Spinoza

Un blog serissimo.

Taxes driver [parte seconda]

[continua da qui]

Pescatori a Montecitorio. Speriamo non siano dodici.

Scontri tra la polizia e i pescatori. Però ammettetelo, finalmente una cosa originale.

Degenera la protesta dei pescatori. Cinque feriti grossi così.

Monti: “Spero che il malcontento rimanga entro ambiti di civiltà”. Chiedetegli se posso mugugnare.

Si intensifica la protesta di autotrasportatori e tassisti. Anche per questo governo i problemi vengono dalla strada.

Nella capitale disagi soprattutto per i turisti stranieri. Per fortuna c’erano quei biglietti della metro da venti euro.

A Roma anche i tassisti napoletani. “Signo’, da qui si passa per forza”.

Un tassista milanese è stato picchiato e derubato da un collega. Che lo aveva scambiato per un turista.

(Era da un po’ di tempo che Roma non veniva bloccata da qualcosa di potente, antipatico e che finisce per -axi)

Aumentano i disagi provocati dallo sciopero dei camionisti. Ora una trattoria vale l’altra.

Manifestante travolto da un tir guidato da una collega tedesca. Gli stranieri tornano a investire in Italia.

Napolitano firma il decreto liberalizzazioni dopo quattro giorni. Era fuori allenamento.

Liberalizzati gli orari di apertura dei negozi. In qualsiasi momento sarà possibile passare davanti alle vetrine e sospirare.

I giornalai avranno la facoltà di applicare sconti. Un po’ come i giornalisti.

Aumentano le facilitazioni per i portatori di handicap. Da oggi anche loro potranno parcheggiare negli spazi contrassegnati con la carrozzina.

Un unico certificato garantirà ai disabili tutte le agevolazioni. Per cui non meravigliatevi dell’auto posteggiata dentro al cinema.

I versamenti Inps dovranno essere effettuati con strumenti di pagamento elettronici. Vado subito a dirlo al mio frullatore.

Le aspirine saranno vendute in autostrada, i fornai lavoreranno il sabato e anche i preti potranno sposarsi, ma soltanto a una certa età.

Introdotti viaggi low-cost per anziani e disabili. Purché di sola andata.

Timori per lo sciopero dei notai. Potrebbe finire.

Saranno abolite le tariffe minime degli avvocati. Tutti devono potersi permettere un reato.

Semplificazione, gli uffici anagrafe di tutta Italia si connetteranno tra loro online. Cazzo, che torneo!

Le amministrazioni potranno scambiarsi i dati dei cittadini. O chiedere direttamente a Zuckerberg.

La carta d’identità scadrà il giorno del tuo compleanno. Da un’idea di Oscar Wilde.

(“Mi dia quella marca da bollo. Alla mia fidanzata starà benissimo”)

Afghanistan, i caccia italiani saranno dotati di bombe. Ma non possiamo pisciare come tutti gli altri?

In Svizzera nascerà un paese per soli malati di Alzheimer. Così ogni giorno potranno conoscere gente nuova.

È morto Oscar Luigi Scalfaro. È vissuto così a lungo da diventare un esempio di laicità.

Scalfaro rifiutò di nominare Previti ministro della Giustizia. Nel caso servisse per le indagini.

Vendola: “Scalfaro è stato luce forte e calda fra le tenebre”. È che Bersani aveva detto “faro”.

Scalfaro prese il posto che doveva essere di Andreotti. E ora l’ha fatto di nuovo.

Il Papa guarda la neve dalla finestra. Poi uscirà a fare il pupazzo.

* * *

Autori: milingopapa, mestmuttèe, giggi, giga, venividiwc, lowerome, purtroppo, slopero, booze, grazieadiosonoateo, mancuerda, darlene alibigie, clapclap, edelman, serena gandhi, misterdonnie, batduccio, stark, miguel mosè, xanax.

Commenti

125 commenti a “Taxes driver [parte seconda]”

13 • viggio18974 febbraio 2012 alle 14.30

Spettacolo quella di Andreotti/Scalfaro e quella dell’Alzheimer. Non ho capito quella di Oscar Wilde.

I soliti complimenti a tutti, specialmente a Duccio. (peccato che manchi la attuta sui pescatori di Donnie, quella del solco lungo il viso ) ma bravi tutti.

17 • misterdonnie4 febbraio 2012 alle 14.55

eh dan, purtroppo vergassola me l’ha bruciata in tv… grrr…

belle cose, grande edelman, giggi ecc…

sciam’ (dal verbo sciare) ‘nnanz ;)

MrD

19 • Marco dalla Sardegna4 febbraio 2012 alle 15.11

Monti: “Spero che il malcontento rimanga entro ambiti di civiltà”.
I leghisti non possono manifestare!

