Spinoza

Un blog serissimo.

Questo e altri mondi [parte seconda]

Mitt Romney promette 12 milioni di posti di lavoro. Per un nuovo miracolo iraniano.

Clint Eastwood interviene alla convention repubblicana. Aggiungendo l’espressione con la spilletta.

Eastwood ha intervistato una sedia vuota fingendo che ci fosse seduto Obama. Invece c’era Bersani.

Siria, quaranta morti in una moschea. Si sospetta un raid.

Ritrovati numerosi cadaveri ammanettati. Assad sta diventando un tantino paranoico.

Obama sulla Siria: “Interverremo militarmente qualora venissero usate armi chimiche”. Sennò una buona idea potrebbe essere andare a cercarle.

Cicchitto: “Voglio nomi e cognomi di chi cospira contro lo Stato”. Deve aver perso il cellulare.

“Il capo dello Stato non è ricattabile”. Quindi la sua nomina è una carta che va giocata bene.

Il premier interviene sulla crisi: “Siamo vicini all’uscita”. Come tutti i portaombrelli.

Monti vede una luce in fondo al tunnel della crisi. Sono i disoccupati che si danno fuoco.

Beppe Grillo sostiene che media e politica istigano a farlo fuori. Proprio loro che l’hanno creato.

Lance Armstrong perde i sette Tour de France. Quindi otto cose in tutto.

Ad Armstrong sono stati revocati tutti i Tour vinti in carriera. Per dirglielo hanno dovuto sparare alle gomme.

La vicenda di Lance Armstrong dà a tutti gli sportivi un grande insegnamento: mai buttare le ricevute della Snai.

Una ricerca rivela che il sesso orale sarebbe un potente antidepressivo. È proprio il caso di dire grazie al cazzo.

Scienziati americani hanno dimostrato che ingerire sperma aiuterebbe a combattere la depressione e l’insonnia. E ora come pattuito andranno a Stoccolma a ritirare il Nobel.

“Contenitore di serotonina, melatonina, cortisolo e ossiticina, lo sperma sembra costituire un impareggiabile toccasana per la salute psicologica della donna”. Ok, ci avete provato.

Il sesso orale garantirebbe alla donna sonni più tranquilli. Specie se il fidanzato continua a insistere.

Alemanno si arrampica sulla fontana di Trevi. Vuole capire da dove esce l’acqua.

Sempre più poliziotti arrotondano facendo i camerieri. “Eseguivamo solo delle ordinazioni”.

Birmania, abolita la censura preventiva. Come in Italia, ogni giornalista sarà libero di autocensurarsi.

Tagli all’antimafia: azzerata la squadra di Palermo per inserire uomini di minore esperienza. Se Cosa nostra è sportiva, schiererà la primavera.

La Microsoft rivoluzionerà il suo logo. Non appena Paint si sarà aperto.

Giavellotto lo colpisce alla gola: muore giudice. È cominciata la trattativa tra Stato e atletica.

Porta l’amante a casa e trova la moglie a letto con due uomini. Tecnicamente è un full.

Arrestato finto riscossore di Equitalia. Si rifletteva negli specchi.

Messaggio in bottiglia ritrovato dopo 98 anni. “Ci sarà un attentato a Sarajevo”.

Rapinatore indossa la maglia della Juve per andare a rubare. Ma i reati risalgono a quando portava quella del Siena.

Berlusconi cade nel parco di villa Certosa. Inseguendo il nipotino.

* * *

Autori: lowerome, serena gandhi, me the nutshell, xanax, naima84, theaubergine, frandiben, poldina, il grigio, sisivabbe, zip, andre21, t-rexia, rostokkio, giga, mestmuttèe, montales, masss, miguel mosè, fawollo e giggi.

Commenti

100 commenti a “Questo e altri mondi [parte seconda]”

3 • Alessandro3 settembre 2012 alle 13.07

Rapinatore indossa la maglia della Juve per andare a rubare. Ma i reati risalgono a quando portava quella del Siena.

LOL

8 • Crauto3 settembre 2012 alle 13.34

L’ultima credo si riferisca a “Il padrino parte 1″ la scne in cui si sente male Marlon Brando. Almeno io l’ho interpretata così.
Grandi comunque.
D.

Non l’ho capita:
Lance Armstrong perde i sette Tour de France. Quindi otto cose in tutto.
Qualcuno me la spiega per favore? Grazie!

