Spinoza

Un blog serissimo.

Parco della vittoria [parte seconda]

[continua da qui]

Scontri di matrice religiosa a Istanbul. Ancora scazzi con l’arcivescovo?

Disordini a Istanbul e in tutta la Turchia. E ancora non è arrivata la sigaretta elettronica.

I manifestanti in piazza rumoreggiano con pentole e padelle. E noi che da trent’anni ancora dobbiamo capire cazzo vuole Tullio De Piscopo.

Il governo è accusato di voler islamizzare il Paese. Che è il primo passo per americanizzarlo.

Erdogan fa rallentare internet. Ma anche io faccio la mia parte.

Il governo turco dà la colpa della rivolta a Twitter. Ma non può essere, ce l’abbiamo anche in Italia.

24 persone arrestate per un tweet. L’hashtag era #boldrininuda.

Erdogan: “Twitter è una minaccia per la società”. Eccone un altro che prende sul serio Flavia Vento.

Blindato della polizia travolge un giovane. Che incivili, da noi prima gli avrebbero sparato.

Il governo turco chiede scusa ai manifestanti per le violenze: “Vi avevamo scambiati per curdi”.

La polizia punta gli idranti contro un dissidente in carrozzina. “Puliamo anche dentro?”

Morte cerebrale per un manifestante. Ora è italiano.

Il Papa: “San Pietro non aveva un conto in banca”. Allora niente mutuo.

Il pontefice ricorda che il fondatore della Chiesa non aveva un conto in banca. Poi Dio creò la Svizzera.

Bergoglio: “A San Pietro non serviva un conto in banca”. Aveva direttamente le chiavi.

Siria, Obama denuncia l’uso di armi chimiche. È stato onesto.

“Non sappiamo dove, come, quando e chi le abbia usate”. Insomma le prove sono schiaccianti.

Emma Bonino sulla Siria: “Per il momento no a soluzioni militari”. Vediamo prima chi vince.

Alzheimer, scoperta l’origine. Era tedesco.

Il fisco indaga su Leo Messi. Come può permettersi tutti quei palloni d’oro?

Afghanistan, kamikaze in una scuola. Era la giornata “Il lavoro di papà”.

Nasce un gusto di gelato ispirato al Papa. Sembra buono.

Al Festival del gelato presentato il gusto “Papa Francesco”. Col gusto Wojtyla si sporcavano tutti.

Beppe Grillo va in Australia. “¡oןnɔuɐɟɟɐʌ”

* * *

[Annunciazio' annunciazio'! Sabato 15 giugno, alle 21, Spinoza approda in terra partenopea – per la precisione a Pompei, ospite dei ragazzi di Pompei Lab – per una serata serissima corredata da aperitivo, dj set, installazioni artistiche e poesie di Sandro Bondi (ministro molto apprezzato da queste parti per la sua capacità di moltiplicare le rovine). Qui trovate l'evento Facebook con tutti i dettagli: se siete in zona non dovreste mancare]

* * *

Autori: masss, donna felicità, mestmuttèe, miguel mosè, caparezza17, frandiben, xanax, misterdonnie, zip, goemon ishikawa, caligula’s horse, ioguido, sisivabbe, lowerome, hellsante, avvocato brosisky, roberto manunta, grusso68, bitossi, mordicchio, giggi e dan11.

Commenti

13 giugno 2013 • 66 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

66 commenti a “Parco della vittoria [parte seconda]”

Io spero che un domani s’inventino un concorso “Commenta per primo!” e che in palio ci siano milioni e milioni di euro..perchè altrimenti tutto st’allenamento a commentà “primo?” “oddio.. non mi dite che..primo?!” “primo!!” oltre a farvi fare una pessima figura (visto che primi non c’arrivate mai) vi fa inesorabilmente passare per coglionazzi!

saluti :)

7 • Gigio Poppins13 giugno 2013 alle 11.30

E mi verrà il mal di schiena a forza di fare inchini a Giggi. Inarrivabile perculatore.

9 • viggio189713 giugno 2013 alle 11.38

Scontri di matrice religiosa a Istanbul. Ancora scazzi con l’arcivescovo?

Qualche buon’anima me la spiega?

14 • Claudio13 giugno 2013 alle 11.56

qual è il tuo problema Eli? prima o poi inventeranno anche il concorso “Commenta contro chi scrive primo”, non ti preoccupare.

Seriamente, visto che oltre al mio commento non c’è nessun altro che ha scritto “primo”, non capisco la sfuriata. Per tua informazione è la prima volta che faccio un commento del genere, perché senza nessuno che dice “primo” che post di Spinoza sarebbe? :P
Pace e bene, e relax!

