Spinoza

Un blog serissimo.

Volontà di patonza

“La patonza deve girare: Berlusconi detta l’articolo 1 della nuova Costituzione.

(“La patonza deve girare”. Dev’essere uno scritto giovanile di Adam Smith)

Declassato il rating dell’Italia. Potremo comunque fare le nostre rimostranze al prossimo G90.

Da Standard & Poor’s anche un avvertimento alla Merkel. Le hanno regalato un abbonamento in palestra.

Crocifisso tra le tette della Minetti. Ah, hanno già emesso la sentenza?

Berlusconi voleva mettere un crocifisso tra le tette della Minetti vestita da suora. La sventurata rispose.

Berlusconi metteva il crocifisso tra le tette della Minetti. Nell’attesa della sua venuta.

Berlusconi metteva il crocifisso tra le tette della Minetti. L’inquisizione spagnola.

Berlusconi metteva il crocifisso tra le tette della Minetti. “Volevo solo aiutare un amico in difficoltà”.

Berlusconi metteva il crocefisso tra le tette della Minetti. “Se lo accarezzi risorge”.

Berlusconi metteva il crocifisso in mezzo alle tette della Minetti. Ricordati di santificare le seste.

Berlusconi metteva il crocifisso tra le tette della Minetti. Per tenere lontano Ghedini.

(su tette, Gesù e Minetti ci siamo scatenati. Molto altro qui)

Gesù tra le tette della Minetti. Era il suo ultimo desiderio.

“Fammi verificare” ha dichiarato san Tommaso.

(Adesso il crocifisso a casa mia fa l’offeso)

Berlusconi: “C’erano 11 ragazze, me ne sono fatte solo 8″. Allora dovrebbe dimettersi.

Il premier: “Ne avevo 11 fuori dalla porta, me ne sono fatte 8″. Si è fermato solo quando ha riconosciuto Ibrahimovic.

“Me ne sono fatte otto, di più proprio non potevo fare” ha spiegato Berlusconi alla Bce.

(Dice che se ne è fatte otto. Sa di essere intercettato)

Brunetta: “Non riesco a essere pessimista”. Ne avanzano pur sempre tre.

Berlusconi a Tarantini: “Non mandarle alte, noi non siamo alti”. Le mandò calve.

“Non portarle alte, noi non siamo alti”. È la sua idea di proporzionale.

Il premier salta l’incontro coi giudici. Preferisce andare a Strasburgo a cercare di convincere una culona inchiavabile a buttare ancora soldi in questo paese di merda.

(Berlusconi è uno che mantiene le promesse. In attesa che Schicchi le lanci)

La Minetti sfoggia una t-shirt con la scritta “Senza sono ancora meglio”. È il suo curriculum.

“Per Berlusconi accompagnamento coatto” hanno dichiarato i pm ascoltando Apicella.

La procura minaccia di prelevare a forza Berlusconi. Sarebbe bello mandarci due corazzieri.

Berlusconi: “Le ragazze erano foraggiate”. E ogni giorno la mungitura.

Tra le escort anche la donna di un boss mafioso. “Non me la sono fatta perchè sta con un mio giocatore”.

Il Csm contro il processo lungo: “Ritarda tutti i procedimenti”. Ma è stimolante per lei.

ll ddl permette alla difesa di convocare un numero illimitato di testimoni. Ma quante ce ne erano?

Cicchitto: “Ora apriamo all’Udc”. E sono 12.

La maggioranza annuncia l’apertura all’Udc. Il crocifisso tra le tette doveva essere il segnale.

Manuela Arcuri rifiutò di prostituirsi. In cambio di soldi.

“Non siamo ancora a Pinochet” ha detto Cicchitto sbirciando la scaletta.

Ghedini: “Lavitola minacciò di bastonarmi”. E in tribunale lo avresti difeso.

Calderoli: “Invidio Berlusconi”. Se fossi Calderoli, anch’io invidierei chiunque.

* * *

autori: batduccio, giga, miguel mosè, negus, giuseps, giggi, frandiben, milingopapa, carbuncle, bellarello, cani & porci, stark, mestmuttèe, mauro dech, lughino, kiwik, fdecollibus, edelman, angelus, sisivabbe, mercà, misterdonnie, serena gandhi e bonjacques

Commenti

21 settembre 2011 • 212 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

212 commenti a “Volontà di patonza”

Queste sì che sono belle, complimenti

Berlusconi metteva il crocifisso tra le tette della Minetti. “Volevo solo aiutare un amico in difficoltà”.

Questa su tutte

mentre la chiesa cerca proseliti approfittando della crisi prommettendo la felicità col crocifisso, il nano-ridens si fa difendere dai suoi schiavi, tramite i suoi mezzi di comunicazione, dall’accusa di aver fatto un uso improprio del crocifisso addosso alla sua escort istituzionale, adesso come faccio a capire, io povera atea, qual’è l’uso “regolare” del santo feticcio, visto che la cei ha sostenuto berlusconi fino ad ora?

