Spinoza

Un blog serissimo.

Dissolvenza in nero [parte terza]

[qui la prima parte]
[qui la seconda parte]

[In attesa del post sulle primarie del Pd, potete seguire Spinoza Live su Twitter: troverete moltissime battute su voto, risultati e commenti]
[SPOILER: Ha vinto Renzi]

* * *

Primarie Lega Nord, Salvini supera Bossi. È la svolta intellettuale.

Matteo Salvini sconfigge Bossi. Ora può accoppiarsi con tutte le femmine del branco.

I militanti leghisti sono stati chiamati a scegliere tra un uomo in difficoltà, dalle ridotte capacità di linguaggio e Umberto Bossi.

(Sfida tra Bossi e Salvini. Era impossibile dire “vinca il migliore”)

Per votare alle primarie della Lega era richiesto il pagamento di un obolo del tutto discrezionale: le tasse.

Salvini prende l’82% dei voti contro il 18% di Bossi. “Ma ho vinto io?”

(Bossi solo al 18%. Gli conviene correre a cercare una presa)

Salvini: “Combatterò contro l’Ue”. Non perde occasione per schernire i napoletani.

* * *

Primarie 2013, per l’ennesima volta il Pd si trova a un bivio. Ma come al solito non se lo carica nessuno.

Cuperlo dichiara che metterebbe Berlinguer nel suo Pantheon. Se solo la smettesse di rivoltarsi.

Civati rimane senza benzina e fa l’autostop per arrivare in tempo al comizio. Dove ha spiegato come si fa a pianificare il futuro.

Renzi: “Mi hanno rubato la bicicletta”. Civati: “Ho finito la benzina”. Cuperlo: “Mi vota Bersani”.

Alfano chiede a Renzi di non tirare la corda. Vuole restare a galla.

* * *

Per la Consulta il Porcellum è incostituzionale. Ora subito elezioni!

(Il Porcellum è incostituzionale. E io che mi fidavo di Calderoli)

La legge elettorale italiana è incostituzionale. Quindi perfetta per l’Italia.

Da otto anni l’Italia ha una legge elettorale illegittima. Non che in otto anni si potesse fare granché.

(Fu Berlusconi ad affidare la stesura della legge elettorale a Calderoli. Voleva essere sicuro che fosse una strage)

Berlusconi: “La Consulta è un organo della sinistra”. Infatti ha impiegato anni.

Calderoli sull’incostituzionalità della sua legge: “Io l’avevo detto il giorno dopo, loro ci hanno messo otto anni”. La prossima volta scrivila in italiano.

Calderoli: “Si è aperto il vaso di Pandora”. È il suo approdo alla mitologia classica.

Illegittimo anche il premio di maggioranza. Va ripensato l’intero sistema di raccolta punti.

(Per la proprietà transitiva, se la legge elettorale è illegittima, il parlamento eletto con quella legge è illegittimo. Quindi anche il governo votato da quel parlamento è illegittimo. E di conseguenza anche il presidente eletto da quel parlamento è illegittimo. Ma quindi anche la Corte Costituzionale, nominata dal presidente e dal parlamento, è illegittima. E dunque è illegittima la sentenza che dichiara illegittima la legge elettorale. Possiamo tranquillamente tornare a occuparci di Dudù)

* * *

Berlusconi scrive a Forza Italia. “Caro Silvio…”

Beppe Grillo invita a segnalare i giornalisti nemici del M5S. Tutti quelli che ne parlano.

(Prima o poi Grillo la smetterà di preoccuparsi di ogni parola pronunciata contro di lui. E passerà ai pensieri)

In edicola la vita di Gesù a fumetti. Esce fra tre giorni.

Un fumetto racconta la vita di Gesù. Di giorno il riservato figlio di un falegname, ma…

(Arriva la vita di Gesù a fumetti. Per la salvezza dell’anime)

Una storia a fumetti racconterà la vita di Gesù Cristo. Vi terrà inchiodati fino all’ultima pagina.

Per il lancio del fumetto su Gesù pianificata un’intensa campagna pubblicitaria. Proprio come avrebbe voluto lui.

Polemiche per la fedeltà alle Scritture del fumetto su Gesù. Nella parabola della peccatrice si fa chiamare Lando.

Regione Piemonte, Cota si fa rimborsare un paio di mutande. Ce l’aveva troppo duro.