10 • montales3 settembre 2012 alle 13.53

Complimentissimi a me the nutshell. Lui, zip, e Renolto hanno avuto un fine estate pazzesco!!
Una critica vera: lab cattolico per quella di Naima sul sesso orale, che secondo me era strepitosa così com’era, perchè …. la situazione era comicamente visualizzabile. Forse che “pompino” non è termine accettabile per Spinoza?
Post molto divertente, comunque. Twittando quella di edelman su Martini (un po’ come fu fatto con scripta menant), tutto perfetto.

12 • misterdonnie3 settembre 2012 alle 13.57

L’uomo del montales ha detto sì :D

bravi, piaciute davvero tante

sciam’ ‘nnanz’ ;)

MrD

Bella quella di Rostokkio sulle ordinazioni, l’avrei voluta scrivere io. Vabbè, a parte le rivendicazioni, lowe, Aub, Andre, ed un grazie a Montales davvero col cuore.

20 • JOHNNY3 settembre 2012 alle 14.28

@CODA : Otto cose perchè 7 tour e un testicolo che gli hanno rimosso quando aveva il cancro

@montales guarda, fosse stato per me sarebba andata così:
“Ti posso fare un lab?” “No” “Ti posso fare un lab?” “No” “Ti posso fare un lab?” “No”…
:P

il grigio, tragicamente perfetta. complimenti.
rostokkio, alemanno sulla fontana di trevi…

sul sesso orale, le ragazze hanno dimostrato più stile. senza doppi sensi :)

32 • Viggio18973 settembre 2012 alle 15.00

@coda otto cose in tutto si riferisce al testicolo che gli è stato asportato per tumore…

33 • Maurizio3 settembre 2012 alle 15.00

Sesso orale e Nobel.. grandiosa ;-)

Quando è stata pubblicata la notiza pensavo che fosse una nuova barzelletta sulla falsa riga di quella delle due amiche che parlano dei rimedi contro il mal di gola..

34 • gunzapper3 settembre 2012 alle 15.02

O_O Meraviglia!!!!!! Clap-clap-clap… Le due cinematografiche (La spiletta e Don Vito Corleone, per intenderci)sono capolavori.
Per quelle sul sesso orale sto ancora ridendo :D

Scienziati americani hanno dimostrato che ingerire sperma aiuterebbe a combattere la depressione e l’insonnia. Ma che idioti… si sono dimenticati che fa anche dimagrire

36 • Danilo3 settembre 2012 alle 15.28

“Rapinatore indossa la maglia della Juve per andare a rubare. Ma i reati risalgono a quando portava quella del Siena”…da pallone d’oro!!!

Fantastici!!! Uno dei migliori post degli ultimi tempi…
@Viggio1897: Sergio Leone diceva che Eastwood aveva solo l’espressione “col cappello” e “senza cappello”

42 • grillorosso3 settembre 2012 alle 19.13

La seconda parte è assolutamente superiore alla prima. Grandi tutti. Magari, un giorno, anche io farò parte de “gli eletti”
Spinoza Rules!

44 • Walter3 settembre 2012 alle 21.20

@Egnatio siamo precisi: sono accreditate entrambe le espressioni (con il cappello e senza, con il sigaro e senza). E da oggi con la spilletta.

45 • goemon_ishikawa3 settembre 2012 alle 22.06

Veramente belle, secondo me ancora meglio della prima parte.
Quella di Aube sulla Siria se devo citarne una.
Concordo poi con Montales che quella di Naima rendeva di più così com’era.

Ma davvero non postate quella di edelman?? DAIIIIII che cosa vi costa?? La tenete in fresco per un occasione speciale? :)

Dei quasi ottantanni ne ho sentite, ma ancora adesso ogni
tanto mi faccio delle grosse risate grazie Iawerome,spero di trovarlo io il cellulare di cicchitto.Ti farò sapere.

52 • mino tauro4 settembre 2012 alle 13.20

Eastwood ha intervistato una sedia vuota fingendo che ci fosse seduto Obama. Invece c’era Bersani.

Fantastica la battuta sui due leader inesistenti!

53 • poldina4 settembre 2012 alle 14.30

Grazie grazie… ma io preferivo la versione di Milingopapa -> Monti interviene sulla crisi: “Siamo vicini all’uscita.” Preparate i soldi.

54 • mad_giac5 settembre 2012 alle 12.27

La cosa più bell è tornare a leggere le battute di Spinoza dopo qualche tempo di assenza dal Forum. Ve lo consiglio, è un toccasana.