Applausi a scena aperta su (Berlusconi è uno che mantiene le promesse. In attesa che Schicchi le lanci)

16 • marcodamilano21 settembre 2011 alle 13.10

La Minetti sfoggia una t-shirt con la scritta “Senza sono ancora meglio”. È il suo curriculum.

Strepitosa; sempre complimenti!

“In tribunale lo avresti difeso”. E’ troppo vero per far ridere… in compenso quelle sulle tette sono fenomenali! La spagnola… l’amico in difficoltà… santificare le seste…

22 • ferkin21 settembre 2011 alle 13.18

Quella della sentenza l’avevo interpretata con un gran giro di collegamenti del tipo: sentenza sul crocifisso nelle scuole -> minetti nave scuola -> crocifisso tra le tette della minetti.

27 • Erasto21 settembre 2011 alle 13.39

il mioglior post da mesi, quelle sulle tette e il crocifisso sono una meglio dell’altra… non c’e’ niente da fare: la maestria del cuoco e’ importante, ma gli ingredienti buoni lo sono ancora ancora di piu’, e a questo giro c’erano ingredienti di prima scelta!

29 • kamadora21 settembre 2011 alle 13.46

E’ vostra anche questa?
Il Presidente del Milan nelle intercettazioni: “Niente sesso con Belen perché stava con un mio giocatore“.
La fidanzata di Pato può tirare un sospiro di sollievo.

30 • NoveVomBì21 settembre 2011 alle 13.47

Gran Post e gran titolo! E un plauso speciale al proporzionale di Miguel Mosè e al Santommaso di MrD.

31 • pacopedro21 settembre 2011 alle 13.57

Il premier salta l’incontro coi giudici. Preferisce andare a Strasburgo (*) a cercare di convincere una culona inchiavabile a buttare ancora soldi in questo paese di merda.

(*) avete dimenticato di inserire “a tempo perso”

“Il premier salta l’incontro coi giudici. Preferisce andare a Strasburgo a cercare di convincere una culona inchiavabile a buttare ancora soldi in questo paese di merda.” questa è spettacolare per il fatto che è proprio andata così!!!

33 • once again loap!21 settembre 2011 alle 14.01

Berlusconi metteva il crocifisso tra le tette della Minetti. “Volevo solo aiutare un amico in difficoltà”.

M U O I O
AUHAUHAUHAUHAUHAUHAUHAHUAHUAHUAUHAUHAHUAHU

Cicchitto: “Ora apriamo all’Udc”. E sono 12

Spettacolare! Apertura politica con apertura della porta, fantastico. Alcune persone sono particolarmente dotate, non c’è niente da fare :) (e non mi riferisco al PresDelCons!)

35 • Marco dalla Sardegna21 settembre 2011 alle 14.07

“La patonza deve girare”.Passami la patonza fratello.

Declassato il rating dell’Italia. Da A+ a A morti di fame.

Berlusconi metteva il crocifisso in mezzo alle tette della Minetti.
Dal vangelo secondo Giovandomenico Lepore.

37 • Tuo Kuggino21 settembre 2011 alle 14.10

Cicchitto su tutti, ma anche quella di kamadora (commento 29) è notevolissima. Comunque gran bella roba a questo giro.

38 • Tuo Kuggino21 settembre 2011 alle 14.16

Anche il titolo e Adam Smith sono da “best of”. Vabbè, basta così altrimenti vi montate la testa.

39 • Enrico21 settembre 2011 alle 14.21

La Minetti sfoggia una t-shirt con la scritta “Senza sono ancora meglio”. Povero Cristo

oggi m’avete fatto ridere talmente tanto che nn distinguo piu’ pianto e riso.

(ora il mio crocifisso fa l’offeso) e’ geniale!

Non è per niente delicato scherzare così sulle tette della Minetti. Vi auguro di trovarvi voi, un bel giorno, davanti a delle tette così e che tutti i negozi di crocifissi siano chiusi, così capirete, ecco.

47 • miguel mosè21 settembre 2011 alle 15.43

@Mr.Tambourine
Ehy Ehy, certo che c’è Milingopapa.
Questa è al 70% sua:
Cicchitto: “Ora apriamo all’Udc”. E sono 12.

Grazie Frandiben, Renolto ecc..
E dire che dai quotes pensavo di non averne azzeccata mezza..
Per il resto applausi a tutti.
mm

Oggi ho ascoltato il Don Giovanni di Mozart, …”Dramma Giocoso”.. in 3 atti.
Il libretto è stato scritto da un frequentatore di Villa Certosa, un certo Lorenzo da Ponte.
E’ impressionante la simmetria dei personaggi e degli accadimenti.
Ve lo consiglio.

