: “Tenere a casa i vostri figli”. Che vigliacco, Padoa-Schioppa è ancora caldo.

Secondo La Russa, il pensiero di Gasparri è stato frainteso. Era peggio.

* * *

Ricercatori e precari per le strade e nelle piazze. Come previsto dalla riforma.

Migliaia di giovani in piazza a Roma: si è parlato così tanto di ordine pubblico che non ho capito nemmeno di chi era il concerto.

“Auspico che la città non venga violentata” aveva dichiarato la Polverini, pronta al sacrificio.

Alemanno: “Il centro di Roma non si tocca. L’ha già promesso al cugino.

La Gelmini ai manifestanti: “Milioni di studenti sono a casa a studiare”. Ne approfittano finché possono.

Gli studenti hanno manifestato distribuendo fiori ai poliziotti. Speravano nelle allergie.

I commercianti preoccupati per le manifestazioni. Con tutte quelle forze dell’ordine in giro, dovranno fare gli scontrini.

In molte città gli studenti prendono d’assalto le librerie Mondadori. Questa Saviano non gliela perdona.

Lanciata farina contro la sede Mediolanum. Per attirare l’attenzione del management.

Proteste anche a Isernia, a conferma del fatto che la contestazione assume contorni sempre più fantasiosi.

Cinque studenti in sciopero della fame. Ma i veri impavidi mangiano in mensa.

La violenta contestazione degli studenti finisce al Quirinale. Volevano a tutti i costi il morto.

* * *

La leghista Rosy Mauro perde le staffe. È stato quando le hanno detto che è di Brindisi.

* * *

autori: van deer gaz, milingopapa, benze, venividiwc, misterdonnie, cityman, giuseps, il ras, hummer, santaroba, faberbros, smilzoide, mrbits e fdecollibus.


[Bonus track: gli anagrammi della Gelmini, su Facebook]

Commenti

25 dicembre 2010 • 111 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

111 commenti a “Mariastalla”

7 • zio cipo25 dicembre 2010 alle 12.34

Allarme bomba nella metro B di Roma; il sindaco seriamente preoccupato per tutti gli amici e parenti che lavorano lì

15 • incensuratoperpoco25 dicembre 2010 alle 13.45

Grande regalo natalizio.Semplicemente fantastiche. Le ho postate a un migliaio di persone, del cui 10 percento ne capirà forse un terzo. Ma grassie lo stesso, mandatemi il vs. indirizzo che vi mando un panatun

17 • sirboneddu25 dicembre 2010 alle 13.54

è passato babbo natale, che post fantascientifico!!!

la migliore:

Al massimo due contratti consecutivi di tre anni ciascuno. Ma basta arrivare a metà del primo e avranno pensione a vita. Ah, no, scusate.

22 • pinomurgiano25 dicembre 2010 alle 15.49

MSG: “La mia riforma rappresenta la fine del 68, ora, di concerto con il Ministero per le Pari Opportunità, possiamo dare inizio al 69″

Gasparri sulle proteste studentesche: “Servono arresti preventivi”. Panico negli asili. -> wonderful!

27 • insegnante precario25 dicembre 2010 alle 16.31

Prima di leggere sto post era un Natale di m..
Adesso riderò fino a Capodanno!
Complimenti all’autore della prima!
Ma sono quasi tutte superbe!

29 • blepiro25 dicembre 2010 alle 16.49

L’anagramma di Mix è un capolavoro. Chapeau.
Post succulento e abbondante come un pranzo di Natale.
E nessuno ha ancora scoperto l’acrostico bustrofedico!

A presto ;)

“Gasparri sulle proteste studentesche: “Servono arresti preventivi”. Panico negli asili.”
I miei nipoti stanno già tremando!

“Un passo importante verso i delinquenti che giudicano i giudici.”

Oddio, di giudizi sui magistrati se ne sentono da un pezzo…

41 • maurosub5325 dicembre 2010 alle 21.48

Qualcuna di carina c’è, tipo quella dei poveri ricercatori che esplodono, ma la maggior parte sono forzature satiriche senza senso, almeno per me…

49 • Yu Yu Hakusho26 dicembre 2010 alle 7.31

Non c’è modo migliore di svegliarsi che con un vostro post. Auguri a tutti!

51 • Ubaldo26 dicembre 2010 alle 9.42

Siete fantastici, voi e anche alcuni commenti….continuate così….regalateci un sorriso!!!

54 • sil lan26 dicembre 2010 alle 12.47

Bellissime, come sempre!
Complimenti e tanti auguri per il 2011 (per il Natale è tardi)…

55 • Marco dalla Sardegna(originale)26 dicembre 2010 alle 13.15

Auguri a tutti!

La riforma Gelmini è legge.
Mary Shelley Gelmini, ha creato il suo mostro!

Al massimo due contratti consecutivi di tre anni ciascuno.
I ricercatori Mancini e Benitez; preferiscono la riforma Moratti!

Saranno gli studenti a valutare i professori.
Dopo il 18 politico, il 18 con ricatto!

56 • Marco dalla Sardegna(originale)26 dicembre 2010 alle 13.29

I bilanci dovranno rispondere a criteri di trasparenza.
Ecco perché sono scomparsi i fondi!

Nelle commissioni dei concorsi potranno esserci anche membri stranieri.
Bersani:Basta con la solita gara a chi c’è l’ha più lungo!

Gli studenti hanno manifestato distribuendo fiori ai poliziotti.
Il letame per concimarli l’hanno buttato; Gasparri e Maroni!

57 • aurelio26 dicembre 2010 alle 14.13

Tagliati i corsi di laurea fantasiosi. Quella in salumeria a Bersani non gliela possono piu’ dare ad honorem.

