Spinoza

Un blog serissimo.

Bruno vale uno

Grillo torna in Rai dopo un ventennio. Adesso tocca a lui.

Porta a Porta ospita Beppe Grillo. È la puntata sulle credenze popolari.

Grillo ha posto a Vespa la condizione di essere l’unico ospite. Per rimarcare le differenze con Berlusconi.

null

(In sovraimpressione campeggiava ovunque la scritta Porta a Porta. Temevano che qualcuno la scambiasse per una puntata di Visitors)

Grillo: “Arriveremo al 96%”. Non ama sbilanciarsi.

Ennesima battuta sessista di Grillo sulla Merkel. Che ormai ne avrà pieni i coglioni.

Vespa riprende Grillo: “Su, non facciamo gag”. Ma ora passiamo al contratto con gli italiani.

(In fondo io lo preferivo quando faceva ridere. Vespa, dico)

Grillo: “Nel Movimento 5 Stelle abbiamo solo quattro regole”. Meglio non superare il numero delle dita.

“La mia rabbia è una rabbia buona”. Ok, ma il vaccino lo facciamo lo stesso.

Boom di ascolti per Grillo da Vespa. Molti avevano paura a cambiare canale.

Il Pd vota a favore dell’arresto di un suo deputato. “Scegliamo Civati”.

Unanime il consenso del Pd all’arresto di Genovese. È incredibile come riescano a trovare l’unità solo quando si tratta di colpire loro stessi.

(Per Genovese il Pd ha chiesto il voto palese. Con quello segreto c’era il rischio che facessero arrestare Prodi)

Dai deputati di Forza Italia solidarietà a Genovese: “Sei sprecato nel Pd!”

Berlusconi: “Noi siamo garantisti sempre e comunque”. A volte persino oltre il terzo grado di giudizio.

I bambini siriani chiedono aiuto all’Italia. Devono fare un tema sulla mafia.

Toccante appello dei bimbi siriani al governo italiano: “Sbrigatevi con questa legge elettorale”.

Scajola sapeva che Marco Biagi era in pericolo di vita. Ma tanto nessuno gli avrebbe creduto.

(Scajola sapeva che Biagi era in pericolo. Ma chi non lo era, con Scajola agli Interni?)

Il cardinal Bertone sarebbe indagato. Ma il suo appartamento non prevede l’estradizione.

Bertone avrebbe sottratto 15 milioni di euro al Vaticano. Che vigliacco, approfittare dei più deboli.

Renzi ospite da Barbara D’Urso. Sembrava una scena de Il laureato.

Il premier: “Gli italiani meritano più degli insulti”. Vanno proprio caricati di mazzate.

“Il mio esecutivo andrà avanti, qualunque sia l’esito delle elezioni di domenica”. Quindi possiamo stare a casa.

Torino, Beppe Grillo grida dal palco per oltre un’ora. Poi arriva il cameriere.

Grillo: “Io sono oltre Hitler”. In effetti ne fa gasare molti di più.

“Se non ci fosse il M5S, in Italia ci sarebbero i nazisti”. Lo ha dedotto leggendo i commenti sul suo blog.

Grillo: “Faremo processi popolari sul web”. Arcipelago Google.

Renzi: “Su Hitler non si scherza”. È permaloso.

Il Tg5 insegna a votare Forza Italia. Non è mai troppo tardi.

Polemiche per il servizio del Tg5 che spiega ai telespettatori come votare. “Se volete che l’Italia vinca i mondiali barrate la bandiera tricolore”.

Berlusconi: “Grillo è un pregiudicato scampato al carcere”. Eh, lo fanno.

Record di punti e trentesimo scudetto per la Juve. Non è una sensazione stranissima, quando se lo meritano?

(La Juventus ha conquistato la vittoria senza scendere in campo. L’ultimo a riuscirci era stato Renzi)

Sempre più italiani cercano lavoro in Albania. Già partiti tre gommoni di curriculum.

Fanno sesso in tribunale, il giudice sospende il processo. Per pulirsi.

Il Giornale di Sallusti in rosso di 2,5 milioni di euro. Ma è sicuramente colpa dei precedenti direttori.