52 • Enrico21 settembre 2011 alle 16.00

Di Pietro: “Via il Cav o ci scappa il morto”
Pure Tonino però non deve illudere con false promesse

54 • @marco dalla sardegna21 settembre 2011 alle 16.07

@marco dalla sardegna, comm #35

e ancora? sei sempre a spammare nei commenti, ma le battute che scrivi tu sono teribbili! sono un altro livello completamente. ti prego, risparmiacele

57 • Brigante Lucano21 settembre 2011 alle 16.23

Come sempre, tante belle, molte ispirate dalla Minetti.
La materia prima non manca mai con questi. Che culo

61 • Domenico21 settembre 2011 alle 17.08

Di Pietro: “A casa il governo prima che ci scappi il morto”. I vivi sono gia’ scappati tutti.

62 • CeccoTheBest21 settembre 2011 alle 17.22

Sono l’unico a cui sembra che le battuta Berlusconi-Minetti siano state tutte scritte da marco della sardegna. Post banale.

Posso dare il mio piccolo contributo?

Minetti Vs. Binetti. Cazzo quanta differenza in un’iniziale.

Art. 1 L’Italia è una Repubblica democratica fondata sulla patonza.
Art.4 La Repubblica riconosce a tutti i cittadini il diritto alla patonza e promuove le condizioni che rendano effettivo questo diritto.

73 • cuore di tenebra21 settembre 2011 alle 20.06

La patonza
é una ganza
che danza
vicino a Monza.

(Monza-Arcore: km 9 di cui 2,5 su strade a scorrimento veloce – Fonte ViaMichelin.it)

74 • Aloneinthesky8021 settembre 2011 alle 20.30

L’Italia retrocessa, gli italiano ora sanno cosa fare. Mandiamo a casa Berlusconi e chiamiamo Moggi.

Berlusconi: “C’erano 11 ragazze, me ne sono fatte solo 8″. Altro che pompetta. Questo qui di fianco alla camera da letto si è fatto l’impianto ad aria compressa che gli pompa la 6 bar.

76 • claudia21 settembre 2011 alle 21.37

Calderoli: “Invidio Berlusconi”. Se fossi Calderoli, anch’io invidierei chiunque.
GRAZZZIIIEEEEEEE!

Siete straordinari.
Meritereste un riconoscimento, un premio, così come viene assegnato a scrittori, registi, attori ecc…

questa è fantastica, cazzo era tanto che non ridevo così:

Il premier salta l’incontro coi giudici. Preferisce andare a Strasburgo a cercare di convincere una culona inchiavabile a buttare ancora soldi in questo paese di merda.

Terry de Nicolò: “A proposito della mia intervista, mi correggo, volevo dire meglio un giorno da leone che cento giorni A PECORA !”

85 • Serge22 settembre 2011 alle 9.36

Presidente Presidente, lo spread tedesco ha raggiunto i 400 punti!
“Bastardi, vengo subito e arrivo!”

Cicchitto: “Ora apriamo all’Udc”. E sono 12.

quanta finezza!

ragazzi vi amo e vi ho votato in tutte le categorie in cui siete nominati ♥

88 • bubini22 settembre 2011 alle 11.09

Bella quella di FDECOLLIBUS : la BCE penserà che sia
diventato gay?E se la BCE pensa come Giovanardi non ci danno più un centesimo.

90 • Enrico22 settembre 2011 alle 13.54

Mi chiedo, tra una risata e l’altra, che ruolo ha la satira nella società? Ma, soprattutto, vi sembra sempre di rispettare tale ruolo?

93 • Zanzino Jr.22 settembre 2011 alle 14.17

Non so se qualche leghista leggerà queste poche righe ma se le leggeranno vorrei loro ricordare se non lo avessero ancora capito che il PDL più Lega fanno il governo Berlusconi sta a loro decidere se gli va bene o no. Zanzino Jr.

96 • andrea dal lavoro22 settembre 2011 alle 15.10

Si è fermato solo quando ha riconosciuto Ibrahimovic.
e
con l’udc sono 12 le migliori

pero’ l’ultima su calderoli mi ha riempito di piu

99 • Misterodonte22 settembre 2011 alle 16.34

Questa volta è molto buono con alcune ottime come, ad esempio, ‘volevo aiutare un amico..’, il curriculum della minetti e l’ultima su Calderoli.
E ce ne sono altre comunque divertenti, nonostante i soliti giochini di parole di bassa lega che ogni tanto saltano fuori.