Juventus, bambini nelle curve chiuse per squalifica. Non era meglio mandare gli ultras alle elementari?

La società juventina multata per i cori dei bambini. Quindi il mago Zurlì rischia l’ergastolo.

I bimbi erano seduti dietro la porta degli avversari della Juventus. Ma così non capiranno mai cos’è il fuorigioco!

Amazon consegnerà i pacchi usando droni senza pilota. Dopo una lunga sperimentazione a Kabul.

Jeff Bezos lancia l’idea di consegne con i droni: “Se funzionerà sarà parecchio divertente”. Ma anche se non funzionerà.

In Italia il servizio potrebbe iniziare nel 2018. Giusto il tempo che le Poste recapitino i droni.

Dudù apre la sua pagina Facebook: già tantissimi “mi piace”. Spero tutti dalla Corea.

Papa Francesco invitato all’Expo 2015. Spiegherà come fare soldi anche con una merce inesistente.

Un decimo dell’olio utilizzato in Cina è recuperato dalle fogne. Per fortuna noi sversiamo tutto in mare.

Bergamo, parrocchiano fa sparire un milione di offerte alla Chiesa. Approfittando di un attimo di disattenzione del crocifisso.

Spray al peperoncino per polizia e carabinieri. Sostituirà i buoni pasto.

(Le forze dell’ordine useranno il peperoncino. E ora chi la ferma più la ‘ndrangheta?)

Pordenone, installato in stazione un distributore automatico di merendine e sex toys. Protestano le associazioni di genitori: “È robaccia piena di grassi”.

Esiste un servizio online che simula messaggi e telefonate di una ragazza. Amore, ti giuro che è così.

Rocco Siffredi: “Sogno di fare un film con Berlusconi”. Anche a noi piacerebbe vederlo.

Gruppo di tifosi della Lazio arrestati in Polonia. “Mano in alto!”

Testato a Roma il vaccino anti-Aids per bambini. Va iniettato ai catechisti.

Gli allevatori portano i maiali a Montecitorio. A tutela delle quote rosa.

Islanda, la polizia uccide un uomo. Esatto, da loro fa notizia.

La statuina di Mandela nel presepe a Napoli. In un recinto a parte.

* * *

Autori: giga, franzit, ‘lfoda, zip, schopenhauer, serena gandhi, carlosls, guli1979, renudo, goemon ishikawa, starrynight, edelman, miguel mosè, pirata21, fosforo_2012, mimoparlante, sisivabbe, novevonbismarck, lucagian, negus, renolto, little_frank, batduccio, collezionista78, rostokkio, sbragondragon, maurizio neri, vittoref, gianlgab, narcolessico, piglian16, antonio carano, sasuke, iancarlos, david75, marcio carta, rocco gazzaneo, quasicomefaber e andre21.

Commenti

8 dicembre 2013 • 37 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

37 commenti a “Dissolvenza in nero [parte terza]”

7 • Pepe Carvalho8 dicembre 2013 alle 21.19

eroici! e comunque anche a me piacerebbe vederlo, il film di Rocco e silvio…

8 • sudista848 dicembre 2013 alle 21.30

“Per la proprietà transitiva, se la legge elettorale è illegittima, il parlamento eletto con quella legge è illegittimo. Quindi anche il governo votato da quel parlamento è illegittimo. E di conseguenza anche il presidente eletto da quel parlamento è illegittimo. Ma quindi anche la Corte Costituzionale, nominata dal presidente e dal parlamento, è illegittima. E dunque è illegittima la sentenza che dichiara illegittima la legge elettorale. Possiamo tranquillamente tornare a occuparci di Dudù”…dirò di più: è illegittima anche la giunta per le elezioni che ha dichiarato decaduto Silvio Berlus..oh cazzo,altro che Consulta di sinistra!

