Spinoza

Un blog serissimo.

Una lunga estate calda

[Se cercate qualcosa sulle Olimpiadi, lo trovate qui]

Anniversario strage di Bologna, dopo due anni di assenza torna il governo. Trenitalia si scusa per il disagio.

Licio Gelli sulla strage del 2 agosto 1980: “Fu un mozzicone di sigaretta”. Per non parlare di quell’aquilone a Ustica.

Secondo Licio Gelli, la strage di Bologna fu colpa di una sigaretta. Fioravanti si limitò a installare un posacenere difettoso.

Tabagismo fascista

Ilva di Taranto, impianti sequestrati. Ma gli ostaggi sono gli operai.

Taranto bloccata dagli operai. Hanno già cominciato ad ammucchiarli a bordo strada.

Dopo il sequestro dell’Ilva, i dipendenti bloccano la circolazione delle auto. Di questo passo Taranto diventerà il polmone verde d’Italia.

Bloccate le vie di collegamento con Bari. Anche se ci avevano già pensato le ferrovie.

Da tarantino, non riesco a immaginare la città senza Ilva. Aspetta un attimo: non riesco a immaginare proprio più nulla!

Vendola: “Non lasceremo che i tarantini debbano scegliere tra cancro e povertà”. Quando possono averli entrambi.

Il ministro dell’Ambiente si oppone alla chiusura. Be’, in fondo è suo.

(Vorrei tranquillizzare gli operai dell’Ilva di Taranto. Ci sono migliaia di piccole aziende senza alcun controllo che vi aspettano)

I leader sindacali arrivano in città. È quel che dicono le nonne tarantine ai nipotini se non mangiano.

La protesta degli operai Ilva interrompe il comizio dei sindacati. Finalmente una buona notizia.

I contestatori hanno acceso fumogeni sotto al palco. Per vedere meglio.

Gli operai sono arrivati fino al palco a bordo di un’Apecar. Poi hanno preso la parola ricordando i compagni persi per strada.

I tarantini si raccolgono in preghiera. “Padre nostro che sei nei cieli là dietro…”

Anche il Papa contro la chiusura delle acciaierie. È preoccupato per quella cronica carenza di coperchi.

* * *

Liberata Rossella Urru. La Farnesina: “Di nuovo?”

Finalmente il sospirato lieto fine per la vicenda di Rossella. “Un altro giorno domani è!”

In un primo momento il Ministero degli Esteri aveva frenato gli entusiasmi. “Potrebbe essere un’omonima”.

(D’ora in poi se su Facebook vedrete un avatar con il volto di Rossella Urru sarà proprio Rossella Urru)

Sconfitto il terrorismo ha detto Monti. Che da piccolo sconfiggeva i bulli consegnando la merenda.

La Urru scambiata per tre estremisti islamici. Da quanto non si depila?

Rossella Urru torna in Italia: “Lavorerò ancora”. Si vede che non l’hanno aggiornata.

Il paesino d’origine della Urru è in festa. Roba che liberano qualche sequestrato anche là.

Napolitano: “Passatemi il comunicato Sollievo e gioia.

Il governo ha elogiato “una donna che sceglie di rischiare in proprio per aiutare un paese poverissimo”. Ma la Merkel non ha ceduto alle lusinghe.

Terzi: “È il simbolo del coraggio, della dignità e della fierezza delle donne italiane”. E infatti se ne era andata.

La Urru: “Vorrei tornare in Africa al più presto”. Calma bella, prima vediamo se pagano il riscatto.

* * *

Strage alla prima di Batman, 14 morti. Gli è andata di culo che non era Rambo.

Uomo armato entra al cinema e apre il fuoco. Il pubblico: “Sssh!”

Il bilancio della strage al cinema è di 14 morti. Quante vite può salvare un torrent!

Un testimone: “La gente pensava che gli spari facessero parte del film”. Anch’io vado a vedere i film dei Vanzina per poter scorreggiare in tutta tranquillità.

Dopo l’ennesima strage, l’America torna a interrogarsi sulle armi da fuoco. “Non sono una figata?”

(Cose del genere in Italia non potrebbero mai accadere. Intendo le stragi con un colpevole)

Obama: “No alle armi nelle mani sbagliate”. Allora consegnate il Pentagono ai Barbapapà.

L’autore della strage non faceva parte di nessun social network. Chiaramente uno squilibrato.

(L’assassino non era iscritto a Facebook. E allora di chi è la colpa?)

Un amico del killer lo ricorda come “bravissimo a scuola”. D’altronde, voi come vi sareste comportati al posto dei professori?

James Holmes in tribunale: capelli rossi e sguardo assente. Praticamente la Vanoni.

Dure parole di Benedetto XVI: “Dov’era il vostro Batman?”