@Giulio Bertoncello: concordo, ma il Don Giovanni è profondamente diverso dalle storielle di B. Infatti: l’opera di Mozart è un capolavoro, mentre la vita di B. decisamente meno; il “sottotitolo” è “Il dissoluto punito” mentre B. non viene mai punito, salvo quando gli si inceppa la pompetta; Don Giovanni era un uomo bello, B. è un mostro; il suo servo, Leporello, ispira simpatia, mentre Ghedini e Cicchitto…
Insomma sono d’accordo nel consigliarlo, ma a prescindere :-)

104 • gianbuchi23 settembre 2011 alle 0.34

Sarò ripetitivo, ma… siete dei geni! Questo sito stimola la parte più sadicamente creativa degli italiani, grazie! Ps quelle di questo giro sono a dir poco eccelse, si vede che il materiale era davvero abbondante e ricco…

107 • guido23 settembre 2011 alle 2.34

l’ultima è superfantastica.
come odio ( iperbole ) Calderoli e borghezio e tosi e bossi e …
i padani !
grazie al cielo l’Italia è altra.
Ce la faremo grazie ai Siciliani, ai Sardi ecc.
In quanto ai lombardi se ce ne liberiamo potrà anche essere un danno economico ma altresi’ un vantaggio culturale non indifferente.
Italia Libera !
Si! ma dalla lombardia.
Io sono un Piemontese orgoglioso di essere nipote di persone ( PERSONE ) che sono morte per unire un paese che altresì
sarebbe stato smembrato ed deculturalizzato, colonizzato e reso supino.
Ricordatevi che siamo circondati da Tedeschi, Francesi,
Croati… insomma non propio delle signorine.
Ora più che mai è necessario essere uniti.
A me, questi leghisti, mi fanno incazzare perchè non rappresentano che sè stessi.
Nessun interesse per gli altri.
Bè allora….
UBUNTU ( andatevi a cercare il sgnificato )
Buenas noches à todos.
-

108 • Daniele23 settembre 2011 alle 9.10

La battuta con “La sventurata rispose” sta alla satira come il gol di Van Basten all’URSS sta al calcio.

Grandiosa.

111 • Stefano5123 settembre 2011 alle 10.23

E’ uscita :http://listaouting.wordpress.com/
Ora capisco perchè Tremonti ieri era all’estero.

113 • ospite di passaggio23 settembre 2011 alle 11.59

Binetti-cilicio vs Minetti-crocifisso: ci vuole classe e fisico bestiale anche per indossare gadgets religiosi!

Sostituito INRI con “do not disturb”

Inascoltata la parabola del figliol pròcùlo

La minetti assunta in celoduro

Crocifisso tra le tette? In risposta Venus alfa sparerà le tette a paperoga!

Per un nuovo miracolo italiano…

Corsa subito a siliconarsi la maddalena!

“dio mio adesso finalmente capisco perchè mi hai abbandonato” [marco 15,34]

Gesù ringrazia Silvio:” adesso ne ho da raccontare per altri 2000 anni…”

…Si rimoltiplicano le mani sui pesci

114 • New Trolls23 settembre 2011 alle 12.01

guido devo contestare la tua affermazione: non ce la faremo grazie ai sardi, ma grazie a UN sardo particolare. Marco dalla Sardegna.

115 • ospite di passaggio23 settembre 2011 alle 12.12

Non c’è da meravigliarsi se la chiesa appoggia B. Con pannella PdC cristo sarebbe stato impalato da lele mora

117 • ospite di passaggio23 settembre 2011 alle 12.51

Dio c’è

God OHHH

Il cammello nell’ago adesso è dato 1 a 1

il solito centralismo democristiano

“Quando vedrete l’abominio della desolazione stare là dove non conviene, chi legge capisca, allora quelli che si trovano nella Giudea fuggano ai monti” (marco 13,14)

119 • ospite di passaggio23 settembre 2011 alle 13.13

AT cantico dei cantici, versi sparsi

“Alla cavalla del cocchio del faraone
io ti assomiglio, amica mia.
10Belle sono le tue guance fra i pendenti,
il tuo collo fra i vezzi di perle.
11Faremo per te pendenti d’oro,
con grani d’argento”

“Il mio diletto è per me un sacchetto di mirra,
riposa sul mio petto.”

“Sostenetemi con focacce d’uva passa,
rinfrancatemi con pomi,
perché io sono malata d’amore.

“La sua sinistra è sotto il mio capo
e la sua destra mi abbraccia”

“Una voce! Il mio diletto!
Eccolo, viene
saltando per i monti,
balzando per le colline”

“Un baldacchino s’è fatto il re Salomone,
con legno del Libano.
Le sue colonne le ha fatte d’argento,
d’oro la sua spalliera;
il suo seggio di porpora,
il centro è un ricamo d’amore
delle fanciulle di Gerusalemme.”

“I tuoi seni sono come due cerbiatti,
gemelli di una gazzella,
che pascolano fra i gigli.”

