Spinoza

Un blog serissimo.

Toponomastica

Toponomastica by Fricca

Il Senato ricorda Bettino Craxi. La cerimonia era prevista in biblioteca, ma per il grande affollamento è stata allestita un’altra sala. Eppure bastava togliere i libri di storia.

(L’Italia deve molto a Craxi. Ma anche lui non scherza)

Stefania Craxi: “Mio padre si è fidato delle persone sbagliate”. Se stesso.

La figlia ha parlato senza lacrime né rabbia. Sono sparite anche quelle.

Minzolini: “Craxi era uno statista”. Ora serve qualcuno che ci spieghi cosa è Minzolini.

Napolitano: “La figura di Craxi è incancellabile”. Doveva pensarci prima del tatuaggio.

“La figura di Craxi non può essere rimossa dalla storia d’Italia”. E provare con un bastoncino?

“Craxi è figura incancellabile”. Tutt’al più riscrivibile.

Commenti

142 commenti a “Toponomastica”

6 • Flintstone20 gennaio 2010 alle 11.18

“La figura di Craxi non può essere rimossa dalla storia d’Italia”. E provare con un bastoncino?”

La migliore!

legtgo sempre, raramente commento, ma per questo post vi meritate un encomio pubblico del capo dello stato…

10 • Bruttoformo20 gennaio 2010 alle 11.38

Mmm, non so, questo mi sembra un po’ sottotono rispetto agli ultimi, strepitosi, post. La migliore è quella del bastoncino!

15 • lisssz20 gennaio 2010 alle 12.02

Io vi adoro! Siete davvero la satira migliore del web (nonchè un blog serisssssimo u_u)
Il giornalismo italiano è ormai definitivamente andato a puttane, ma per ogni titolaccio penso “chissà cosa ne diranno a Spinoza.it” …e mi torna il sorriso.
Bravi! Ve vojo bene!

16 • andrea20 gennaio 2010 alle 12.04

Con tutti questi complimenti Craxi si starà rigirando nella propria cassetta di sicurezza.

17 • DocMax20 gennaio 2010 alle 12.17

Bellissime la vignetta e le battute.
Cmq non e’ che ogni nuovo posto e’ indispensabile valutarlo alla luce di tutta la produzione Spinoziana dell’ultimo lustro.
ciao

Definizione di “processo breve”: quello in cui non c’è tempo per finire la frase “questa corte dichiara colpevole Silvio Be…”

quanto dev’essere “breve” un processo? il tempo di contare fino a … dieci mani!

standing ovation per la lapide “BETTINO CRAXI corso via”
se qualcuno si azzarderà a intitolargli qualcosa in Emilia saprò cosa fare

25 • enrico_p20 gennaio 2010 alle 14.04

Perché non intotolare la strada a “Bettino Craxi dalla storia d’Italia”, non suonerebbe poi così male: VIA BETTINO CRAXI DALLA STORIA D’ITALIA.

27 • Winston20 gennaio 2010 alle 14.14

Bettino Craxi Corso Via, tra le migliori di sempre, destinata, questa si, ad entrare nella storia di Spinoza…

29 • Pierpaolo20 gennaio 2010 alle 14.21

il senato dà il via libera al processo breve… d’altronde siamo in saldi di vie.
(“libera via in libero stato”)

ottima l’ultima

una mia:
Commemorazione per Craxi. Spariti i portafogli dei partecipanti
(commossa la figlia questo è un segno della presenza di mio padre)

oggi al senato, dal discorso di gasparri:
“il processo breve non distrugge il sistema, avrà l’effetto di un mammifero sul sole…”
(il suo ghost writer aveva scritto “fiammifero”, ma lui ha voluto cambiare)

41 • Michele Salvezza20 gennaio 2010 alle 16.38

Bettino Craxi non ha mai rubato nemmeno un euro! (Infatti c’era la lira)

44 • carlo20 gennaio 2010 alle 17.04

l’indicazione stradale e’ puro genio.
tutto quello che c’era da dire sulla questione e’ li’.