Hopper - bersagli

Anniversario di via d’Amelio. Nelle intercettazioni verrà osservato un minuto di silenzio.

(Pensate, sono già passati vent’anni da quando il magistrato più noto d’Italia è diventato Di Pietro)

A vent’anni dalla strage di Via D’Amelio ancora nessun colpevole. Tanto ormai se ne sarà scordato pure lui.

Grande impegno delle istituzioni per ricordare l’attentato a Borsellino. Berlusconi ha chiesto a una delle ragazze di travestirsi da citofono.

La famiglia Borsellino ha rifiutato la corona di fiori inviata dallo Stato. Furono indelicati a mandargliela il giorno prima.

Gli eredi di Paolo Borsellino non intendono accettare omaggi da parte dello Stato. Se non in presenza degli artificieri.

Dell’Utri: “A uccidere Borsellino siamo stati io e Berlusconi”. Si vede che per quel giorno hanno bisogno di un alibi.

(Per la legge, Dell’Utri è innocente fino a quando non la smette di dimostrare il contrario)

Napolitano: “Voglio sapere la verità su Borsellino”. Dev’essere caduta la linea.

* * *

Siria, bomba uccide ministro della Difesa. È bastato si distraesse un attimo.

(Pare che anche in Siria stiano dando Batman)

Il Pentagono vuole più pressione su Assad. Ma è difficile ucciderlo con lo shiatsu.

Dall’Unione Europea in arrivo durissime sanzioni contro la Siria. Si parla addirittura di renderla Stato membro.

Fucilati venti uomini disarmati. Fallito un primo tentativo di giustiziarli armati.

Celebre scultore siriano torturato fino alla morte. “Perché non parli?”

Assad: “Se verremo attaccati useremo le armi chimiche”. Sì, ma io sarei della Folletto.

La Siria: “Useremo armi chimiche se attaccati”. Obama: “Grave errore”. “Ok, anche se non attaccati”.

Il segretario generale dell’Onu invia in Siria il suo vice per le operazioni di peacekeeping. “Prendete lui!”

* * *

Scoperta la particella di Dio. Ite, massa est.

Finalmente localizzata la particella che dà massa a tutti i corpi. È nella birra.

Scienziati del Cern trovano il bosone di Higgs. È la prova inconfutabile dell’esistenza di Higgs.

Trovata la particella mancante del modello standard. Ora possiamo pensare agli optional.

Dopo mezzo secolo dalla sua teorizzazione è stata finalmente trovata la particella di Dio. Si è fatta pregare.

Ci sono voluti cinquant’anni, svariati miliardi di euro e un acceleratore di 27 chilometri per trovare il bosone di Higgs. Ok, adesso sbaraccare.

Il bosone di Higgs è una sorta di colla che tiene insieme tutto l’universo. Ma poi ecco che ti arriva Di Pietro.

C’è commozione nell’aula magna del Cern. Anche questo mese dovrebbero arrivare gli stipendi.

Il comunicato degli scienziati: “Esistono segni della presenza di una nuova particella con massa vicina ai 126 GeV con una significatività di 4.9 sigma”. Tutto da riscrivere l’Angelus di domenica.

La particella di Dio presenta molti lati oscuri e comportamenti imprevedibili. Così ha risposto Battiato alla domanda “Come va?”

Il bosone è instabile, sensibilissimo ed estremamente fragile. Quindi non ditegli che è grasso.

Stephen Hawking aveva scommesso che il bosone di Higgs non esistesse. Ora sono cazzi del suo gommista.

* * *

Sentenza Diaz, decapitati i vertici della polizia. Tanto ricrescono.

Condannati il numero due, il numero tre e il numero quattro della polizia. Il numero uno non è mica il numero uno per caso.

Pesante la sentenza dopo nove ore di camera di consiglio: “Fa un cazzo di caldo, eh?”

La sentenza conferma le condanne per tutti gli imputati. Ma loro continuano a negare di essere mai entrati in una scuola.

Vittorio Agnoletto parla di “grande emozione”. Era dal 2001 che non lo intervistavano.

Per gli imputati, cinque anni di interdizione dai pubblici uffici. Cioè, potranno menare solo nelle scuole private?

Adesso le vittime del pestaggio potranno ottenere i risarcimenti. Ma solo se hanno le fatture del dentista.

Tra prescrizione e indulto, nessuno dei condannati andrà in carcere. E che sia di esempio per tutti.

Manganelli: “È il momento delle scuse”. Erano già così quando siamo arrivati.

Cancellieri: “A Genova sono stati commessi gravi errori”. Tipo lasciare in vita i testimoni.

Il parlamento non ha fatto una commissione d’inchiesta per accertare le responsabilità politiche. Ehi, le ha accertate così!

Vendola: “Un raggio di verità e giustizia che illumina una pagina buia della storia italiana”. Ed è fubito fera.