16 • Claire13 giugno 2013 alle 12.17

belle risatone di cuore, grazie!
(e peraltro vivo all’estero, non leggo i giornali e le mie info sull’italia e sull’attualita’ vengono esclusivamente da voi e dalle battute postate dai miei amici su facebook)
ps
meglio la seconda parte della prima
(senza ranking che post di Spinoza sarebbe? :D )

17 • Brigante Lucano13 giugno 2013 alle 12.31

Fra prima e seconda parte alcune interessanti.
La vittoria del Pd meritava altro ….

18 • Ernesto13 giugno 2013 alle 12.35

NEWS Spinoza è su Twitter….Erdogan “Twitter è una minaccia per la società”

19 • antoniov13 giugno 2013 alle 12.39

per eli noto una certa stizza nelle tue parole, non è che ti scazza perché non sei arrivato primo?

23 • goemon13 giugno 2013 alle 12.42

Donnie nella parte del leone (con quella del blindato da applausi a scena aperta) e una citazione speciale anche per Zip.

26 • il DeMa13 giugno 2013 alle 13.24

@ Claire
Vivi all’estero, non leggi i giornali italiani, ti informi con Spinoza ……
Ma tutte a te le fortune???
Baci &/o abbracci

27 • Bitossi13 giugno 2013 alle 13.35

@21Rostokkio
Troppo buono Rost, è solo una freddura. Anche se contiene un elemento di metaumorismo: solo un malato di Alzheimer potrebbe dire una cosa del genere… :)

32 • Sembenucci13 giugno 2013 alle 15.38

Sono lettrice abituale, ma è il mio primo commento, che in realtà è una richiesta di spiega: quelle del gelato con il papa?

Grazieeeeee,
siete incredibili

33 • il DeMa13 giugno 2013 alle 16.39

@ 32 • Sembenucci
La prima dovrebbe essere un commento al fatto che un gelato “sembra” buono dall’aspetto ma non lo sai finchè non lo assaggi: questo papa “sembra” buono, per ora (però spero continui così!)
La seconda è che Wojtyla avendo il parkinson .. con un gelato in mano … inevitabilmente uno si sporca tutto!

34 • gioba13 giugno 2013 alle 16.44

Quello che suonava pentole e padelle era (o meglio è visto che è vivo) Toni Esposito…

41 • alcafar14 giugno 2013 alle 9.49

Livello altissimo, difficile fare una graduatoria. Ci provo: misterdonnie/kamikaze, sisivabbe-lowerome/gelato e goemon/idranti.

42 • Claudio14 giugno 2013 alle 9.53

Quelli indispettiti da chi scrive “primo” sono solo invidiosi di chi commenta per primo.

44 • Davide14 giugno 2013 alle 11.36

Segnali di allarme nei confronti di una presunta lobby gay celata all’interno del vaticano.
Invece per quel che riguarda la lobby etero che apertamente da 2000 anni mette al patibolo i deboli e i diversi nessun problema!

47 • Fittipalioz15 giugno 2013 alle 8.10

Toni Esposito o De Piscopo io ogni caso meravigliosa! Quando una battuta ti crea uno sbottò facciale incontenibile, Beh, siamo di fronte ad un capolavoro. Anche il gusto woitila era meravigliosa.

48 • gionnighitar15 giugno 2013 alle 15.47

Grillo:”ditemi se sono io il problema”. I grillini: “Se sono io il problema”. E’ proprio buona. Si può inserire nel post ufficiale?

50 • Cingar17 giugno 2013 alle 8.30

Io spero che un domani s’inventino un concorso “Commenta per ultimo!” e che in palio ci siano milionaia e milionaia di euri…. Perché altrimenti tutta ‘sta foga di commentare “ultimo”… “oddio… non mi dite che… (sic)… ultimo?!” “ultimo”… oltre a farvi fare una pessima figura (visto che ultimi non ci arrivate mai) vi fa inesorabilmente passare per coglionazzi!

Oh, finalmente l’ho detto. E, comunque, l’ultimo sono io!

54 • abraxas17 giugno 2013 alle 16.00

Confermo, quello che suonava le pentole era Tony Esposito , Gente distratta , Processione sul mare, più di 30 anni fa. Cmq ho riso lo stesso

55 • fabio18 giugno 2013 alle 12.04

@viaggio1987, confermo è da legare allo scioglilingua
Se l’arcivescovo di Costantinopoli
si disarcivescostantinopolizzasse
vi disarcivescostantinopolizzereste voi?

p.s. Costantinopoli, prima Bisanzio, ora Istambul

58 • Luca20 giugno 2013 alle 15.05

Quella sulla carrozzina riassume perfettamente quel mix di ironia , sarcasmo e cinismo che mi fanno amare Spinoza! MITI!

60 • Loseto Francesco22 giugno 2013 alle 20.58

Come si può scegliere una che si chiama idem e pensare che sia diversa dai soliti politici?

61 • vamosene22 giugno 2013 alle 23.12

morte cerbreale di un manifestante. Ora è italiano. Boh?? non l’ho capita
kamikaze a scuola è veramente oscena…bah