Spinoza

Un blog serissimo.

Apocalypse later

Obama: “L’intervento in Siria sarà limitato”. Alla Siria.

Gli Stati Uniti rinviano l’offensiva al 15 settembre. Aspettano la riapertura delle scuole.

Per gli attacchi si prevede un uso massiccio di droni teleguidati. Per togliersi il vizio delle guerre, gli Usa provano con quella elettronica.

(Un Nobel per la Pace che scatena una guerra. È come se un pregiudicato volesse fare la riforma della giustizia)

Iran e Russia contrarie all’attacco americano. Uff, i soliti pacifisti.

Le prove mostrate dagli Usa non convincono il Cremlino: “Ancora con questa storia che sareste andati sulla Luna?”

Obama cerca di convincere Putin sull’uso della forza: “Assad è frocio!”

“Non si può tacere di fronte alla barbarie”, ha detto Obama citando Snowden.

Il Pentagono assicura che sarà un’azione mirata. Tipo quella volta che per punire un saudita hanno invaso l’Afghanistan.

Gli ispettori Onu lasciano la Siria. “Non sei tu, siamo noi”.

La Siria: “Abbiamo il dito sul grilletto”. È piacevolissimo mentre ti inculano.

Emma Bonino: “Il nostro appoggio agli Usa non è automatico”. Dobbiamo meritarcelo.

Il ministro Mauro: “L’Italia non è pronta per una guerra”. Ma ha detto che scende subito.

La situazione siriana porterà nuovi aumenti al prezzo della benzina. Siete ancora tanto contrari al gas?

Israele lancia due missili nel Mediterraneo. Per dimostrarne la precisione chirurgica.

(Due missili nel Mediterraneo. Era la cerimonia di apertura)

Israele si giustifica per i due missili sparati a guerra non ancora iniziata: “Giuro che non mi era mai successo prima”.

Imbarazzo per le foto di John Kerry a cena con Assad. E quell’altro a tavola non è il giudice Esposito?

Kerry: “Assad è come Saddam e Hitler”. Ma almeno loro non avevano tra i coglioni la Littizzetto.

La moglie di Assad si chiama Asma. Obama: “Visto?”

La Russia sospende la fornitura di missili alla Siria. “Ve li spariamo direttamente noi”.

Papa Francesco su Twitter: “Mai più la guerra! Mai più la guerra!”. È che ormai è abituato a comunicare con Ratzinger.

“Pensate a quanti bambini non potranno vedere la luce”. Deve aver scoperto la categoria bukkake.

Il Papa: “Violenza chiama violenza”. È passato ai walkie-talkie.

La Chiesa è contraria alla guerra in Siria perché teme un contagio globale. Ok, adesso parliamo del preservativo.

Il Vaticano vede all’orizzonte la terza guerra mondiale. Ma no, è solo Tor Bella Monaca.

(La Chiesa spaventata all’idea di un conflitto globale. Lassù i posti sono limitati)

Il Vaticano: “C’è il rischio che la guerra si estenda a tutto il mondo”. Fortuna che loro ne sono fuori.

Il Papa: “Sabato giornata di preghiera e digiuno per la Siria”. Ma in settimana vi chiamerà comunque lui per i dettagli.

Tre ministri italiani aderiscono al digiuno. Hanno letto la bozza della Service Tax.

Emma Bonino: “Forse digiuno insieme al Papa”. Distrutto Marco Pannella.

(Se digiunare servisse davvero a portare pace, in Somalia si tirerebbero coriandoli da vent’anni)

Anche Federica Pellegrini aderisce al digiuno. Quel giorno non si fidanzerà.

* * *

Ricordiamo a tutti gli spinoziani che gli Internet Awards 2013 incombono: quest’anno non siamo in lizza per il premio principale, ma abbiamo collezionato un bel po’ di nomination e, se vi va, potete votare per noi – o per chiunque altro doveste ritenere meritevole – andando a questa pagina (ci vuole un minuto). Si può votare fino al 19 settembre, dopodiché ci si vede tutti sabato 21 alla Blogfest di Rimini per le premiazioni.

Aggiungiamo anche che questa settimana riprende il tour di Spinoza con le date di Todi (venerdì 6 settembre), Vittorio Veneto (sabato 7 settembre) e, dulcis in fundo, il Premio Ilaria Alpi di Riccione (domenica 8 settembre). Cliccando sulle date troverete i rispettivi eventi Facebook. Per chi c’è, ci vediamo là!

* * *

Autori: negus, donna felicità, cityman, serena gandhi, zip, theaubergine, venividiwc, batduccio, venividwc, sasuke, batduccio, goemon ishikawa, ‘lfoda, mestmuttèe, caparezza17, fool, sisivabbe, giggi, pirata21, miguel mosè, george clone, sofino, naima84 e misterdonnie.

Commenti

4 settembre 2013 • 66 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

66 commenti a “Apocalypse later”

5 • GIANLU'634 settembre 2013 alle 20.34

bellina quella di Zip:”Obama cerca di convincere Putin sull’uso della forza: “Assad è frocio!”

6 • Marco dalla Sardegna4 settembre 2013 alle 20.35

Va bene, è colpa mia, non l’ho postata nel forum di spinoza.

E’ un un lab. :-)

https://twitter.com/MarcodallaSarde

Anche Federica Pellegrini partecipa al digiuno. Non mangerà con gli occhi nessun uomo per 3 giorni.

Anche Federica Pellegrini aderisce al digiuno. Quel giorno non si fidanzerà.

