Spinoza

Un blog serissimo.

Havana libera tutti

È scomparso Fidel Castro. Alla fine è riuscito a ottenere il visto.

Alla lista delle vittime del 2016 si aggiunge Fidel Castro. Stava canticchiando sotto la doccia.

(Cassius Clay e Fidel Castro muoiono nello stesso anno. Controllerei l’alibi di Gianni Minà)

Fidel Castro è morto nel suo letto a novant’anni. Un grande successo del reparto omeopatia della Cia.

Con la morte di Fidel Castro si chiude un’era lunghissima. Quella delle morti di Fidel Castro.

L’annuncio della scomparsa di Fidel Castro è stato dato in tv dal fratello. E ora scusate, ci chiede la linea Paolo Berlusconi.

Fidel Castro guidò la rivoluzione dei “barbudos”. Non ha retto all’avvento dei risvoltini.

Molti italiani celebrano la figura di Fidel Castro. Sono gli stessi che voteranno No temendo una deriva autoritaria.

(Mettiamola così: è morto il mio dittatore preferito)

Non si può negare che Fidel Castro abbia fatto cose buone. Ad esempio distogliere per due giorni l’attenzione dal referendum.

Di Castro sono tristemente note le persecuzioni agli omosessuali. Gli passava dietro esclamando “Sotomayor!”

Forbes attribuì a Fidel Castro un patrimonio di 550 milioni di dollari. In sponsorizzazioni Adidas.

La Repubblica: “Oggi finisce il Novecento”. Sono sempre sul pezzo.

I grillini omaggiano Fidel Castro. Anche lui iniziò spaccando i Pc.

A Fidel Castro si deve una delle più grandi rivoluzioni della storia dell’umanità. Lavorare in tuta.

(Fidel Castro incarnava gli ideali di molti italiani. Tutto il giorno in tuta a non fare un cazzo)

Fidel accolse Papa Francesco in tuta. Del resto lui si era presentato con la gonna.

Trump: “Con Fidel Castro se ne va un dittatore brutale”.
Putin: “È stato un eroe”.
Trump: “Eroe, volevo dire eroe”.

Castro tenne un discorso alle Nazioni Unite di 4 ore e 29 minuti. Da lì l’idea dell’embargo.

(A quelli che dicono che la morte di Castro segna la fine del ’900 vorrei ricordare che in giro c’è ancora Keith Richards)

A Cuba Fidel commemorato con i cannoni. A casa mia pure.

Per le strade di Cuba nove giorni di silenzio. Si sentono solo i turisti che scopano tra loro.

Di se stesso Castro disse: “Condannatemi pure, la storia mi assolverà”. Con Berlusconi è successo sempre il contrario.

A Cuba Fidel ha saputo affermare un ideale di uguaglianza, una società senza differenze tra ricchi e poveri, un luogo dove è piacevole vivere. Almeno questo era quello che dicevo sempre a mia moglie.

La Cia rivela che ci furono oltre 600 piani per uccidere Castro. Come risulta dal rapporto “Wile E. Coyote”.

Il funerale di Fidel Castro si terrà il 4 dicembre. Voleva assicurarsi che Renzi avesse altri impegni.

Obama non andrà ai funerali di Fidel Castro. Teme che non lo facciano più rientrare.

Gentiloni: “Il governo italiano sarà ai funerali”. Per allenarsi.

* * *

Autori: batduccio, lowerome, rostokkio, george clone, naima84, il mago di floz, maurizio neri, ramazza, novevonbismarck, zip, acid rain, cricon, pirata21, quattrocase, frank gallagher, comagirl00, arthur rombò, paolinorota, ibico, heliandros.

Illustrazioni: here to avenge laika, paniruro.

* * *

[Messaggio promozionale: Ancora pochi giorni per accaparrarsi l'agenda di Spinoza 2017! Pratica ed elegante, è perfetta per annotarsi appuntamenti, cene e maratone di Mentana. Per averla cliccate qui]

Commenti

24 commenti a “Havana libera tutti”

Quella su Renzi che non può andare ai funerali è de-fi-ni-ti-va … uno dei vostri post migliori di sempre comunque!

12 • Mac Certaldo30 novembre 2016 alle 10.40

“Molti italiani celebrano la figura di Fidel Castro. Sono gli stessi che voteranno No temendo una deriva autoritaria”.

La battuta più bella mai letta qui sopra!

L’unita titolava:
Finito l’ secolo dell’ illusioni
Lo strologo di brozzi replica:
Comincia quello dell’allucinazioni
Co nonno Staino e i su’pipponi
Boni soltanto pe’ que gran coglioni
Che a riconosce la merda non son boni

Ps :lo strologo di brozzi conoscea la merda al puzzo
E il pruno al tatto

# george clone mi pare che ovvio noi italiani
non siamo fortunati.

“I grillini omaggiano Fidel Castro. Anche lui iniziò spaccando i Pc.”
@ pirata21 lui almeno non ha rotto le gonadi
agli italiani.

Lascia un commento

*