A Roma anche i tassisti napoletani.
Ccà nisciuno è fesso.

Scalfaro rifiutò di nominare Previti ministro della Giustizia.
Ma la cacciata di Berlusconi è stato il suo capolavoro.

Non capisco: la battuta sull’Alzheimer di Milingopapa, è una vecchia battuta di Allen, l’avevamo pure segnalato nel thread, io e qualche altro utente, non ci credete?! :(

L’ultima mi ha fatto ridere di gusto per almeno 20 minuti!!! Abbravi tanto!

22 • cuore di tenebra4 febbraio 2012 alle 16.13

Ehi! “… ma soltanto ad una certa età” l’ha già scritta e cantata Lucio Dalla (Caro amico….)
Fate attenzione, cribbio.

27 • nonnocarlo4 febbraio 2012 alle 16.26

Molte sono molto belle. Quelle su Ratzinger mi fanno morire!!!!!!!!!!! Semplicemente splendide.

31 • EsTyQaTzEe!4 febbraio 2012 alle 16.56

Volevo il sosia di Scilipoti… :(

Comunqe grandissimi! :)
Questa su tutte

Manifestante travolto da un tir guidato da una collega tedesca. Gli stranieri tornano a investire in Italia.

Chapeau!

Ubu re • 4 febbraio 2012 alle 16.22
Cazzo che torneo !!!
Ma dove le trovate?

Mi associo alla domanda di Ubu re: dove le trovate? Da chi le copiate. Dai ditecelo.

35 • change4 febbraio 2012 alle 17.29

@viggio 1897

Oscar Wilde: il riferimento è al Ritratto di Dorian Gray, dove il protagonista non invecchia mai, a invecchiare è il suo ritratto; quindi la carta di identità invecchia nel giorno del tuo compleanno, tu no

(Era da un po’ di tempo che Roma non veniva bloccata da qualcosa di potente, antipatico e che finisce per -axi).

In Svizzera nascerà un paese per soli malati di Alzheimer. Così ogni giorno potranno conoscere gente nuova.

Scalfaro prese il posto che doveva essere di Andreotti. E ora l’ha fatto di nuovo.

SIMPLY THE BEST!

39 • Paolo4 febbraio 2012 alle 18.35

“Scalfaro prese il posto che doveva essere di Andreotti. E ora l’ha fatto di nuovo.”

Ho riso cinque minuti. Grazie!

40 • thomas tosco4 febbraio 2012 alle 18.57

Semplificazione, gli uffici anagrafe di tutta Italia si connetteranno tra loro online. Cazzo, che torneo!

ma belle tutte, bravi

41 • Mike804 febbraio 2012 alle 19.16

A Roma anche i tassisti napoletani. “Signo’, da qui si passa per forza”.

Migliore del giro per me :)

Belle senza dubbio! ma sul forum ce ne sono alcune che secondo me erano ancora migliori (non è che si tende a considerare solo quelle dei soliti nomi?).
Sulla frase di Monti, ad esempio, a me sono piaciute molto:

Il lavoro fisso? Monotono.
Guardate invece che Ritmo ha quel precario.

Monti: “il posto fisso è monotono”. Strettamente decrescente.

e sul Papa si poteva aggiungere anche questa:

Ratzinger guarda la neve dalla fienstra. E’ preoccupato. A Roma nevica ogni morte di Papa.

Per migliori intendevo migliori di alcune.. In questo post ce ne sono di imbattibili (governo e problemi dalla strada, camionista tedesca, alzahimer e l’ultima su tutte).

48 • Banda della Bandana5 febbraio 2012 alle 0.55

Quella sulla cinese stuprata da 2 negri dell’est è una grave caduta di stile. Non fate più ridere. Dove sarebbe la riflessione in tutto ciò?
Humor nero di cosa? fate schifo.

49 • Ghiro5 febbraio 2012 alle 1.17

Giggi… spero vivamente che non sia già sposato e che sia omosessuale. Lo adoro!

Manifestante travolto da un tir guidato da una collega tedesca. Gli stranieri tornano a investire in Italia.

Non fa male a nessuno (tranne il povero manifestante)Troppo bella !

(Era da un po’ di tempo che Roma non veniva bloccata da qualcosa di potente, antipatico e che finisce per -axi)

Giuro che m’è venuto in mente il Guttalaxi!