[...] Questa la dovete vedere! 20 01 2010 Mentre aspetto la pubblicazione on-line di Calabria ora per leggere qualcosa in più sull’estromissione da parte del PDL di Franco la Rupa e Tommaso Signorelli, sicuramente per accertati legami con la ‘ndrangheta, vi devo assolutamente far vedere questa foto, ancora una volta regalataci dal geniale Spinoza [...]

trovo la satira sempre molto divertente, ma non questa volta, non vedo perche’ non intitolare una strada a Craxi che non ha fatto altro che fare quello che hanno fatto tutti, e dire quello che gli altri non hanno avuto la decenza di dire perche’ impauriti da un gruppo di pagliacci con le toghe. Poi se hanno intitolato strade a Togliatti che ha aiutato a mandare alla morte tanti compagni italiani “nei luoghi di villeggiatura” tanto cari al suo amichetto Giuseppe.
Fate voi

48 • fusillo20 gennaio 2010 alle 17.51

“trovo la satira sempre molto divertente, ma non questa volta, non vedo perché non intitolare una strada a Craxi che non ha fatto altro che fare quello che hanno fatto tutti, e dire quello che gli altri non hanno avuto la decenza di dire perché impauriti da un gruppo di pagliacci con le toghe. Poi se hanno intitolato strade a Togliatti che ha aiutato a mandare alla morte tanti compagni italiani “nei luoghi di villeggiatura” tanto cari al suo amichetto Giuseppe.
Fate voi”

Io – 20 Gennaio 2010 – 17.45

più che altro, dagli “altri” mi sarei auspicato che si fossero autoesiliati tutti ad hammamet………..

49 • blepiro20 gennaio 2010 alle 18.17

“trovo la satira sempre molto divertente, ma non questa volta, non vedo perche’ non intitolare una strada a Craxi che non ha fatto altro che fare quello che hanno fatto tutti, e dire quello che gli altri non hanno avuto la decenza di dire perche’ impauriti da un gruppo di pagliacci con le toghe. Poi se hanno intitolato strade a Togliatti che ha aiutato a mandare alla morte tanti compagni italiani “nei luoghi di villeggiatura” tanto cari al suo amichetto Giuseppe.
Fate voi”

Voto questa!

Avanti così. Grandi battute, concise, bella l’associazione grafica+post monografico (e l’immagine dispercettiva è cla-mo-ro-sa. Complimenti a fricca).

Oh yeah.

Nuove proposte di legge al vaglio del Governo: per velocizzare il trasporto ferroviario, tutti i convogli che viaggiano in ritardo verranno fatti deragliare.

51 • giraf20 gennaio 2010 alle 19.04

perchè non si può intitolare una strada a uno, tanto più uomo delle istituzioni, che piuttosto che affrontare la giustizia del suo Paese è fuggito all’estero… criminale e pure vigliacco

52 • Mimmo20 gennaio 2010 alle 19.07

Schifani: “Craxi ha pagato per tutti”, peccato che per pagare ha utilizzato i nostri soldi…

53 • Lampo20 gennaio 2010 alle 19.48

Bettino Craxi
Corso Via
è assolutamente geniale!!

Potremmo ritirare fuori quella di Bettino Craxi Papa: Pio Tutto.

La targa è qualcosa di fantastico…
Se la mettono così, posso accettarla, molto rappresentativa del personaggio.

perchè non direttamente una Piazza Bettino Craxi con tanto di obelisco raffigurante i percorsi della storia politica italiana…

62 • serjoka21 gennaio 2010 alle 9.12

E complimenti come al solito. Bravissimi tutti quanti!!!!

Soprattutto a quelli che spezzano la monotonia con certe perle di saggezza da far intorpidire i capezzoli…

:D

Mal comune mezzo gaudio.
In fin dei conti, Craxi & C. fino al capo della banda bassotti, per arrivare a Del Bono a Bologna e vari squali del PD, sono solo espressioni della società che li esprime.
Il gregge bela arrabbiato con impegno, agita i cappi e poi vota i propri sfuttatori. Se li tenga.

Dopo Via Craxi, ecco un assaggio delle proposte 2010: vicolo del Grasso che cola, Corso Frode, Largo Spartizione, Piazzetta Dell’Utri (forse, però, prima deve morire…), viale del Riciclaggio, Piazza Tangenti, Palazzo Aggiotaggio, Porta “Via tutto” (in alternativa Porta “Via quello che puoi”), Largo Sparatoria, Villa Scippo, Parco M.V. Brambilla (con al centro il grande Lago delle Oche), Piàzzale L’Autobomba e Parcheggio “Le Veline” (dove voglio).