Borghezio si schiera con i condannati. Ma ha negli occhi il rimpianto per non averlo fatto allora.

De Gennaro: “Dolore per chi ha subito dei torti”. Ma anche torti per chi ha subito il dolore.

L’ex capo della polizia: “Ho sempre rispettato lo stato di diritto”. Come un leale avversario.

* * *

Spagna a un passo dal fallimento. A Pamplona stanno già rincorrendo i tori.

La polizia di Madrid spara proiettili di gomma sui manifestanti. I liquidator erano scarichi.

I pompieri protestano vestiti del solo casco. Ma credo che evocare i Village People non risolverà nulla.

Azienda cinese acquista una quota dell’Inter. Fanno degli scudetti che sembrano veri.

Vendola e Bersani pensano all’alleanza con l’Udc. “Se non partiamo così, ma quando ripartiamo?”

La donna usava il reggiseno già nel medioevo. Anche se tutti credevano fosse piatta.

Tuffo in mare della Fiat 500 per una pubblicità. Non ingannevole.

Illinois, catturato il piranha mangia-testicoli. Brutto a dirsi, ma finché assaggia è piacevole.

La nuova specie di piranha mangia i testicoli e può pesare fino a 55 chili. Praticamente una fidanzata.

Falso agente di moda faceva prostituire le ragazze. Proprio come uno vero.

Nuova Delhi, donna partorisce in metropolitana. Già che si stava larghi.

Bari, clandestini tra le cozze. “Guardi signo’, si muovono ancora!”

I clandestini afghani si erano nascosti tra quintali di cozze. Scoperti dopo la rimozione della barba.

Sempre più donne praticano lo sbiancamento anale. Puntano tutto sulla prima impressione.

Creata l’app che fa vedere i ciechi. Eccone lì uno.

Yemen, rapito un italiano. Ma purtroppo per lui non è fotogenico.

* * *

[È aperta la fase preliminare delle votazioni per i Blog Awards 2012: seguendo questo link potete esprimere le vostre preferenze. Se vi va di segnalare Spinoza.it, potete farlo nella categoria 1 (Miglior sito) la 4 (Migliore community) e la 27 (Miglior sito di satira). Ricordiamo che è obbligatorio esprimere almeno otto preferenze, ma si fa abbastanza presto. Comunque avete tempo fino al 1 settembre]

[EDIT: ORA IL LINK PER VOTARE È CORRETTO]

* * *

Autori: giggi, gigi da lesso, frandiben, giga, miguel mosè, zip, haroldsmith, misterdonnie, catafurgio, milingopapa, itscetty, sisivabbe, mestmuttèe, bung, naima84, clapclap, renolto, xanax, mimoparlante, grazieadiosonoateo, mancuerda, cani&porci, darlene alibigie, pungolo, vvc, jackbass68, benze, batduccio, caparezza17, me the nutshell, syd, theaubergine, edelman, shotinthedark, carbuncle, mymmo, goemon ishikawa, pol1000, sofino, straccameriggi, filipio, novevonbismarck, trabeoscopio, inismor, sokrates, c’ha i coschi, venividiwc, manco travaglio, lowerome, giudaballerino, cityman, pietro valdo, marcolore, fdecollibus, montales, virgilio natola e neurosi.

Illustrazioni: filipio, here to avenge laika.

Commenti

133 commenti a “Una lunga estate calda”

15 • lelevup!2 agosto 2012 alle 21.38

Con un post chilometrico come questo, significa che ci si vede a settembre? …non che manchi poi così tanto…

18 • filipio2 agosto 2012 alle 21.47

che super post!

ce ne sarebbero tante da quotare!

bravi tutti!!!

riguardo la mia immagine, io avevo messo nell’originale la mia firma FUORI della lapide non per caso :S

scherzi a parte…
grazie davvero, viste le mie scarsissime doti grafiche, un’immagine pubblicata vale 100 battute :)

19 • Marco dalla Sardegna2 agosto 2012 alle 21.50

Licio Gelli sulla strage del 2 agosto 1980: “Fu un mozzicone di sigaretta”.
Jigen è stato iscritto nel registro degli indagati. .

Scienziati del Cern trovano il bosone di Higgs.
Era o non era nel gatto di Schrödinger?

De Gennaro: “Dolore per chi ha subito dei torti”.
Il marchese de Sade sarebbe orgoglioso di lui.

20 • goemon_ishikawa2 agosto 2012 alle 21.56

Mamma mia che post spettacolare. :)
Stavolta è impossibile sceglierne una, veramente troppe bellissime!