Quella su Scalfaro è da applausi!

52 • jackbass685 febbraio 2012 alle 4.10

Che serie!!! La genialità di alcune mi ha letteralmente spiazzato :-) ) Grandi!!!!

Dopo il grande successo nella battaglia epocale (persa) del sindaco di Roma contro 3 cm di neve, appare un falso twitter di Alemanno, con la I maiuscola al posto della elle, comico e si vede ma Alemanno ha voluto lo stesso spiegare che non è veramente lui. Per dirimere la questione su quale Alemanno sia quello vero e quale quello falso, aspettiamo comunicato della Protezione Civile. Non è da tutti i paesi avere prima un premier che fa ridere mezzo mondo, e poi il sindaco della capitale che fa ridere l’altro mezzo. :- )

A partire da
«Abbandonate la città, io sono a Milano»

“Ringrazio l’esercito per i mezzi (avrei preferito interi) ma avevo detto SPALARE, non SPARARE.. mo’ er Colosseo chi m’oo repara, eh?”

“Sono a sette bagni, situazione disperata, non ce n’è uno libero. E MANCA ‘A CCARTA IGGIENICA @ ER PALETTA, dovrai fa’ er gli straordinari”

“Oggi è obbligo di usare le catene, non solo per gli extracomunitari di colore nero”

“Appello ai politici di Roma: Smettete di spalare soldi, spalate la neve!”

“Si prega i cittadini di non sprecare la neve. Tornerà utile d’estate”

“Attenzione! Non mangiare la neve gialla”

“Da domani il Gra sarà percorribile a giorni alterni solo in senso antiorario”

“Ci giunge notizia che non ha nevicato in alcune zone della città. Stiamo provvedendo”

“Per l’estate è previsto abbastanza sole. Il sindaco ha già provveduto”

“Domani alle 15 pattinaggio gratuito ai Fori Imperiali”

“Roma candidata per i mondiali di Curling”

“Segnalato arrivo di spazzaneve area di servizio Cuneo ovest”

«Si cercano volontari per spalare la neve in vista delle partite di serie B della Lazio, ritrovo presso hotel Er Gife»

Agli studenti: «Spero siate andati bene il primo quadrimestre le scuole rimarranno chiuse per sempre».

«Si prega di segnalare persone particolarmente bisognose di soccorso: bimbi, anziani, ammalati. Zingari, negri, omosessuali».

“Lasciamo in pace Alemanno… ormai giace sotto 1,5mm. di neve”

“I tweet sono arrivati oltre oceano e per ripulire le strade è stato arruolato Chuck Norris”

“Ma in che mondo vive Alemanno? A gia’ e’ vero, nel modo dove la crisi era solo un fatto psicologico e i ristoranti e gli aeroporti erano pieni!!!!”

“Vento siberiano? E’ un complotto bolscevico”

“Ma quanta neve è caduta?
Dalle lamentele almeno un metro e mezzo.”

“Roma è di neve. Il sindaco di marmo”

“Mandaci i neoassunti dell’AMA a spalare la neve.”

“Non è che se si paralizza Roma le cose vanno meglio ? “

“Perché spendere soldi in armamenti quando per fare cadere Roma bastano quattro cannoni da neve?”

“Commissione di inchiesta sui meteo”

Il sindaco ha sporto denuncia. Pronta replica:

«Pensa a liberare la braccianese, invece di stare dietro a Twitter».

Non infierite su Alemanno
“Siate buoni..’so casi umani”

Già in tutti i cinema di Roma: “ALEMANNIUM uomini che odiano la neve”

Incalza la satira su Alemanno
Proprio ora che aveva imparato a fa’ er pupazzo!

56 • maryread5 febbraio 2012 alle 10.47

Viaggio divertentissimo!!! Grazie anche per il regalo dell’ A/R!!! Grandissimi Batduccio, Giga e Giggi!!!

Cola troppo miele nei commenti: tutti eccezionalmente entusiastici. Qualche cazzatella, invece, c’è. Molte battute di “poco noti”valide spiace non vederle nei top.

59 • Il Maggiore5 febbraio 2012 alle 12.23

“In Svizzera nascerà un paese per soli malati di Alzheimer. Così ogni giorno potranno conoscere gente nuova.”

Sì, ok, strappa una grassa risata, ma non capisco dove sia il bersaglio satirico.
Così a occhio direi che l’unico obiettivo raggiunto è quello di dileggiare i malati di Alzheimer, ma magari sono soltanto io che non ci arrivo.

