Spinoza

Un blog serissimo.

L’ultimo vecchio ponte

Genova, i vertici di Autostrade ai funerali delle vittime. Come sponsor della cerimonia.

Anche l’amministratore delegato di Autostrade ai funerali. È passato con il cestino per riscuotere i pedaggi.

La folla applaude Salvini e Di Maio. Sono riusciti a tacere per più di un’ora.

(Ok gli applausi al funerale, ma forse Salvini poteva evitare lo stage diving)

Commossa la partecipazione di Salvini. In segno di lutto si è anche messo la camicia dentro i pantaloni.

Qualche fischio all’arrivo di Martina. Erano quelli che lo hanno riconosciuto.

Lungo applauso per i vigili del fuoco. Soldi niente come al solito.

L’ex ministro Delrio al Meeting di CL e non a Genova. Gli era permesso soltanto un funerale.

Delrio: “Quando ero al governo non ho ricevuto nessun allarme sui rischi di un possibile crollo”. Ma forse si riferiva al Pd.

(È triste pensare quante persone sarebbero ancora vive se solo il crollo fosse stato trasmesso da Dazn)

Guido Bertolaso: “Siamo di fronte alla più grande catastrofe annunciata di questo secolo”. Da adesso è tutta discesa.

Molte famiglie hanno rifiutato i funerali di Stato: “Non vogliamo passerelle”. Guardate che non le ha costruite Morandi.

Qualcuno giura di aver visto i vertici di Autostrade commuoversi davanti alle bare. Non capitava dalla lettura dell’ultimo bilancio aziendale.

Di Maio: “La tragedia di Genova ci insegna che non bisogna guidare”.

(Se i familiari delle vittime avessero saputo del penoso spettacolo ai funerali, le avrebbero sepolte già rivoltate)

Il cardinale Bagnasco: “Bisogna continuare a costruire ponti”. I funerali rendono bene.

Anche due vittime musulmane nel crollo del ponte di Genova. Ora Salvini se ne prenderà il merito.

La preghiera dell’Imam: “Il Signore protegga l’Italia”. Ok, cosa ci devi dire?

I vertici di Autostrade esternano il loro dolore a quattro giorni dal crollo. Dopo aver visto l’andamento del titolo in Borsa.

La società Autostrade non si assume le responsabilità del disastro. Non sono stati gli unici a finanziare la Lega.

Salvini: “Sbagliai a votare a favore del Salva-Benetton”. Lo tradì l’amore per le felpe.

(Ho visto le foto e la colpa non può che essere dei Benetton. I piloni erano tutti infeltriti)

L’ad Castellucci: “Ci scusiamo per essere stati percepiti troppo distanti”. Tipo a Cortina.

Gli specialisti di Autostrade tenevano sotto osservazione il ponte Morandi da tempo. Ma avevano l’ordine di reagire solo se provocati.

(Insomma Gianni Morandi aveva un ponte che invecchiava al posto suo)

Il moncone est del ponte comincia a scricchiolare. Secondo Autostrade significa che sta per rigenerarsi.

I vertici di Autostrade promettono che il viadotto sarà ricostruito in soli 8 mesi. Grazie ai nostri consigli su Facebook.

Autostrade: “Il nuovo Morandi sarà in acciaio”. Lo chiameranno Iron Maiden.

I vertici di Autostrade: “Dalle nostre relazioni il ponte risulta in buono stato”. Anche adesso.

Autostrade annuncia che non farà pagare i pedaggi alle ambulanze. Ora ogni genovese ne acquisterà una.

Sono iniziate le operazioni di recupero del camion sull’orlo del viadotto crollato. Il fetore nella cabina si è diradato solo adesso.

Di Maio: “Chi non vuole revocare la concessione dovrà passare sul mio cadavere”. Finalmente una buona notizia.

Nel 1979 fu lo stesso Morandi a lanciare l’allarme. Tipo quelli che fanno le scorregge in ascensore.

(Non so nei ponti, ma nel Camogli il cemento armato lo mettono di sicuro)

Società Autostrade destina mezzo miliardo per gli interventi più urgenti. La pubblicità sui quotidiani amici.

Salvini: “Ora Autostrade deve tirare fuori i soldi”. Sarebbe bello se rispondessero “Li abbiamo spesi tutti”.

Di Maio: “Non vogliamo elemosine”. E con questa addio al reddito di cittadinanza.

* * *

[Qui la prima parte]

Autori: desiderio, gionuein dei poveri, luce so fusa, sisivabbe, comagirl00, robisanni, george clone, rocco gazzaneo, notturnoconcertante, misterdonnie, il mago di floz, domnulepopescu, enzofilia, bilbo baggiano, sangancillo, novevonbismarck, fdecollibus, rostokkio, frank che zappa, comagirl00, mircontento, naima84, david75, ‘lfoda, luca’s jokes.

Illustrazioni: sciscia, mircontento, bar uch, here to avenge laika.

Commenti

21 agosto 2018 • 15 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

15 commenti a “L’ultimo vecchio ponte”

6 • Birbo Bicirossa21 agosto 2018 alle 19.57

Penso che la seconda parte sia migliore della prima, e spero in un prossimo appuntamento con una terza, e se dovesse esserci anche una quarta tanto meglio, perché le donne prosperose mi piacciono molto.

7 • rospogrigio22 agosto 2018 alle 13.02

Splendida la scelta del titolo… Anche se non so quanti abbiano colto il riferimento

8 • Gian De Brughi22 agosto 2018 alle 16.49

io in effetti il titolo non l’ho capito, e dire che mi ritengo uno sveglio ….

9 • ciccio22 agosto 2018 alle 20.28

Il titolo si riferisce a De Andrè (è un verso tratto da Preghiera in gennaio, la canzone da lui dedicata all’amico suicida Luigi Tenco)