“Il mio diletto ha messo la mano nello spiraglio
e un fremito mi ha sconvolta.”

“Sessanta sono le regine,
ottanta le altre spose,
le fanciulle senza numero.
Ma unica è la mia colomba la mia perfetta”

“I tuoi seni come due cerbiatti,
gemelli di gazzella.”

“La tua statura rassomiglia a una palma
e i tuoi seni ai grappoli.
9Ho detto: “Salirò sulla palma,
coglierò i grappoli di datteri;
mi siano i tuoi seni come grappoli d’uva
e il profumo del tuo respiro come di pomi”

“La vigna mia, proprio mia, mi sta davanti:
a te, Salomone, i mille sicli
e duecento per i custodi del suo frutto”

“Fuggi, mio diletto,
simile a gazzella
o ad un cerbiatto,
sopra i monti degli aromi!”

“Io sono un muro
e i miei seni sono come torri!”

121 • ospite di passaggio23 settembre 2011 alle 13.26

l’ultima, così new trolls capisce pure chi sono, sarebbe meglio scritta così

Je’su’is’ICI ! (svariati significati combinatori)

122 • guido23 settembre 2011 alle 13.31

@ new trolls
Dici? mmm… ho i miei dubbi.
Ma quanti marco della sardegna ci sono?
Cos’è? Partenogenesi? Mitosi?
Mah..

125 • marco da alessandria23 settembre 2011 alle 14.08

dalla Stampa 23 sett. commenti al post di Gramellini:
“…Vi invito ad aprire repubblica.it: è pubblicata una bellissima foto, si vede un deputato piccoletto, brizzolato, barbutello e grassottello che abbraccia esultante Berlusconi, dopo il salvataggio di Milanese. E’ l’ onorevole (!!!!!!!!) Grassano da Alessandria. Dovrebbe essere in carcere per truffa al Comune di Alessandria, aveva i Carabinieri sotto casa ma, all’elezione di Cota quale Governatore del Piemonte, essendo l’ultimo non eletto della Lega è entrato a Montecitorio anzichè nel carcere di S. Michele. Avete presente Cetto La Qualunque che si presenta ancora con le manette al polso? Figuratevi che persino quelli della lega, schifati, non lo hanno voluto nel loro gruppo! E’ di certo un votatore assiduo. Sa che il giorno in cui cadrà il governo, perse le elezioni, finirà al gabbio come un missile. INVITO TUTTI A FARE UN ELENCO DI TUTTI I PERSONAGGI SIMILI DI LORO CONOSCENZA, ED AD ANDARE A VOTARE PER I REFERENDUM DI MODIFICA DELLA LEGGE ELETTORALE. Noi Alessandrini, grazie a questa legge elettorale, siamo rappresentati da questa bella personcina!” Scritto da noioso&pignolo&delatore

Hai tutte le ragioni! A quando gli indignados italici che mandano a fanc.. questi delinquenti?

126 • flyminds23 settembre 2011 alle 14.08

Grandi, come sempre.

Comunque…
cresce la possibilità che uno o più frammenti di un satellite NASA colpiscano il nord Italia. Villa Arcore è allertata…si pensa a come attutire l’impatto. La Minetti in topless sul tetto potrebbe essere una soluzione plausibile.

Ti preghiamo, ti scongiuriamo di ridurre l’orario di lavoro!
Se con venti ore al giorno hai portato l’Italia a questo punto, con meno ore forse ci potremmo salvare.
Ciao (è la prima volta che saluto un grumo di botulino).

@ per non dimenticare
scusate l’ot ma un video di un fascista che si rivendica “le lotte di reggio calabria” (che lui avra’ forse MAI visto) magari non fatelo passare.
nasconditi

133 • guido23 settembre 2011 alle 18.50

@ new trolls
Sporazione ? Oh mamma mia, tra poco in Italia ci saranno solo marco da ogni luogo possibile ed immaginabile.
A quando un marco da Parigi, da Toronto o dalla Luna ?
Siamo invasi !

134 • Cuoreditenebra23 settembre 2011 alle 18.58

@107: Guido, ti piace l’arneis, vero?
@110: Stefano 51, guarda che a Macherio sta la Veronica, la tapina, il Bullo sta ad Arcore. Lo vuoi forse salvare?

137 • Stefano5123 settembre 2011 alle 21.11

@cuoreditenebra: hai ragione, con tutte queste residenze di stato ho perso di vista lo stato dei residenti

140 • guido24 settembre 2011 alle 2.07

@ cuoreditenebra
Se la tua è una innocente curiosità… bè .. ammetto che mi piace ( non hai idea di quante cose mi piacciono ). Ma siccome penso che sia una becera battuta fatta allo scopo di farmi passare per ubriacone in relazione al mio commento da te citato, ti invito ad argomentare, se puoi. Se no ti invito ad iscriverti presso un sito di battute becere ed a dimenticare la satira, chè non ti appartiene.
cordialmente.
AH ! Un consiglio : bevi meno !