Il Maggiore, è una citazione di una vecchia battuta di Woody Allen, talmente conosciuta da essere anche sulle Formiche. Torna a studiare e ne riparliamo :)

64 • Misterodonte5 febbraio 2012 alle 19.54

Seconda parte molto più fiacca con una prima metà davvero bassa…
Poi però ha delle perle assolute. Sul finire, da ricordare quella di Scalfaro e Andreotti!

65 • Chiara5 febbraio 2012 alle 20.35

Curiosità: qualcuno sa se con l’ipad si può visualizzare l’autore della battuta? Data l’assenza del mouse…grazie

66 • Chiara5 febbraio 2012 alle 20.43

A Luke: a me quelle su Alemanno sono piaciute…e poi ora i romani mi stanno ancora più simpatici….ovvio che non possono essere abituati alle nevicate coi fiocchi (ah ah) come noi in lombardia…ha ragione la Clerici…ma io Roma la adoro piu di Milano!

La prima parte mi è piaciuta di più, però in questa seconda parte avete chiuso con quella del Papa che è davvero strepitosa! Bravissimi tutti!!!

Questa volta siete tornati a farmi ridere :)
alcune sono davvero goduriose…ahahah
…”Scalfaro prese il posto che doveva essere di Andreotti. E ora l’ha fatto di nuovo.”

Monti: “Reintrodurremo la schiavitù nello statuto dei lavoratori, perchè è una mancanza che allontana gli investitori stranieri”

Scioperano i notai. scioperano gli avvocati. Gli italiani fanno una colletta e reagalano a tutti loro una vacanza a Quelapaese, e ce li mandano.

legge anti riciclaggio: “Da domani possibile pagare il mutuo di casa con i TICKET RESTAURANT”

quella sul pupazzo e’ talmente sottile e bella che
ho spruzzato la tovaglia di linguine al pesto.
Adesso e’ un po’ piu’ naif…
bravissimi e basta!!!

73 • Il Conte di Cagliostro6 febbraio 2012 alle 12.52

Bellissime come al solito.

Ma credo sia giusto segnalare che quella sull’Alzheimer e’ molto “ispirata” (eufemismo) da una di Leo Ortolani, che l’aveva inserita in un recente numero di RatMan.

74 • Adriano6 febbraio 2012 alle 13.06

48 • Banda della Bandana • 5 febbraio 2012 alle 0.55
Quella sulla cinese stuprata da 2 negri dell’est è una grave caduta di stile. Non fate più ridere. Dove sarebbe la riflessione in tutto ciò?
Humor nero di cosa? fate schifo.

AH AH, CHE RIDERE. SEI TROPPO SIMPATICO!

76 • goccia6 febbraio 2012 alle 14.37

hi hi!!!!
Semplificazione, gli uffici anagrafe di tutta Italia si connetteranno tra loro online. Cazzo, che torneo!

simpaticamente vera!!

@ 43 • Fede • 4 febbraio 2012 alle 19.47

“Belle senza dubbio! ma sul forum ce ne sono alcune che secondo me erano ancora migliori (non è che si tende a considerare solo quelle dei soliti nomi?).”

Esatto, è proprio così. Ma se lo dici ti rispondono che “non si può contestare la selezione delle battute”.

Contestare chi contesta sì, però.

Preoccupazione per Alemanno, taglio alla ultimo dei Mohicani, è da venerdì che ripete ad un pupazzo di neve:
“Non ci provare stronzo. Ma dici a me? Ma dici a me? … Ma dici a me? Ehi con chi stai parlando? Dici a me? Eh, Non ci sono che io qui. Di’, ma con chi credi di parlare tu? Ah si è eh, va bene…”
l’uccisore

83 • Matteo7 febbraio 2012 alle 19.01

A Roma la Germania non gli dice bene: prima i Goti, poi i Lanzichenecchi, in seguito i nazisti e adesso l’Alemanno…

86 • paolo7 febbraio 2012 alle 23.46

Crozza su ballarò ha pescato da Spinoza almeno un paio di battute …. lui è un grande, ma sta cosa un po’ me lo delude (sic!58)

87 • gingillo508 febbraio 2012 alle 9.08

@Paolo 86
Normale che Crozza (e tanti altri) peschi (anche) da Spinoza. Stark collabora con Italialand. Ma questo per te e per tutti i spinoziani credo debba essere un motivo di vanto. E non minimizza affatto la bravura di Crozza. A ognuno il suo: Stark (e Spinoza) alla scrivania e Crozza in tv. Anche perché se accadesse il contrario credo ne vedremmo di ancora più belle.