11 • Emiz9 dicembre 2013 alle 1.30

(Bossi solo al 18%. Gli conviene correrIe a cercare una presa)
Per me una delle migliore di sempre… Ho riso per tre minuti di fila senza smettere

12 • BigBoozer9 dicembre 2013 alle 10.20

Oggi sono lento, non ne ho capite molte… in particolare questa:
(Arriva la vita di Gesù a fumetti. Per la salvezza dell’anime)

Chi me la spiega? Grazie…

Grande “Bossi al 18%”

13 • Collezionista789 dicembre 2013 alle 10.56

@BigBoozer Le “anime” sono la versione animata dei fumetti giapponesi o manga. ;)

16 • il DeMa9 dicembre 2013 alle 11.16

“Per la proprietà transitiva, se la legge elettorale è illegittima, il parlamento eletto con quella legge è illegittimo. Quindi anche il governo votato da quel parlamento è illegittimo. E di conseguenza anche il presidente eletto da quel parlamento è illegittimo. Ma quindi anche la Corte Costituzionale, nominata dal presidente e dal parlamento, è illegittima. E dunque è illegittima la sentenza che dichiara illegittima la legge elettorale. Possiamo tranquillamente tornare a occuparci di Dudù”…
Un pò come il famoso “Comma 22″: <>

17 • BigBoozer9 dicembre 2013 alle 11.16

@13 Collezionista78 e @15 John
Grazie, molto gentili… Se ne impara una tutti i giorni, come sta dicendo oggi Bossi.

18 • il DeMa9 dicembre 2013 alle 11.17

“Comma 22″:
Chi è matto può essere esentato dalle azioni di guerra, ma chi chiede di essere esentato dalle azioni di guerra, non può essere matto!

21 • m'arzo9 dicembre 2013 alle 12.01

Quelle su Gesù sono spettacolari… Ma il recinto a parte dell’ultima proprio non l’ho capita. Chi me la spiega??

22 • BigBoozer9 dicembre 2013 alle 12.20

@21 m’arzo
Banalmente, io la capisco come “in nome dell’apartheid mai realmente rimosso in SudAfrica”… o mi sono perso qualcos’altro? ;-)

23 • Collezionista789 dicembre 2013 alle 13.05

@m’arzo

Perché mandela è stato il simbolo della lotta contro la discriminazione razziale. Quinsi “In un recinto a parte” in quanto nero.

25 • claire10 dicembre 2013 alle 14.44

grandiosi! grazie! ci voleva!
ah e sono preoccupata: comincio a capirle ogni volta tutte! :O
che vorra’ dire? :P

26 • Andrea Fioravanti10 dicembre 2013 alle 16.56

Infiltrazioni di Ultrà ed estrema destra alla manifestazioni dei forconi.
La polizia toglie il casco…
…e saluta gli amici di sempre…

27 • Roberto11 dicembre 2013 alle 13.19

Silvio Berlusconi parlerà oggi con quelli del movimento dei Forconi per dire che è uno di loro. Contrordine, annullato l’incontro, aveva letto “movimento dei Porconi”.

28 • Roberto11 dicembre 2013 alle 13.21

Calderoli: “Si è aperto il vaso di Pandora”. In serata la smentita, voleva dire pandoro.

29 • giovanni14 dicembre 2013 alle 19.25

Bild lancia l’allarme: “i missili atomici Russi, sistemati ai confini dell’Europa, possono colpire Berlino”, ora il datagate non sembra più così grave.

Bild lancia l’allarme: “i missili atomici Russi, sistemati ai confini dell’Europa, possono colpire Berlino”, ma faranno veramente più male di Balotelli?

Bild lancia l’allarme: “i missili atomici Russi, sistemati ai confini dell’Europa, possono colpire Berlino”, ora possiamo uscire dall’euro?

Moralisteggianti. “Mandela ci insegno che ecc ecc”; non è mica il sito di comunione und liberazione questo: ci vogliono più falchi e meno colombe.

34 • Marcello17 dicembre 2013 alle 20.14

I militanti leghisti sono stati chiamati a scegliere tra un uomo in difficoltà, dalle ridotte capacità di linguaggio e Umberto Bossi.

Sono caduto dalla sedia ahahahahahah

35 • Dott. Avv. Gaetano Pecorella19 dicembre 2013 alle 12.02

(Per la proprietà transitiva, se la legge elettorale è illegittima, il parlamento eletto con quella legge è illegittimo. Quindi anche il governo votato da quel parlamento è illegittimo. E di conseguenza anche il presidente eletto da quel parlamento è illegittimo. Ergo il voto di decadenza di Berlusconi è illegittimo.)

36 • thomaspsyy22 dicembre 2013 alle 21.39

Esce la storia di gesù a fumetti: di giorno il riservato figlio di un falegname ma…troppo divertente gesù come batman o paperinik