141 • GF dal Salento24 settembre 2011 alle 8.04

Ogni volta che vi leggo ingerisco e assorbo la vostra ironia, sarcasmo, arguzia e cattiveria che metabolizzo e diventano parte di me, di quello che penso, spero, faccio. E cosi’, crescendo voi, cresco anche io con voi. siete il nutriente della pianta che vi scrive. un bacio

142 • Unnomeacaso24 settembre 2011 alle 8.14

Berlusconi metteva il crocifisso in mezzo alle tette della Minetti.
Da quel momento ella è riuscita a moltiplicare i pesci.
Questa è la prova per iniziare la procedura di santificazione.
Santo subito.

Nasa: il satellite è caduto su un’area compresa fra Canada, Africa e una vasta zona del Pacifico. Siccome son vicini di casa…

Il satellite risparmia il Nord d’Italia, cadendo su un’area compresa fra Canada, Africa e una vasta zona del Pacifico. Poi prendiamo per il c… il Trota che ha sbagliato latitudine confondendo i canadesi con gli australiani.

145 • massimo24 settembre 2011 alle 10.46

“dovevamo arrivare prima, cazzo!” hanno pensato le 3 ragazze che non hanno consumato con il presidente!

Abemus tunnel di ben 780 Km.
Tra Ginevra e Gran Sasso, il ministro della cultura(?)
l’ha scoperto solo ora. Noi lo scopriamo nel cervello della STUDIOSA.

I Leghisti: erano andati per liberare la Padania ed hanno liberato un Milanese. Non contenti tra qualche giorno liberano pure un Romano.

Non è i neutrini hanno viaggiato più veloci perchè da Ginevra all’Aquila hanno trovato sulla traiettoria i cervelli di Bossi, del Trota, di Calderoli e della Gelmini?

Hanno trovato l’elenco delle famiglie bisognose aiutate da Berlusconi: Tarantini, Riina, Provenzano, Graviano, Mangano….

152 • daceto24 settembre 2011 alle 16.53

@ospite di passaggio: trovo molto più blasfema la tua citazione del Cantico, delle battute (che non mi piacciono) sul crocifisso… anche se credo che il più blasfemo sia il satiro di Arcore. Prima che i laicisti si scatenino… NON HO NULLA CONTRO CHI FA LE BATTUTE SUL CROCIFISSO… non mi fanno ridere: dovrei per forza? Quoto la battuta sul premier a Strasburgo: e pensare che si tratta solo di sue citazioni… MAH… io userei il tunnel della Gelmini per sotterrarceli tutti e minare le uscite!

154 • Stefano5124 settembre 2011 alle 16.55

Dedicato a Mariastella gelmini

Dall’alpi alle piramidi
Dall’Aquila a Ginevra
Di Mariastella fulgida
Tuonò la mente scevra

Di numeri e nozioni
Quand’anche elementari.
Ministra, fra i coglioni
Amici tuoi compari

Tu sei una stella nana
E questo è tutto dire.
Su, torna alla banana
Del tuo attempato sire.

155 • viviana24 settembre 2011 alle 16.56

Ecco, dov’erano finiti tutti quei miliardi che ci hanno cuccato in 20 anni!
Erano nel tunnel della Gelmini!

Dopo le dichiarazioni della Gelmini, molti clienti dell’ex Studio Tributario di Tremonti erano arrivati a L’Aquila con valige piene di soldi… Una nuova via per portare i soldi in Svizzara!

Svelato il mistero: saputo del tunnel la Began si era recata subito da Berlusconi per proporne l’utilizzo per far girare la patonza con la Svizzera…

159 • viviana24 settembre 2011 alle 17.41

Ci avevamo l’appartamento di Scajola vendutogli ‘a sua insaputa’
Ora ci abbiamo il tunnel della Gelmini costruito ‘a nostra insaputa’
Un paese di ‘insaputi’.

Commenti penosi, scritti da chi, magari, in pubblico vuole fare il moralizzatore, mentre nel privato è peggio di quel Silvio Berlusconi che tanto odiate. Guardatevi meglio e vedrete che siste marci dentro ed avete bisogno dell’anonimato di un pc per “sfogare” i vostri istinti repressi (visto che con Prodi dovevate rimenere ZITTI ed accettare tutto lo schifo che vi veniva imposto).

Ehi Max, ma non vedi quanto sono ridicoli e penosi quelli che provi a difendere. Dai, leggici e ridi con noi. Così non diventi represso anche tu e ti sfoghi su di noi, chiaramente altrettanto anonimamente. E leggi qualche giornale straniero: ci ride dietro tutto il mondo; siamo il paese più “sputtanato” al mondo, mi sembra vagamente per colta di Berlusconi. E ti preoccupi di quello che scriviamo noi?!