97 • qloman9 febbraio 2012 alle 16.52

Battute retrò da liceali perbene. Rarissime le chicche. Totalmente assente l’essenziale cinismo.

98 • paninoo9 febbraio 2012 alle 17.27

quella del frullatore vince il premio stupidita! la battuta cita strumenti elettronici, ma il frullatore e` elettrico…

Monti incontra Obama: ” Aiutiamoci a crescere”. Monti: ” Voglio cambiare la cultura degli italiani”
Monti a Obama: “Nero, passami il biberon”

un elefante non sa di chiamarsi elefante viaggia in montagna in collina,e vede un frigo:lo apre e vede solo coca cola e dice: e le fante?

A Pomigliano pare che le nuove Panda si rifiutino di farsi montare dai tesserati Fiom,infatti le macchine sono state denominate “panda defiommizzate”

109 • il Maggiore10 febbraio 2012 alle 9.48

@ Alessandro:
ah, ok, ma l’essere una citazione non vedo in che modo dovrebbe nobilitarla.

Alemanno ha preparato tutto per la seconda ondata della neve a Roma
Ha detto che se non dovesse venire provvede lui coi cannoni del Terminillo.

In Svizzera nascerà un paese per soli malati di Alzheimer. Così ogni giorno potranno conoscere gente nuova.

pessima, e piuttosto nazi

114 • Joe Guareschi10 febbraio 2012 alle 21.54

@zzz 113
Seconde me non è ottima, ma neanche pessima, forse riecheggia un “già sentito”, come molti hanno fatto notare. Una risata amara me l’ha comunque strappata; non la trovo nazi: i più esperti sapranno dirci se è satira che esorcizza il concetto di malattia, o è humor nero che sbeffeggia i malati.
A me ha ricordato la leggerezza di Bruno Lauzi che soffriva del morbo di Parkinson, ed a un bimbo che gli chiedeva perchè gli tremasse la mano rispose: “Perchè ho una farfalla, quì nella mia mano, piccolo…”

116 • paolo11 febbraio 2012 alle 2.35

@marghe: ma esistono ancora le biblioteche???? e cosa ci si va a fare? con ipodpadpudnetwebphone e quant’altro …

117 • Fede11 febbraio 2012 alle 14.56

@larimacolpelo hai rotto il cazzo con sto spamming continuo.. per curiosità sono andato anche a vedere il sito.. beh fa cagare.. quindi BASTA per favore!!!

Ma non è che si sta un po’ andando verso la critica gratuita giusto per dire la propria a tutti i costi, ridondando sempre sulle stesse quattro cose? Ce l’abbiamo coi morti e con chi ci scherza su, con chi scrive primo e ultimo, con chi si ribalta dalla sedia leggendo le battute e con chi ridendo sputa nel piatto o sveglia gli acari sopiti nelle biblioteche….con Marco soprattutto se è sardo, con la rima soprattutto se ha il pelo, con chi invece i peli non li ha neanche sulla lingua, con chi è bella ma non è satira, con chi non mette le acca davanti alle a, con chi dopo 10 braverrimi consecutivi deve dire che questa volta un po’ sottotono, però bella l’ultima, qualunque essa sia….però siamo simpatici….

121 • livia13 febbraio 2012 alle 22.05

Quella sulle anagrafi è un capolavoro di realismo. e il modo in cui parlate del papa fa quasi tenerezza. bellissima e amara quella su Scalfaro laico.

123 • livia13 febbraio 2012 alle 22.17

Beh, se qualcuno pensa che le biblioteche siano soltanto acari inutili si vede che in una seria non c’è mai entrato o non ha mai visto un sito… potrebbe dare un’occhiata a quelle francesi, spagnole o a qualcuna italiana, che so:
http://www.sangiorgio.comune.pistoia.it/
http://www.comune.modena.it/biblioteche/delfini/index.htm
http://bibliotecas.usal.es/?q=biblioteca/santa-maria-de-los-angeles
http://www.bnc.cat/
http://www.bnf.fr/fr/acc/x.accueil.html
http://www.bibliotheque.toulouse.fr/expo/bep-architecture.html
scusate l’OT

124 • kiocc7922 febbraio 2012 alle 1.17

Che umorismo sottile…proprio carine!
Ma i commenti non li capisco:primo,primo,primo ma dde che?…assurdi.

125 • disfida23 febbraio 2012 alle 14.47

Vendola: “Scalfaro è stato luce forte e calda fra le tenebre”. È che Bersani aveva detto “faro”.

grandiosa :) )))

Lascia un commento

*