7 • Sergio Gonzalez4 settembre 2013 alle 20.49

@SergioGolok: Missili che diventano palloni sonda. Poi dicono che la politica non è in grado di cambiare le cose

12 • alcafar4 settembre 2013 alle 21.54

Zip/pregiudicato, The Aubergine/pacifisti, Mestmuttee/Israele. Ma belle anche tante altre.

15 • Oscar Rafone4 settembre 2013 alle 22.16

quarcuna non l’ò capita maho riso l’ostess o.percchè m’era passato il mal didenti.sieto miracolosi!santi subbito!

16 • galvano4 settembre 2013 alle 22.19

Le prove mostrate dagli Usa non convincono il Cremlino: “Ancora con questa storia che sareste andati sulla Luna?”

Non male per essere stata scritta da un bambino di sei anni.

17 • Anna Corvino4 settembre 2013 alle 22.32

Quasi tre settimane per produrre questo mediocre compitino? Ormai siete pensionabili.

19 • montales4 settembre 2013 alle 23.16

Mooolto bello. Andati sulla luna/Non sei tu siamo noi/cerimonia d’apertura/loro ne sono fuori. Eppoi, Cristo Santo Goemon :D :D :D :D

Un Nobel per la Pace che scatena una guerra. È come se un pregiudicato volesse fare la riforma della giustizia

e

Se digiunare servisse davvero a portare pace, in Somalia si tirerebbero coriandoli da vent’anni

Semplicemente geniali

27 • Elisabetta5 settembre 2013 alle 9.47

“Bombing for peace is like fucking for virginity” (da una scritta su un muro a San Francisco, se non ricordo male….)

“Pensate a quanti bambini non potranno vedere la luce”. Deve aver scoperto la categoria bukkake

qualcuno me la spiega?

37 • Rashco5 settembre 2013 alle 16.02

Niente Bdc, qualcuno dovrebbe mettere nei tormentoni tutti quelli che dimostrano di frequentare assiduamente la terminologia dei siti porno (tipo me).

Per il resto siete stati magnifici!

40 • Peppe5 settembre 2013 alle 16.46

Gli ispettori Onu lasciano la Siria. “Non sei tu, siamo noi”. Quando un uomo lascia una donna, inventa scuse del tipo “non sei tu, sono io”.

42 • Zio Teto5 settembre 2013 alle 16.59

(Un Nobel per la Pace che scatena una guerra. È come se un pregiudicato volesse fare la riforma della giustizia)

aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh
aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaahhh aaaaahhh aaaahhh aaaahhh

45 • mauri giorgi5 settembre 2013 alle 20.55

Obama che da del frocio ad Assad perché è l unico sistema x far indignare Putin

46 • α☥☯ℓℓ☮5 settembre 2013 alle 21.58

brillanti in un panorama osceno,

bravi anzi unici,

non mi piace sorridere,

preferisco ridere,

grazie!

48 • Dario6 settembre 2013 alle 11.37

Propongo una leggera modifica:
Anche Federica Pellegrini aderisce al digiuno. Quel giorno niente ingoio.

50 • Adriano6 settembre 2013 alle 13.49

Dopo molti post insignificanti, questo mi è piciuto.
Almeno fino a che si è iniziato con la chiesa… probabilmente in questo caso non ci sono i presupposti per fare satura sul papa, quindi sarebbe stato meglio non farla.
Ci sono cosi tanti altri argomenti…

USA e Francia imbufalite per l’uso di vecchie armi chimiche:
“Le abbiamo vendute con la data di scadenza”.

53 • Camilla7 settembre 2013 alle 14.53

Non ho capito quella su Asma.
Evitabile la Pellegrini.

Pr il resto, veramente da settimana degli Awards.
Nobel-pregiudicato nell’empireo.

54 • Alessandro8 settembre 2013 alle 0.24

(Se digiunare servisse davvero a portare pace, in Somalia si tirerebbero coriandoli da vent’anni)

92 minuti di applausi…

56 • alessandro (un altro)8 settembre 2013 alle 18.02

“bruciato cargo con tonnellate di hashish al largo del canale di sicilia. improvvisa impennata di consumo di tartufo di pizzo sulle coste della calabria”

lo so, lo so. la notizia non c’entra nulla col post (è del 7/9) e la battuta è difficile da capire. ma mi è venuta in mente e mi fà ridere tantissimo. chissà se lo farà anche con qualcun altro.

57 • marcus8 settembre 2013 alle 19.02

“Pensate a quanti bambini non potranno vedere la luce”. Deve aver scoperto la categoria bukkake. Miguel Mosè, ho rischiato l’infarto dalle risate….vergogna…

L’ONU con dentro nazioni dittatoriali aventi diritto di veto non può agire contro le dittature sanguinarie, e la sinistra è allineata all’ONU quindi non le resta che prendersela contro le dittature non sanguinarie…

Non ce la faccio a ridere sui corpi dei bambini assassinati, che sia il segno che venti anni di dittatura italiana non mi abbiano ancora piegato?

60 • alberuto9 settembre 2013 alle 15.39

Vergogna! Vergogna! Vergogna! In un momento come questo fare battute su federica Pellegrini è una cosa di pessimo gusto. Redimetevi

62 • mrlollo10 settembre 2013 alle 9.09

Quirico: “Sono abituato a parlare e a dare per certe le cose che ho verificato”. Mi era parso di capire che fosse un giornalista…. :)

64 • thomaspsyy11 settembre 2013 alle 17.28

La situazione siriana porterà nuovi aumenti al prezzo della benzina. Siete ancora tanto contrari al gas?

anche questa è sottile..

65 • Alessandro12 settembre 2013 alle 14.12

L’ho capita un giorno dopo quella del gas, o meglio ci avevo dato un significato più banale come molti immagino!