21 • sbarabaquack2 agosto 2012 alle 21.57

@stark touché…ma la mia intenzione era quella di svolgere un servizio sociale…è uno sporco lavoro ma qualcuno deve pur farlo :-)

26 • RAEL2 agosto 2012 alle 22.20

Mmm momenti di noia intervallati da scariche improvvise di pura genialità. Inutile dire che le battute sulla strage di Denver sono tra le migliori (sì, moralfags venturi che commenteranno questo post: mi piacciono le battute sulle stragi, mi piace scherzare sui morti! Sono uno dei terribili mostri disumani che si fanno crasse risate sulle disgrazie altrui!!! O almeno così voi perbenisti dipingete quelli come me. Incazzatevi, insultatemi, minacciatemi di morte ma vi prego, vi scongiuro non ditelo a Vasco Rossi o a Fiorello!) Quando ho letto quella di Batman in Siria, ho riso con triplo salto mortale con avvitamento. Quella dei Vanzina è ottima, e anche quella del torrent. Quella della Urru scambiata per due islamici mi ha provocato un mezzo infarto (sì, miei cari, scherzo anche sui vivi!!! BWAHAHAHAH!!!) <> Decisamente epica. “I pompieri protestano vestiti del solo casco. Ma credo che evocare i Village People non risolverà nulla.” meravigliosamente vintage. “Stephen Hawking aveva scommesso che il bosone di Higgs non esistesse. Ora sono cazzi del suo gommista.” Cattivi!! Se voi o i vostri parenti facevate i gommisti di Stephen Hawking ridevo io!!!111 <> ebbene sì ho riso anche qui. Sono una brutta persona, lo so. Comunque di colpi di genio questo post è stracolmo ed elencarli tutti è inutile. Sappiate che vi amo ogni giorno come se fosse la prima volta! Vi voglio sempre così, falsamente cinici e pronti a prendere a pesci in faccia il malcelato cinismo di tutti i cuori teneri che “NN SI SKERZA SU QLL QST E QSTALTROOOO E SOPRATTUTTO NN SI SKERZA SUI MORTIIIIII!!!!!!!111111111″

grazie! ho solo bisogno di rileggermeli tutti perchè il primo impatto è stato..come dire..stratosferico? siete i miei (tutti,veh?) amici.Mi fate ridere, pensare,..”smadonnare”..Siete specchio di una realtà Italiana che solo voi sapete dare con tanto acume,.ironia e tragicità..a presto!

30 • aRSAn2 agosto 2012 alle 22.34

s p e t t a c o l a r i!!!

trapela anche qualche verità censurata:

- Dall’Unione Europea in arrivo durissime sanzioni contro la Siria. Si parla addirittura di renderla Stato membro.
- Gli eredi di Paolo Borsellino non intendono accettare omaggi da parte dello Stato. Se non in presenza degli artificieri.
- Dell’Utri: “A uccidere Borsellino siamo stati io e Berlusconi”. Si vede che per quel giorno hanno bisogno di un alibi.
- Cancellieri: “A Genova sono stati commessi gravi errori”. Tipo lasciare in vita i testimoni.

32 • Renolto2 agosto 2012 alle 22.43

Frandiben: Benedetto XVI-Batman
theAubergine: fiori giorno prima
me the nutshell: torti-dolore
filipio: piatta-medioevo

Bellissime queste, ma anche altre. :)

33 • montales2 agosto 2012 alle 23.11

E quando veramente uno pensava alla montagna di thread lasciati lì abbandonati, ecco che arriva un post triplo. Grazie. Bisogno ce n’era.

non ce n’è una che mi abbia lasciata indifferente.Tutte a segno! Bravi ragazzi. Me le farò bastare fino a settembre, visto che non mi resta altro da fare. Anche voi avete diritto al meritato riposo. Vi aspetterò

38 • DanielLecter3 agosto 2012 alle 7.57

Ommadonna, mi volete uccidere! Questa pagina cola genialità, mi ha già coperto tutti i pulsanti del monitor!
Fantastici… assolutamente fantastici.

39 • c'ha i coschi3 agosto 2012 alle 8.28

impossibile sceglierne una, favolose quelle su via D’Amelio nonostante sia un tema ricorrente e quindi a rischio ripetizioni…grande post e gran lavoro di chi ha selezionato tutta sta roba

41 • Carbuncle3 agosto 2012 alle 8.49

Quoto Jack e mi complimento per quella dei Vanzina/flatulenze :)
Un saluto a tutti!

44 • me the nutshell3 agosto 2012 alle 9.33

Harold in formissima (eppure pensavo vivessi a taranto! =P) e complimenti a tutti!

e grzie Renolto… sono onorato!