163 • guido25 settembre 2011 alle 2.12

ehi max….. mavaffanculo va!
Io non odio silvio berluconi.
odio te che lo voti.
Padania okkupata!!!!!
( mo’ col cazzo che ce cacciate )
hai già perso, pirla.

165 • guido25 settembre 2011 alle 3.05

meglio essere un ottimista che pensa al peggio o un pessimista che pensa al meglio ?
o è meglio non pensare del tutto?
o è meglio essere un qualunquista e fottersene ?
a voi l’ardua sentenza.
Gianni ed il magico Alverman.
notte

166 • viviana25 settembre 2011 alle 5.53

Stufo delle risate omeriche del paese sull’ignoranza della Gelmini, il premier ha preso una decisione storica: “ Andrò a parlare di persona con questo neutrino- ha detto – come ho fatto con i sette fratelli Cervi e con Remolo e Romolo!”

167 • viviana25 settembre 2011 alle 6.05

Grazie, Ayak, sei forte
Compatisco Max
Va bene avere un campione brocco, ma pure somaro e porco..
Capisco che non hai molti argomenti con cui difenderlo e ci patisci un tot, ma chi te l’ha fatto fare di scegliere il peggio? C’era anche di meglio al mondo. E ora non te la puoi rifare su di noi delle tue scelte scellerate, scaricandoci colpe che non ci appartengono. Se volevi stima e onori, ci dovevi pensare prima, non baciare proprio il culo del diavolo :-)

168 • viviana25 settembre 2011 alle 6.23

Se Scilipoti è disgustoso anche come persona e se è inqualificabile Stracquadanio, se ci schifa sapere che Formigoni era obbligato a mettere nelle sue liste le puttane di Berlusconi, il Ministro Romano è ancora più disgustoso perché è accusato di collusione con la mafia. Solo in Italia può accadere che venga fatto Ministro un personaggio gravato da una accusa tanto infamante. Ma Berlusconi non ha abbastanza voti per reggere al Governo e ha comprato Romano come altri 7 ‘Responsabili’ per mantenersi al potere e salvarsi dai suoi processi. L’Italia dei Valori ha fatto una mozione di sfiducia contro il ministro Romano. Ma la Lega ha deciso di salvarlo, schierandosi a difesa della mafia, come si è schierata a difesa dei delinquenti negando le autorizzazioni a procedere contro Milanese. “Romano è la bandiera di questo parlamento composto in buona parte da escort della politica – ha detto Di Pietro – Oggi ricatta i suoi compagni di maggioranza e di merende facendo sapere che se sarà sfiduciato farà cadere il governo”.
Il premier si muove ormai sotto una tempesta continua di ricatti, in pubblico e in privato. E’ la persona più ricattata della Terra. Mi chiedo se si è mai vista tanta debolezza e tanta protervia in un capo di Stato occidentale. E c’è pure chi si permette di lanciare accuse di corruzione a chi non ne ha, per scaricare le proprie?!?! Ma andiamo..! Ogni giorno che passa la situazione è più tragica e ogni giorno la scelta di chi sostiene Berlusconi e di Bossi è più indifendibile e scellerata!
Ma Bossi e Berlusconi a cosa le hanno ridotte queste istituzioni?! E quanto hanno plagiato le menti più deboli?!

La Gelmini si difende:
“Secondo voi, i comunicati stampa
di un ministero li scrive di suo pugno il Ministro?
Personalmente non so manco che cos’è un neutrino!”.

(Chao Lin)

Povera Mariastunnel Gelmini, come siete cattivi con lei! Deriderla per la sua ignoranza sesquipedale è come deridere Renzo Bossi per il vuoto spinto che si porta dentro il cranio…
…cioè è moralmente giusto.

171 • Raximnec25 settembre 2011 alle 9.02

Ho letto tutte le battute su crocifisso e tette, e secondo me con tutto sto materiale si potevano fare due post…peccato che i neutrini siano venuti solo dopo..
comunque complimenti a tutti!

Ieri “…Alla costruzione del tunnel tra il Cern ed i laboratori del Gran Sasso, attraverso il quale si è svolto l’esperimento, l’Italia ha contribuito con uno stanziamento oggi stimabile intorno ai 45 milioni di euro…”
Oggi. “L’ufficio stampa del Ministero precisa che, ovviamente, il tunnel di cui si parla nel comunicato di ieri, non è per nessuna ragione intendibile come un tunnel che collega materialmente Ginevra con il Gran Sasso. Questo è di facile intuizione per tutti e la polemica è assolutamente strumentale. Il tunnel a cui si fa riferimento è quello nel quale circolano i protoni dalle cui collisioni ha origine il fascio di neutrini che attraversando la terra raggiunge il Gran Sasso. Questa polemica è dunque destituita di fondamento ed è assolutamente ridicola.” Appunto, come la Gelmini.