Lance Armstrong perde i sette Tour de France. Quindi otto cose in tutto. questa su tutte

No.
“Con cappello e senza” è John Ford che descrive le doti attoriali di John Wayne; da cui la parafrasi di Sergio Leone per Clint Eastwood

Quella su Beppe Grillo te la potevi risparmiare anche xke’ nn fa ridere tanto…cmq complimenti!!

57 • michel6 settembre 2012 alle 2.03

Vi comunico che diversi utenti si OKNOtizie hanno ricevuto un cartellino giallo (sanzione) per aver postato nel social il vostro blog !
Sembra che non costituite nella vostra prassi dell’informazione una “notizia” ragion per qui chi segnala la scarsa qualità del vostro blog trova il reclamo accolto e il malcapitato che lo ha postato al secondo cartellino viene bannato !

Sembra che le mafie stiano sostituendo i vecchi titoli:
non più mammasantissima, padrino,picciotto ecc.. ma BRAVE PERSONE!

Per (66) Mitt Romney è uno di quei tali che vivono in quel paese i cui abitanti credono di essere i migliori al
al mondo che hanno sempre il sorriso prestampato in volto
e dicono sempre”che Dio ti benedica” e poi vanno in volo
a smerdare di bombe gli altri popoli per il loro bene.

74 • goccia10 settembre 2012 alle 9.30

Ragazzi, da paura, sia parte prima che seconda!! alcune veramente finissime e intelligenti, bravissimi tutti!! e riguardo all’antidepressivo per signore, è vero, si, ci avete provato!! uaaa!!

Microsoft lancia il nuovo sistema operativo su Tablet, ma all’avvio compare “Keyboard not present, press any key”

Anche Emilio Fede (l’imparziale per eccellenza) lancia anche lui, il suo movimento “VOGLIO VIVERE”, ho chiesto PERCHE’?, ma nessuno mi ha risposto. Penso sia rimasto senza fiches.

79 • Marcello11 settembre 2012 alle 11.46

Matiz, #77, scherzi, ma ho visto personalmente un (vecchissimo) PC IBM in cui se non collegavi la tastiera compariva: Keyboard Errore, press F1 to continue :-)

82 • dantella11 settembre 2012 alle 18.00

“Arrestato finto riscossore di Equitalia. Si rifletteva negli specchi.”

questa è fenomenale!
complimenti

“Soliti noti”: dopo il salasso pure la beffa!
Adesso se il Paese è fermo e non ‘cresce’, come dicono “loro”, vuoi vedere che la colpa è dei “soliti noti”? Se i salari sono fermi, se la produttività è ferma, insomma se è “tutto fermo” e l’unica cosa che si muove nel Belpaese – oltre lo spread che continua a salire e il pil a scendere – sono soltanto ed unicamente i “loro” interessi più o meno “legittimi”, la responsabilità non è del Governo, che non è stato in grado di mettere in essere provvedimenti e riforme finalizzate alla crescita del sistema Italia, con politiche industriali, salariali ed energetiche lungimiranti, e che non ha saputo fare niente di meglio che aumentare le tasse! La responsabilità della crisi italiana è di imprese e lavoratori! E proprio a questi ultimi, ai “soliti noti”, la politica chiede di salvare la patria aumentando la “produttività”! Tant’è che il Governo dei Professori – a trazione Pd-Pdl-Udc – ha passato ‘il cerino’ in mano ai sindacati avvertendo che “Così come il governo, bene o male, sta facendo il meglio che può per migliorare la situazione ci aspettiamo, anzi esigiamo a nome del Paese e dei cittadini che imprese e sindacati facciano qualcosa di più con il loro diretto e congiunto impegno”. Non solo. Il Professore ha fatto un’inattesa “ammissione di colpa” dichiarando che il suo governo ha addirittura “aggravato” la recessione, ma in vista di “un risanamento a lungo termine”. “Quando a questo governo è stato chiesto di trattare un caso non semplice, ci siamo posti il tema se comportarci con una visione di lungo periodo o se cercare di fare un surfing sulle onde della tempesta finanziaria – ha proseguito il Presidente del Consiglio -. Penso che le nostre decisioni abbiano contribuito ad aggravare la situazione congiunturale, è ovvio. Ma è solo così che si può avere qualche speranza un pochino più in là di vedere risanata in maniera durevole la situazione”. Certo che se lo avesse detto prima, forse ‘qualcuno’ ci avrebbe pensato meglio prima di cacciare un governo politico, democraticamente eletto dai cittadini italiani, e insediare a Palazzo Chigi il Consiglio di Facoltà dei Professori! E comunque, è davvero aberrante come dopo averli bastonati con salari da fame e tasse da record, adesso il governo ‘batte cassa’ ancora sui lavoratori per cercare di salvare capre e cavoli, alias poltrone e privilegi! Ma la Cgil non sembra gradire! E, nonostante l’appoggio incondizionato del Pd a questo governo, ha respinto l’invito al mittente, minacciando un nuovo sciopero generale.