Si chiama “Pedagogia Dell’Urbanistica Educativa” (PDUE).

Il Presidente Napolitano a proposito di Craxi: “HA LASCIATO UNA IMPRONTA INCANCELLABILE”. Non esiste il delitto perfetto.

74 • Davide21 gennaio 2010 alle 21.49

Dopo che Mangano è stato definito un eroe, Berlusconi un martire Cracksi uno statista, la Corte Costituzionale una combriccola di corrotti e i magistrati in genere degli antidemocratici comunisti, non mi stupirei se sentissi qualche leccaculo direttore di giornale o di rete parlare di Hitler come di un romantico un po’ troppo vivace, dei boss malavitosi come di un gruppo di buontemponi di animo faceto e di spirito goliardico. Quando è venuto il Dalai Lama in Italia non hanno avuto neanche le palle di mandare un sottosegretario del piffero ad accoglierlo per non ledere la suscettibilità cinese. Siamo lo zimbello dell’Europa e il nostro Governo non trova niente di meglio da fare che esercitarsi in una funambolica operazione alchemica di trasformazione della merda in oro. Finora tutti abbiamo visto prove di grandi capacità solo nell’operazione inversa. Tutto ciò che toccano diventa merda.

78 • primumsopravvivere22 gennaio 2010 alle 9.12

Reggio Calabria: trovata auto con armi ed esplosivo. Continua il rimpatrio dei capitali dall’estero.

79 • wisdoms22 gennaio 2010 alle 9.12

Al ministro Alfano sono cadute le braccia, Brunetta gli sta già spiegando come scrivere leggi anche con i piedi.

80 • primumsopravvivere22 gennaio 2010 alle 9.14

Reggio Calabria: trovata auto con armi ed esplosivo. Dopo la legge sul processo breve si può farne a meno.

81 • wisdoms22 gennaio 2010 alle 9.58

(Correzione)

Al ministro Alfano sono cadute le braccia, Brunetta gli sta già spiegando come scrivere altre leggi con i piedi.

la battuta di Nic sulle 10 mani presuppone aver visto il surreale show (roba da oratorio) di Berluskaiser all’asilo dell’Aquila
i pargoli hanno risposto alla domanda-trabocchetto “quante dita ci sono in 10 mani?” sbagliando (poverini, erano sotto shock…)
e lui, il grande Istrione, ha detto “BRAVI, tutti quelli che rispondono 50 sbagliano!” (adesso l’ufficio stampa ci fa sapere che Lui ha fatto così per scherzo, per non metterli in imbarazzo; non credeteci, Lui è davvero convinto che 5×10 faccia 100….)

84 • primumsopravvivere22 gennaio 2010 alle 14.30

Reggio Calabria: trovata auto con armi ed esplosivo. Quella che gli italiani definirebbero una full optional.

86 • wuming22 gennaio 2010 alle 16.01

grandi come sempre!
comunque io a craxi avrei intitolato una fontana,tipo quella di trevi,almeno una logica l’avrebbe avuta…

Barbareschi nel suo nuovo programma su La 7 sta usando alcune delle vostre battute. Mi pareva doveroso segnalarvelo.
Un vostro ammiratore

88 • blepiro22 gennaio 2010 alle 22.59

@jumbolo: grazie della segnalazione. Ha citato esplicitamente Spinoza? Grazie ancora.

Scusate l’OP….
Volevo annunciare l’uscita di un nuovo sito di annunci online.
Piazzare gli annunci sara GRATIS e senza bisogno di iscrizione!
Motore di ricerca friendly! Compari in google in 15 giorni dopo la pubblicazione dell’annuncio!
http://www.vendilo-online.com
Enjoy :)

@ blepiro: no, non l’ha citato. ha usato questa, in particolare:

Tiger Woods offre due milioni di euro per Haiti. Il governo: “Affare fatto, è tua”.