La Gelmini spiega chi sono i suoi consulenti «…Mi avvalgo dell’aiuto del mio consigliere politico … il deputato Pdl Gior­gio Clelio Stracquadanio …
Un altro mio consulente è il mio amico Re­­nato Farina (detto il “Betulla”, ndr), parlamentare Pdl». Adesso è tutto chiaro!

Sconvolgente scoperta scientifica. Appena superata la frontiera con l’Italia, nel tunnel della Gelmini, i neutrini si trasformano in una nuova particella: i merdini.

@ 174 – Ayaak
Per essere più precisi, la formula magica corretta risulta essere “Aprapatonza”: sarà stato un errore di trascrizione, dovuto ai comunisti invidiosi che hanno manomesso le chiamate…

Dopo aver letto i dieci nomi di Ministri e parlamentari omofobi ma gay Berlusconi ha dichiarato: “Allora non girava solo la patonza… “

Berlusconi come Mosè. Durante le cene eleganti si concentrava ed invece di aprirsi le acque si aprivano le patonze…

@178 Adriano
Grande Adriano… Questa è la dimostrazione pratica che tutto è migliorabile in questo Paese tranne il Governo Berlusconi!

Adesso che abbiamo letto la “lista” sappiamo finalmente cosa Calderoli invidiava a Berlusconi : l’amicizia affettuosa di Gianni Letta…

185 • Matteo Pascal25 settembre 2011 alle 19.16

Due cose superano la velocità della luce: il neutrino e il cervello della Gelmini nello sparare cazzate. Ma riguardo ai neutrini ho ancora qualche dubbio.

(gentilmente mutuata da A. Einstein)

Eistein prevedeva il futuro. E = mc al quadrato. Dove E sta per escort, m sta per merda e c è la velocità delle cazzate che ci sparano addosso mentre questo Paese sprofonda…

188 • Ginocounty25 settembre 2011 alle 22.32

Introdotti i tutor nel TunnelGelmini per impedire che i neutrini superino la velocita’ media della luce.

Aspettando e auspicando un’edizione straordinaria di Spinoza sull’argomento.

189 • Marcello26 settembre 2011 alle 1.32

Tutte splendide.

Pescando a caso tra le migliori:

(Berlusconi è uno che mantiene le promesse. In attesa che Schicchi le lanci)

191 • bogdanov26 settembre 2011 alle 9.28

Superata la velocità della luce. Il campione mondiale di eiaculazione precoce e Belen candidati al nobel

194 • Adele26 settembre 2011 alle 11.43

Prossimo gioco erotico a sfondo religioso: Nicole Minetti vestita da Gesù Cristo e Berlusconi vestito da San Tommaso.

197 • Cristina26 settembre 2011 alle 18.48

Berlusconi metteva il crocifisso in mezzo alle tette della Minetti.
La Chiesa: bisogna saper contestualizzare!

Vi adoro, ragazzi ;)

200 • gianluca27 settembre 2011 alle 10.04

“Atti licenziosi, purifichiamo l’aria”, dissi stamattina a mia moglie uscendo dal bagno.

Chi pensa che la Nos…vostra amata chiesa è retrò?
Vedete come ha già preso la rincorsa per saltare sulla prossima barca in arrivo?
Non sanno ancora quale sia ma, questi comunisti, consumati navigatori millenari, Sono pronti al balzo!
E VAIIII…

204 • Samuel Eto'o29 settembre 2011 alle 5.01

Ma quella su Eto’o perché non l’avete messa? Tra le migliori!
[Twitter 15 Settembre] Samuel Eto’o: “Sono in Russia per i bambini poveri”. È un piatto tipico. [waxen]

Quasi tutte di buon livello ma trovo, al solito,che trascuriate battute altrettanto belle anche se non scritte dai soliti noti. Perché non esaminare con più cura e dare un po’ di soddisfazione ai principianti più bravi?

209 • Lucio3 ottobre 2011 alle 21.13

Stark, se ci sei tu nell’elenco degli autori, le battute sono dei colpi di fioretto, invece che di macete. E’ un caso?

210 • fardrum4 ottobre 2011 alle 7.21

Minetti sul suo “impegno” in politica:
“Non mi chieda come o perché, ma dentro di me ho sempre saputo che avrei percorso questa strada nella mia vita.”

Anche Berlusconi dentro di lei l’ha sempre saputo…

212 • cirin el pomme micin18 maggio 2013 alle 14.27

Berlusconi metteva il crocifisso tra le tette della Minetti. L’inquisizione spagnola.