Spinoza

Un blog serissimo.

Benzina verde

Autista di bus sequestra i passeggeri, devia dal percorso e dà fuoco al veicolo. Secondo le procedure standard Atac.

L’autista è un senegalese con cittadinanza italiana. Ma il test del dna ha escluso sia il padre di Bossetti.

Ousseynou Sy ha precedenti per violenza sessuale e guida in stato di ebbrezza. Risultò affidabile per non averli commessi contemporaneamente.

(Guidava ubriaco e aveva precedenti per stupro. Incredibile che abbia trovato lavoro senza l’ausilio di un navigator)

Sy coprì il ritiro della patente fingendosi malato e mettendosi in mutua. Poi il percorso di integrazione dev’essersi interrotto.

L’autista dello scuolabus gridava parole sconnesse: “Ue’, funghetti!”

L’uomo ha minacciato gli studenti con un coltello. Ma loro hanno continuato a cantare “Rolls Royce”.

(Per aiutare i ragazzi a superare la paura, la prossima volta a guidare l’autobus metteranno un suprematista bianco)

L’autista voleva raggiungere l’aeroporto di Linate con il pullman. Come dirottatore è ancora alle prime armi.

Il conducente del bus: “Sentivo le voci dei morti nel Mediterraneo”. Evidentemente non avevano letto l’avviso.

L’uomo ripeteva ai bambini: “In Africa muoiono di fame per colpa di Salvini”. Sta esaurendo le riserve alimentari.

(Un pazzo che usa dei bambini spaventati per lanciare i suoi messaggi deliranti mi indigna profondamente. E anche l’autista merita una pena severa)

La bidella è stata costretta a versare benzina sul pavimento. Che poi ha ripulito sbuffando.

Secondo Panorama è “il più pesante atto di terrorismo della storia di questo Paese”. Se escludiamo l’attentato a Belpietro.

Sono stati due ragazzini stranieri a trovare il modo di chiamare aiuto. Ma considerate che quelli si allenano sui barconi.

Uno degli studenti è riuscito a nascondere un telefonino. Anni di compiti in classe sono serviti.

Il governo concederà la cittadinanza italiana al ragazzino eroe. Salvini si rifiutava di premiare uno straniero.

Rami: “Vorrei la cittadinanza anche per i miei compagni stranieri”. Ma prima devono promettere di non partecipare a Sanremo.

(Ma tu guarda questi immigrati. Gli permetti di salire sullo stesso autobus dei bianchi e mica si accontentano)

Salvini prende in giro il ragazzino protagonista del salvataggio. È il suo modo di festeggiare il centenario del fascismo.

(Salvini sarcastico con un tredicenne scampato a una strage vuol dire che siamo a due terzi del romanzo e che comincia ad avere difficoltà a riprodurre la pozione per rientrare in Jekyll)

Sorprende vedere Salvini bullizzare un ragazzino inerme. Voglio dire, non gli bastava Di Maio?

* * *

Autori: arthur rombò, rostokkio, guli1979, naima84, mangiabinari, ibico, luca’s jokes, comagirl00, il mago di floz, cricon, luce so fusa, lucagian, sangancillo, lowerome, george clone.

Illustrazioni: abkualcosa, sciscia.

Commenti

25 marzo 2019 • 12 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

12 commenti a “Benzina verde”

3 • Birbo Bicirossa25 marzo 2019 alle 18.32

Per istam sanctam unctionem et suam piissimam misericordiam, adiuvet te Dominus gratia Spiritus Sancti. Amen

:-P

12 • Alex2 aprile 2019 alle 16.04

Autista di bus sequestra i passeggeri, devia dal percorso e dà fuoco al veicolo. Secondo le procedure standard Atac

Strabella