“rimodellandola” di pochissimo. sicuramente sono stati gli autori, immagino. anch’io mi aspettavo la citazione esplicita, ma fino a che l’ho guardato io, non c’è stata. mi sono pure innervosito.

confermo jumbolo
oltre a quella battuta, ha citato quella dei due ladroni e quella dell’operazione FANTASTICA, CAZZO, FANTASTICA, dei carabinieri (peraltro raccontata malissimo).
anche a me è sembrato di non aver sentito alcuna citazione della fonte, però potrebbe essermi sfuggito, magari ricontrollo sul sito di la7

[...] Spinoza » Blog Archive » Toponomastica. var addthis_pub = ”; var addthis_language = ‘en’;var addthis_options = ‘email, favorites, facebook, digg, delicious, friendfeed, google, twitter, reddit, more’; [...]

vendilo-online.com nuovo sito di annunci online! Gratis e senza registrazione e pubblicazione IMMEDIATA in tutt’italia! Gli annunci appariranno in google dopo 15 giorni dalla pubblicatione tramite il nostro tool di ottimizzazione dell’URL.

104 • ErGattaro24 gennaio 2010 alle 15.32

Mediatrade, Piersilvio attacca: “Vogliono colpire mio padre”. Per quello in realtà un souvenir scadente basta e avanza.

109 • Pierpaolo25 gennaio 2010 alle 14.27

Brunetta: “mi dividerò tra Roma e Venezia!” Notizia esplosiva, rischiamo la scissione dell’atomo.
(L’imposizione del nucleare parte “dall’alto”)

112 • fatacarabina25 gennaio 2010 alle 19.40

La targa è eccezionale! E anche il resto! Mitici come sempre, per fortuna che Spinoza c’è.

113 • andrea25 gennaio 2010 alle 20.08

Connessioni oggi. Berlusconi: “non mi faccio processare”.
Hanno arrestato Arnold.

116 • Mr Orange25 gennaio 2010 alle 23.27

Aveva un asso nella manica, gli dedicheranno un videopoker.
Era seguito da una Uno bianca, gli dedicheranno un’auto alla Fiat

117 • fusillo25 gennaio 2010 alle 23.50

“È buffo che Internet possa prendersi il diritto di saccheggiare contenuti qua e là e se invece io porto Internet su un mezzo generalista come la Tv mi si rinfacci il diritto d’autore»

E che cazzo c’entra? ma perché ‘sta gente non va a lavorare?

118 • fusillo26 gennaio 2010 alle 0.00

La Clinton replica a Bertolaso
E lui: “Non ho attaccato Usa”

Buon sangue non mente.

119 • Superpollo26 gennaio 2010 alle 2.08

“È buffo che Internet possa prendersi il diritto di saccheggiare contenuti qua e là e se invece io porto Internet su un mezzo generalista come la Tv mi si rinfacci il diritto d’autore”. E’ ovvio che Barbareschi si riferisce a Youporn.

120 • Fede26 gennaio 2010 alle 4.50

D’Alema sull’Ikarus con Boccia: “Via col vinto”.

(“rubata” a Bertoldo41 commento sul Corriere on-line)

121 • Michele26 gennaio 2010 alle 6.48

Bravi, Ma un plauso va anche a tutti i nostri attori della politica, sennò sareste disoccupati, continuate così.

123 • ennio26 gennaio 2010 alle 8.09

Berlusconi designa Brunetta Sindaco di Venezia.
I legali del Premier gli sconsigliano immediatamente l’acquisto di un palazzo sul Canal Grande.

124 • anny26 gennaio 2010 alle 8.34

su ragazzi non vergognatevi. Chi di voi scrive per barbareschi? Non preoccupatevi. Si può guarire…

128 • andrea26 gennaio 2010 alle 13.51

Sono stato il professore di Berlusconi. Nel ’94 il premier mi chiese dei colloqui di economia: “Renato mi spieghi”, diceva e io intimorito: “Sì, Presidente”. Lui prendeva appunti. Poi gli dicevo che dovevo andare via e lui con gli occhi: ma torna poi! Roberto Brunetta, Rai 2, 25 gennaio

Questa è vera e le batte tutte

130 • daniele.barchetta26 gennaio 2010 alle 16.12

Stefania Craxi sbugiarda i giudici: “non esiste nessun tesoro; i soldi trovati sui conti all’estero sono quelli che avevamo raccolto all’ Hotel Raphael”

138 • arsenio1 febbraio 2010 alle 14.42

l’unica piazza da intitolare a Craxi è dove si fa l’ora d’aria negli istituti di pena…
siete grandi

Lascia un commento

*