Unica grande assente secondo me:

Blitz alla Diaz, esce il libro dell’ex-dirigente della Mobile. Scripta menant. [a.mazed]

49 • TapirHurlant3 agosto 2012 alle 10.13

Che selezione! un tripudio di miccette! grazie a tutti e buone vacanze

52 • c'ha i coschi3 agosto 2012 alle 10.39

:) sono d’accordo me the nutshell, scripta menant di a.mazed meritava la ribalta

53 • malandrinodentro3 agosto 2012 alle 11.08

no… cioè… a parte qualche cosina carina, fa cagare… soprattutto le prime su bologna/ilva. “SI PUO’ DAAAAAARE DI PIUUUUUU’!!!” ;)

54 • bernoccolo3 agosto 2012 alle 11.53

@RAEL (26): Meno pasticche, amico, e un bel respiro profondo. Queste tirate preventive anti “moralisti, perbenisti & affini” sono gratuite e indigeste. Ridi pure di quel che più ti piace, senza giustificarti.

58 • Banda della Bandana3 agosto 2012 alle 13.11

La battuta si giglioffo sulle alici di mare…
F A N T A S T I C A !

59 • Culovic3 agosto 2012 alle 13.45

Tanto fumo, e niente arrosto. Le dimensioni non contano. Post sottosottotono

SANZIONI CONTRO LA SIRIA DA PARTE DELL’UNIONE EUROPEA: SI PARLA DI RENDERLA MEMBRO DELL’EURO…GENIALE SINTESI DELLA CRISI ECONOMICA

72 • Ginocchio4 agosto 2012 alle 8.33

qualcuno mi spiegherebbe quella sul gommista di Higgs ?
Intuisco sia geniale ma non la capisco

@Ginocchio
Stephen Hawking non può camminare da solo, quindi ha bisogno di una sedia a rotelle.

74 • Mullah al bar4 agosto 2012 alle 10.35

Tante, belle e abbondanti. Come alla finale di miss Italia . Complimentoni!!

Se hai letto tutto il post e ti stai leggendo anche tutti i commenti, facci sapere, daremo il via a una raccolta firme per trovarti una ragazza o un cane (sai, il sesso così è più sicuro).

76 • Mullah al bar4 agosto 2012 alle 12.49

@melanzana: il cane già ce l’ho, ma se siete così premurosi una velina fresca la prenderei volentieri. Grazie!

77 • Ubu re4 agosto 2012 alle 12.53

“Dov’era il vostro Batman?”
Solo un genio purissimo poteva scriverla …
Complimenti

Ho letto tutto il post e tutti i commenti … sono malato?

78 • Ubu re4 agosto 2012 alle 12.54

Come fate a vedere chi le ha scritte?
Iniziatemi ai misteri di Spinoza, ve ne prego …

101 volte Grazie.
Così tante battute in un unico post equivalgono a un lavoro enorme. E si è trovato pure il tempo di perfezionarne alcune! Siete stati grandiosi. Difficile menzionarne una in particolare senza far torto ad un’altra, ce ne sono solo un paio di trascurabili. In ogni caso per me “Spinoza” è ed è sempre stata una sorta di mente collettiva; i post di Spinoza sono post DI SPINOZA. Bella pe’ vvoi.

83 • Mullah al bar4 agosto 2012 alle 18.11

Ehi Mela, ma poi mi spieghi la battuta al 75? Non ho capito se devo ribaltarmi dal ridere o smettere di leggere post e commenti. Grazie e scusa per l’ignoranza😄

85 • goccia5 agosto 2012 alle 10.42

Ragazzi, sto ancora al primo quarto di battute e già siete ENORMI!! Per il momento vincono:

“Gli operai sono arrivati fino al palco a bordo di un’Apecar. Poi hanno preso la parola ricordando i compagni persi per strada.” Hi hi hi hi!!!! Meravigliosa!! Un po’ alla Peppone e Don Camillo!!

“La Urru scambiata per tre estremisti islamici. Da quanto non si depila? ” Terribbbileee!!!! Possiamo sorridere sulla vicenda perchè è finita bene, la Urru non ce ne vorrà.

“Sconfitto il terrorismo ha detto Monti. Che da piccolo sconfiggeva i bulli consegnando la merenda.” Già, sembra proprio che sia così!! Vabbe’, proseguo e vi faccio sapere, se vi interessa.

87 • goccia5 agosto 2012 alle 10.52

GNAAA!!!!! Voi tre siete tutti matti

“Illinois, catturato il piranha mangia-testicoli. Brutto a dirsi, ma finché assaggia è piacevole.”

questa è troppotroppotroppo carina!!!!

“La nuova specie di piranha mangia i testicoli e può pesare fino a 55 chili. Praticamente una fidanzata.”

Ma siamo davvero così terribili? hi hi!!

88 • ierna f5 agosto 2012 alle 12.44

Spending review: andreotti in condizioni critiche, adesso sarà il turno della Montalcini

90 • Brigante Lucano5 agosto 2012 alle 16.29

Bologna, Ilva, Urru, Diaz, D’Amelio, Crisi, Batman, Siria, Bosone. Tanti argomenti, tutti trattati in modo eccellente. Menziono le grafiche, per le battute è impossibile scegliere, tutte forti.
Complimenti agli autori ed allo staff.