Mariastella e’ gelosa dei voti di Bersani. Filosofia? Nelle aziende non si perde tempo a pensare.

Legge si che e’ una Facolta’ aziendale! Se non la studi, come fai a preparare un bilancio col minimo della pena?

58 • aurelio26 dicembre 2010 alle 14.22

Wikileaks pubblichera’ i voti universitari della Gelmini. Lei ha gia’ anticipato: “i professori hanno trascritto male!”

Cristo ha portato la liberazione e la comunione. Loro hanno aggiunto la CONFESSIONE così sanno i tutto di tutti e di conseguenza sanno benissimo come sfruttare i cazzi degli altri rendendo sacro il ricatto!

65 • Bartolo27 dicembre 2010 alle 10.42

Da ecologista sono favorevole alla riforma Gelmini… si salveranno un sacco di alberi.

68 • roberto27 dicembre 2010 alle 12.34

1. gelmini legge. ma non ascolta
2. gelmini legge. ma non capisce
3. gelmini legge. e pure senza occhiali

auguri

70 • Roberto Zube27 dicembre 2010 alle 13.11

Fini starebbe progettando un attentato da solo, ma Belpietro ha scoperto tutto. Lui è un esperto.

72 • Juntich27 dicembre 2010 alle 15.32

“La riforma Gelmini è legge. Eppure ammetterà molta ignoranza”

Posso riformulare?

Riforma Gelmini. Per la prima volta si ammette per legge l’ignoranza.

73 • ANTONIO27 dicembre 2010 alle 15.41

quella degli arresti preventivi mi ha fatto venire un gran mal di testa dalle risate.

perchè non fate uno special post solo su Gasparri, visto il materiale offerto ne potreste fare un paio a settimana

Augurissimi

“Secondo La Russa, il pensiero di Gasparri è stato frainteso. Era peggio.”

C’è solo un problema: pensiero e Gasparri sono in aperta contraddizione. O l’uno, o l’altro.
Se poi aggiungiamo La Puzza, l’insigne ministro dell’Offesa…

76 • Orso ardito27 dicembre 2010 alle 18.44

Mi dispiace per Michele che non apprezza, ma io le trovo tutte di buon gusto. Quella su Gasparri ed il panico negli asili poi è riuscitissima !

78 • CurrentiCalamo28 dicembre 2010 alle 11.49

POST FANTASTICO!!!

Affanculo a MariSmegma,
Applausi agli Autori,
Auguri a tutti!

81 • claudiuzzo28 dicembre 2010 alle 17.00

Spinoza è cresciuto troppo, ed è scoppiato.
Non mi piace più, stavolta nemmeno una degna di un ghigno.
Quelli che scrivono Bene!Bravo!Bis!! lo fanno solo per abitudine, o perchè vedono che lo scrivono in tanti
Se rileggete qualche post a caso del 2008 – 2009 capirete a cosa mi riferisco

Buone feste

Libero ed il giornale sarebbero due da evaquazione quotidiana? perchè non dare una forma appropriata?
Suggerirei, rotolo tipo carta igienica, forse l’utilita potrei trovarla nel luogo deputato.

El supremo dichiara di voler andare avanti ” E VIA VELOCI COME LA LUCE VERSO IL MEDIOEVO.

86 • mastrotux29 dicembre 2010 alle 16.11

“Proteste anche a Isernia, a conferma del fatto che la contestazione assume contorni sempre più fantasiosi.”

Ok, che esca allo scoperto il battutiere isernino! C’è un concittadino che vuole conoscerlo! :-D

88 • PapiRe29 dicembre 2010 alle 18.53

- il 2010 ha portato moltissimi cambiamenti nell’assetto politico italiano. Com’è allora che siamo sempre nella stessa identica m…a di prima?

- In germania raddoppiati i fuoriusciti dalla chiesa cattolica. Il Vaticano accusa il relativismo e il p2p illegale.

- il 2010 è stato l’anno degli attentati e del clima d’odio in stile anni 70. Con l’unica differenza che gli anni 70 non sono stati archiviati ma insabbiati.

buon 2011

Benedetto XVI istituirà un’autorità vaticana per il contrasto del riciclaggio dei proventi di attività criminose. Renatino si starà rivoltando nella cripta monumentale di Sant’Apollinare…

La Russa progetta ritorsioni contro il Brasile
gli alpini di Herat dotati di shorts e crema abbronzante per lo sbarco a Copacabana

99 • Kevin Garibaldi30 dicembre 2010 alle 23.28

Dopo il rifiuto di Lula all’estradizione di Battisti, Berlusconi rilancia: “Vi diamo Ronaldinho più Kalaze in comproprietà”

100 • Nome (required)31 dicembre 2010 alle 2.34

«Gasparri sulle proteste studentesche: “Servono arresti preventivi”. Panico negli asili.»

«(“Arresti preventivi”. E poi come governereste?)»

Ho riso un buon quarto d’ora ^L^

“sui petardi e dintorni”

Non mi dite che dopo l’auto attentato di Fini,vada di moda anche tra i “celtici”,ma erano così anche secoli fa!

107 • Gatone4 gennaio 2011 alle 8.17

Microspie nell’ufficio di Bossi. Gli investigatori riciclano per l’occasione l’identikit dell’attentatore di Belpietro.

109 • antonio santandrea10 gennaio 2011 alle 14.27

Io mi considero sicuramente un pò tonto perchè alcune battute non le capisco al volo…ma mi consolo pensando a quelli che votano Berlusca…e non le hanno capite dopo 16 anni!!!

GRANDI GRANDI GRANDI alla decima!

110 • Mario10 gennaio 2011 alle 18.05

Allarme del Papa: “L’educazione sessuale e civile minaccia la libertà religiosa”.
MEGLIO UNA BUONA E SANA MALEDUCAZIONE