Biagio Antonacci si riscopre contadino. Noi l’abbiamo sempre saputo.

Coverciano, nuovi insulti a Balotelli. “Allenati!”

Dopo l’uscita del nuovissimo libro, stracolmo di battute inedite, ricomincia il tour spinoziano in giro per la penisola: giovedì 22 maggio (alle 17) saremo alla facoltà di Ingegneria dell’Università di Ancona, dove parleremo di lavoro, università e altre tragedie italiane. Qui trovate l’evento Facebook con tutti i dettagli!

* * *

Autori: serena gandhi, ‘lfoda, mantovanale, naima84, dan11, sofino, lughino, maurizio neri, george clone, venividiwc, pirata21, roberto manunta, il mago di floz, fasdome, pete best, miguel mosè, scroto eriugena, zip, batduccio, rostokkio, milingopapa, santopazienza, novevonbismarck, samba, the_jep, marcthulhu e marioc.

Illustrazioni: here to avenge laika, amusoduro, maice, sciscia e stark.

Commenti

28 commenti a “Bruno vale uno”

Arcipelago Google raffinatissima.

“Non e’ mai troppo tardi” altrettanto bella, ma saranno in pochi a capirla davvero.

14 • antani22 maggio 2014 alle 11.50

Arcipelago Google: non l’ho capita. L’unico nesso che mi viene e’ con la maddalena ma sarebbe un po tirata.

17 • Adriano22 maggio 2014 alle 13.15

fa riferimento al libro “arcipelago gulag”
io invece non ho capito quella di grillo che grida dal palco e poi arriva il cameriere

18 • bernoccolo22 maggio 2014 alle 14.30

Mi accodo agli osanna! per Arcipelago Google.

E mi ha divertito anche molto l’immagine del sacro decollo!

19 • Miki22 maggio 2014 alle 19.16

Se non ci fosse il M5S… & “il laureato” le piu’ meglio!
Ma non e’ mai troppo tardi fa riferimento a G. Giannini?

Buonasera,sono Baruch Spinoza e vi sto contattando dall’oltretomba per dirvi una volta per tutte che se non la smettete di sputtanarmi il nome con sto sito di battute di MERDA torno giù e VI INCULO. Understand? P.S.: Spero che vi giunga il messaggio perché qui il wifi a volte non mi funzia.

21 • poz23 maggio 2014 alle 8.51

Baruch spinoza oscar della rosicata 2014.
Scommetto che vota M5S.

Spiegategli che deve fare una x su un foglio di carta e di lasciare l’iPad fuori dal seggio.

22 • nicola23 maggio 2014 alle 16.09

Istat: dal 2014 droga e prostituzione in calcolo Pil.
Berluska riproposto cavaliere del lavoro

23 • dottor palmito24 maggio 2014 alle 10.20

no, però se non si incazza alcun grillino non vale.
ci provo: se mio nonno avesse una stampante 3d sarebbe una turbina eolica.

“Boom di ascolti per Grillo da Vespa. Molti avevano paura a cambiare canale.”

I grullini sono addestrati bene,non come in altri partiti in cui si esprimono opinioni personali.
Complimenti a pirata21.
Grandissimo il fotomontaggio di Grillo su Vespa!
In generale tutto molto azzeccato.

25 • alessandro (un altro)24 maggio 2014 alle 15.25

Ennesima battuta sessista di Grillo sulla Merkel. Che ormai ne avrà pieni i coglioni. di classe superiore.
grande. bravo.

26 • Prrrrrrrrrrrrr24 maggio 2014 alle 17.59

Siamo scaduti a livello del BAGAGLINO. ma …
Che pena ! Questa non è satira è qualunquismo/cerchiobottismo al quadrato!

27 • camilla24 maggio 2014 alle 18.52

Due immagini sono mozzafiato. Laika-David (altro gioco di parole?) e amusoduro. La risata di Grillo tornato in sella dopo l’espulsione craxiana. Davvero bravi.
Genovese/Civati completano l’opera. Tra l’altro anche Grillo è genovese. Da non dimenticare il gas grillino :-)

Lascia un commento

*