93 • montales5 agosto 2012 alle 19.00

Ma perche, perchè, perchè una come rama, rompipalle come nessuno, giustamente bannata ripetutamene non solo da qui, a me alla fine è simpatica?

95 • tar5 agosto 2012 alle 22.31

Illusi!
All’inferno non lo vogliamo l’Andreotti,nessuno di noi diavoli vuole lasciargli il posto!

97 • ski_man6 agosto 2012 alle 8.38

La nuova specie di piranha mangia i testicoli e può pesare fino a 55 chili. Praticamente una fidanzata.

Di gran lunga una delle migliori di sempre!!! Forse perché è la più vera….

100 • thomaspsyy6 agosto 2012 alle 16.16

L’assassino non era iscritto a Facebook. E allora di chi è la colpa?
a me è piaciuta anche questa

101 • david chialli6 agosto 2012 alle 20.47

quando vi si attende per un po’, ci sparate un’endovena da collasso. Ma niente termini tossici, solo i miei migliori complimenti

102 • tar6 agosto 2012 alle 21.48

L’estate è pericolosissima? Avremo per consolarci finalmente il vocabolario padano che potrà essere tradotto in tutte le lingue dei campanili vicini e lontani. Grazie Bossi.

L’unico sponsor a non lamentarsi di Schwazer e’ stato Google che ha visto aumentare del 300% le ricerche per non sbagliare il nome di un atleta

107 • martino8 agosto 2012 alle 11.55

adesso Schwazer potrà dedicare un po’ di tempo allo studio del congiuntivo

108 • JMG8 agosto 2012 alle 12.34

ERRATA CORRIGE: La Fornero ha detto che vuole rivalutare il ruolo della classe operaia, non lo stipendio.

111 • maryread10 agosto 2012 alle 15.52

Grazie a tutti per questo strepitoso mega long post! Ci voleva proprio. Memorabili anche le illustrazioni: un applauso particolare a Filipio e semplicemente tutta la mia adorazione a HTAL. Buone vacanze!

114 • laroby14 agosto 2012 alle 1.40

mi càpita questo curioso e forse ovvio fenomeno: alcune battute mi sembrano medie (considerato anche il livello generale sempre elevato). quando poi qualcuno nei commenti mi segnala proprio le medie come le sue preferite, immediatamente le declasso a orrende. tipo (mettiamola così) la pausini. se la becco in radio non è che cambio canale, me la ascolto anche con piacere. ma se poi qualcuno viene a dirmi che è la sua cantante preferita mi scende subito la catena.

Mario Monti e… ‘il pesce di Ferragosto’!

Mario Monti non solo ci tassa e ci tartassa, ma ci prende pure in giro rifilando agli italiani in costume da bagno e infradito un inedito quanto insolito ‘pesce di ferragosto’! In merito ad un articolo uscito su ‘La Repubblica’ del 15 agosto che annunciava in prima pagina ‘Monti studia il taglio dell’Irpef’ il premier, dalla famosa serie chi tace acconsente, dapprima ‘tace’ e lascia passare ferragosto illudendo gli italiani che un qualche sgravio fiscale sia davvero possibile, ma subito dopo la festa, in una nota ufficiale, precisa: “Tagliare l’Irpef è impossibile, ma almeno vi siete goduti Ferragosto.”!!! Adesso non sarà il primo di aprile, giorno dedicato agli scherzi, ma “il pesce” ferragostiano del Prof ha sortito lo stesso effetto! “Il carico fiscale sulle persone fisiche e sulle imprese in Italia è senz’altro eccessivo, ma in questo momento l’attenzione per il riequilibrio della finanza pubblica non può essere allentata”. Dichiara il presidente del Consiglio Mario Monti: “Il governo non ha attualmente allo studio un provvedimento di questo genere. Non ho voluto smentire il giorno stesso, per non amareggiare il Ferragosto degli Italiani. Per serietà, devo però precisare che il governo non ha attualmente allo studio un provvedimento di questo genere. Il carico fiscale sulle persone fisiche e sulle imprese in Italia è senz’altro eccessivo, ma in questo momento l’attenzione per il riequilibrio della finanza pubblica non può essere allentata. Fin dall’inizio del suo mandato il governo, con il costante ed essenziale appoggio del Parlamento, pur avendo dovuto fronteggiare una grave emergenza, ha avviato riforme strutturali dell’economia e dello Stato che renderanno possibile conseguire un bilancio strutturalmente in pareggio (condizione per uno sviluppo economico e sociale sostenibile) pur con minori imposte. Un fisco meno gravoso è una sacrosanta esigenza per i contribuenti onesti – conviene il Presidente del Consiglio Mario Monti. – Renderlo concretamente possibile, senza fare promesse irrealizzabili, è un obiettivo tra i più importanti per il governo. Ma prima che la politica di risanamento e di riforma venga consolidata, se possibile anche con radici che ne rendano probabile la prosecuzione con i governi che verranno, iniziare a distribuirne i benefici (ad esempio riducendo l’Irpef) sarebbe prematuro. Quando una tale prospettiva verrà delineata e sarà considerata credibile anche dai mercati – conclude Monti – ipotesi di un minore carico fiscale saranno non solo auspicabili, ma concretamente realizzabili.”.