86 • Adriano13 settembre 2012 alle 12.13

qualcuno mi spiega quella sull’IPhone 5?!
non è nel posto ma sulla testata… o quello che è…

87 • Roverandom13 settembre 2012 alle 14.08

Se avessero attaccato l’ambasciata italiana, l’Italia avrebbe mandato due navi con a bordo i più grandi capitani di sempre: Findus e Schettino!

Stipendi d’oro e stipendi da fame!
Stipendi da fame e prezzi alle stelle! Siamo tutti – tranne “loro” – in caduta libera, appesi a un… Pil che di ‘crescere’ proprio non ne vuol sapere! Intanto i prezzi dei prodotti acquistati con maggiore frequenza – dal cibo ai carburanti – aumentano in maniera esponenziale! Secondo l’Istat, del 4,2% su base annua, con un rialzo superiore al tasso d’inflazione (3,2%) e a quanto registrato a luglio (4%). Secondo Federconsumatori, gli aggravi solo nel settore alimentare, ammontano ad oltre 308 euro annui a famiglia. Il pieno di benzina verde è schizzato del 15,1% in un anno, quello di gasolio del 17,5%. Con conseguenze pesanti sul portafoglio delle famiglie. Secondo Confcommercio, il caro-carburanti sottrae oltre 6 miliardi di euro ai consumi annui. “L’aumento dei prezzi acquistati con maggiore frequenza colpisce in primo luogo chi oggi già fatica ad arrivare alle fine del mese ma non può certo smettere di mangiare”, commenta il Codacons, secondo cui “solo per fare la spesa una famiglia di 4 persone spenderà 613 euro all’anno!”. Adiconsum ha rilevato che “in un anno l’aumento di un ipotetico carrello della spesa settimanale di una famiglia di 4 persone, composto da: carni, prodotti ittici, verdure e ortaggi, frutta, altri prodotti, è stato del +4,42%”!!! Con punte di aumenti del 6,61 per il pesce. Volano i costi delle spese fisse, tra le quali rientra anche la voce “abitazioni” (+7,1%), sotto la pressione delle tariffe di affitto, manutenzione, acqua, luce, gas. E continuano invece a perdere sempre più consistenza le buste paga! Poi Confindustria si preoccupa se i consumi procapite nel 2012 registreranno “la flessione più grave del dopoguerra (-3,6%) e nel 2013 torneranno sui livelli del 1997”!!!
Bene, anzi male, malissimo!!! Ma allora “fate qualcosa”!!! Ma chi è preposto a “fare qualcosa” in quanto “pagato profumatamente” dai cittadini italiani per trovare soluzioni ed attuare provvedimenti, ha provveduto, seppur egregiamente, a risolvere soltanto i “suoi” di problemi. Come? E’ presto detto.
Secondo il ministro Filippo Patroni Griffi sono 18 i manager pubblici il cui stipendio supera ancora il tetto dei 294.000 euro, limite imposto dal decreto Salva-Italia. Ma questa è solo la punta dell’iceberg! L’esercito degli stipendi d’oro dei “mangia pane a tradimento” degli “amici degli amici” è molto più numeroso! Ma in questo strano Paese dove i ministri proclamano, i politici promettono e le associazioni denunciano, i cittadini continuano inspiegabilmente a pagare “zitti e mosca” gli sprechi della malapolitica!!!

98 • Cassssandra18 settembre 2012 alle 16.20

Una ricerca rivela che il sesso orale sarebbe un potente antidepressivo. Lo so, è come succhiarsi il pollice prima di dormire

100 • dario21 settembre 2012 alle 11.39

chiarimenti su Berlusconi e il nipote? Non credo sia perchè pedofilo (cioè lo è) ma qui si parla di nipote, quindi è riferito al padrino?

Lascia un commento

*