Taglio dell’Irpef … questa sì che fa ridere!

Hawking sta sulla sedia a rotelle, questo lo sapevo già da me, però continua a sfuggirmi il lato comico della vicenda.

119 • tar17 agosto 2012 alle 20.52

Se L’Ilva in tutti questi anni,invece che dissanguarsi con bustarelle avesse impiegato quel denaro per fare i rinnovamenti necessari ora forse sarebbe l’azienda più ecologica del mondo. Purtroppo però, il rovescio della medaglia, un’enorme massa di delinquenti sarebbe rimasta con il truogolo vuoto!

Secondo “loro” siamo fuori dal tunnel!!!
Ma i vari Monti, Passera, Fornero, tecnici e professori discorrendo, di cosa parlano? In quale paese vivono? Ostentano ottimismo: “Il peggio è passato”, “Si vede la fine del tunnel”, “La crisi economica è alle spalle”! Giurano che senza di “loro” sarebbe stato molto peggio: “Se fosse rimasto Berlusconi avremmo avuto uno spread oltre i 1.200 punti base”! E vogliono far credere agli italiani di aver salvato il Paese dall’ecatombe!

Allora perché oggi stesso non chiedono l’ennesima fiducia al Parlamento per abbuonare ai cittadini italiani la seconda rata IMU? Perché non retribuiscono i lavoratori italiani con lo stesso stipendio dei lavoratori tedeschi? Perchè Montecitorio è chiuso per ferie! Perché mentono, sapendo di mentire! Perche anche “loro” sono già in campagna elettorale!

I dati economici dipingono un’Italia ben diversa da quella che il governo Monti vorrebbe farci credere. La crisi gobale, che dura ormai da cinque anni, ha devastato il mercato del lavoro e il welfare del Belpaese. Secondo l’Eurostat, infatti, lavora soltanto un italiano su tre: su 60,8 milioni di persone solo 22,3 sono regolarmente impiegate. Entro l’anno prossimo, infatti, la disoccupazione arriverà quasi a quota 10%, mentre quella giovanile si aggira intorno al 30%. Percentuali da capogiro se vengono messe vicine alla crisi dell’industria e, in particolar modo, del comparto dell’auto. Da tempo, infatti, il pil italiano è in zona recessione. E ancora: a giugno il debito pubblico ha sfiorato la soglia di 2mila miliardi di euro (1.972,9 secondo le stime della Banca d’Italia). Per non toccare il tasto dolentissimo di “scuola”, “sanità” e “giustizia”!!! Ma intanto “loro” dicono di aver salvato la Patria. Per contro i “soliti noti” mettono mano al portafoglio e pagano i “loro” conti stretti in una morsa letale di tasse, imposte e balzelli introdotti dai “tecnici” per continuare a spremere i limoni già spremuti, lasciando da parte quelli pieni zeppi di succo, ma chiedendo alla Rai di “non fare usare più l’aggettivo ‘furbi’ nei servizi dei tg che descrivono la lotta contro l’evasione”! Dall’Imu ai rincari sulle bollete, dalle accise sulla benzina alle addizionali (regionali e comunali) sull’Irpef, il “Governo Salvatore della Patria” altro non ha saputo fare che andare sul sicuro, prendendo i soldi laddove era sicuro di trovarli: lavoratori e pensionati, continuando a bastonare chi stava già con le ossa rotte! Ma secondo “loro” – dall’alto di una vita super-agiata e garantita da retribuzioni che un operaio o un semplice impiegato non sarebbero in grado di raggiungere neppure se lavorassero ininterrottamente, giorno e notte, per 2.000 anni – siamo fuori dal tunnel!

122 • mic21 agosto 2012 alle 18.56

Plaudo alla lapide per le “vittime del tabagismo fascista”. Quando passo alla stazione di Bologna non manco mai di rendere omaggio alle vittime, passando nella sala d’attesa…d’ora in poi mi scapperà un po’ da ridere malgrado tutto, pensando a voi.
P.s. Gelli è veramente veramente un idiota.

Famiglia Cristiana: Al Meeting di Cl applauditi cani e porci.
Scontro fratricida “Caino-Abele” nel nome del Signore: Famiglia Cristiana si scaglia all’attacco del popolo di Comunione e liberazione reo degli applausi tributati al premier Mario Monti in occasione della sua visita alla kermesse riminese. Il settimanale cattolico si è espresso duramente nei confronti dei seguaci di Don Giussani che mai si sarebbe sognato di degnare neppure di uno sguardo i potenti e straricchi politicanti – figuriamoci poi invitarli in casa propria e addirittura osannarli con scrosci di applausi a scena aperta!!! – che non rappresentano assolutamente la “gente per bene” di questo Paese, ma che anzi ne sono la perfetta antitesi e la umiliano e la deprimono quotidianamente con i “loro” provvedimenti, fino a ridurla in miseria per garantirsi la bella vita per “loro” stessi e per i loro “amici”! Di seguito l’editoriale.
di Famiglia Cristiana. «Per molti aspetti vedo avvicinarsi l’uscita dalla crisi». Così il presidente del Consiglio Mario Monti ha aperto il Meeting di Comunione e liberazione a Rimini. Un discorso carico di speranza, ricco di citazioni: da De Gasperi a Schuman. Le parole di Monti sono servite a dar fiducia a un Paese con il freno a mano tirato. Anche se il cammino di risanamento è lungo. Un discorso di speranza, con forti contrasti con la realtà. Il premier, sulla scia di De Gasperi («il politico guarda alle prossime elezioni, lo statista alle prossime generazioni»), ha sostenuto che il Governo «sta cercando di orientare le politiche nell’interesse dei giovani». Ma quali provvedimenti stanno creando lavoro e contrastando la disoccupazione giovanile? In fondo, ammette lo stesso presidente: «Mai abbiamo pensato che le riforme fatte con intensità in questi mesi, lavoro, pensioni, spending review, liberalizzazioni, facessero partire immediatamente la crescita». «Quello che, invece, speravamo», ha aggiunto, «è che l’insieme di queste riforme desse luogo a una riduzione dei tassi di interesse più rapidamente di come sta avvenendo. Non abbiamo mai pensato che, nel giro di qualche mese, le riforme potessero far salire crescita e occupazione. Ci vuole più tempo». Ma quanto tempo? Il Paese è stremato. Dieci milioni di famiglie tirano la cinghia. La disoccupazione è al 10,8 per cento. Solo un italiano su tre ha un posto regolare a tempo indeterminato (meno che in tutti i Paesi europei). Secondo Eurostat, gli occupati in Italia sono 450 mila in meno che nel 2007. Aumentano i cassaintegrati. Su una popolazione di 60,8 milioni di residenti, solo il 36,8 per cento (22,3 milioni di persone) lavora. «L’economia italiana», ha scritto Federico Fubini sul Corriere della Sera, «somiglia a una piramide rovesciata, la cui base formata da chi produce si restringe sempre di più. Se si eliminasse l’apporto degli stranieri, emergerebbe che i cittadini italiani effettivamente al lavoro sono poco più di uno su tre». Un’ultima considerazione. Un lungo applauso del popolo dei ciellini ha accolto il premier. Tutti gli ospiti del Meeting, a ogni edizione, sono stati sempre accolti così: da Cossiga a Formigoni, da Andreotti a Craxi, da Forlani a Berlusconi. Qualunque cosa dicessero. Poco importava se il Paese, intanto, si avviava sull’orlo del baratro. Su cui ancora continuiamo a danzare. C’è il sospetto che a Rimini si applauda non per ciò che viene detto. Ma solo perché chi rappresenta il potere è lì, a rendere omaggio al popolo di Comunione e liberazione. Non ci sembra garanzia di senso critico, ma di omologazione. Quell’omologazione da cui dovrebbe rifuggere ogni giovane. E che rischia di trasformare il Meeting di Rimini in una vetrina: attraente, ma pur sempre autoreferenziale.

124 • tar22 agosto 2012 alle 21.10

No no cari “”signori”" la crisi non deve finire, il vostro compito deve continuare, ci sono i veri colpevoli di questa crisi che non sono ancora stati toccati. Vogliamo toccarli un po? TORCHIARLI UN PO? Voi avete le leggi,il danaro,le forze e quasi tutto. Noi però siamo in tanti e più ci affamate più c’incazziamo!

126 • refuso23 agosto 2012 alle 9.14

Lavoro, Fornero: «In arrivo misure per i giovani. Splendide tutine da operaio dalla taglia 38 alla 42. Perché è meglio se sono magri.»

130 • pocchiacca28 agosto 2012 alle 10.37

ciao sono tornTA ORA DALLE VACANZE HO VISTO CHE QUALCUNOI HA SCRITTO CON IL IO NOMWE MA NNO SONO IO SONO MOLTO ARRABBIATA”!

Lascia un commento

*