Spinoza

Un blog serissimo.

Da Trieste in giù

Clamoroso a Milano: rubato il carro del vincitore.

Netta affermazione della sinistra: “E mo’?”

Straordinario risultato per il centrosinistra, che in un colpo solo conquista Milano e Napoli e si libera di Rovigo.

Bandiere arancioni, palloncini arancioni, droga in città: Giuliano Pisapia è il nuovo sindaco di Amsterdam.

Pisapia e De Magistris trionfano a Milano e Napoli. Non mi sentivo così felice dall’invasione della Cecoslovacchia.

In piazza Duomo a migliaia cantano Bella ciao. Va bene “ciao”, ma “bella”?

(I milanesi erano così contenti che sembrava avessero dimenticato di vivere a Milano)

Berlusconi aveva detto: “Se vince Pisapia, le strade di Milano si riempiranno di nullafacenti, drogati e criminali”. La vecchia giunta.

Emergenza rifiuti a Napoli: eletto il nuovo colpevole.

De Magistris: “Abbiamo scassato tutto”. Tranquillo, era già così.

Primi effetti della batosta di Napoli: la camorra prende le distanze da Gigi D’Alessio.

Il Pdl: “Ora De Magistris riempirà la città di napoletani”.

Berlusconi: “I napoletani si pentiranno”. Dopo di me, il Vesuvio.

“Ve ne pentirete” ha detto Berlusconi librandosi in volo.

Il premier: “Avrei potuto vincere, ma avrei dovuto consegnare la Carfagna alla camorra”. Lettieri invece era sacrificabile.

Berlusconi ora vuole cacciare le sanguisughe dal partito. E farne uno nuovo di zecche.

La Moratti rattristata dalla sconfitta. Dovrà tornare a fare la miliardaria qualsiasi.

Berlusconi: “Non ho colpe”. Diciamo che in mezzo alle altre non si notano.

Sospetti sul voto a Milano: “I rom ci rubano i portafogli e vanno a votare coi nostri documenti!”

Fischiato Berlusconi al concerto di Gigi D’Alessio. Ma è stata una scelta davvero difficile.

Il centrodestra perde il controllo del Nord. Occhio che anche Vietnam e Corea hanno cominciato così.

In caso di sconfitta Bossi aveva detto che si sarebbe tagliato i testicoli, Mastella che si sarebbe tolto la vita. Troppo facile separarsi dalle cose inutili.

(Per questa volta Mastella non si suicida. Ma promette solennemente di non minacciarsi più)

Catturato Mladic: fu lui a inventare e promuovere lo stupro etnico. Vedi, a non brevettarlo.

È accusato di aver voluto sterminare tutti i musulmani. Prima dell’11 settembre era reato.

Mladic sarà portato al Tribunale dell’Aia. Mi offro di menare il cane.

Berlusconi: cazzata in G8. Matto.

Il premier si lamenta dei giudici con Obama. Per una volta è il bullo che va a piangere alla cattedra.

Berlusconi: “Obama mi ha assicurato che non cadrò”. L’interprete ancora ride.

Bossi ai giornalisti: “Scrivete quello che vi pare, tanto vi inventate tutto”. Quindi ha aggiunto: “Siamo tutti uguali, e difendere un po’ di quattrini e uno stile di vita ignorante e piccolo borghese non è un motivo sufficiente per umiliare chiunque ci chieda aiuto e provenga da un’altra comunità”.

(Ho eliminato Red Ronnie dai miei contatti Facebook. Non aveva più senso con nessun amico in comune)

Ora molti invocano più democrazia nel Pdl. Ma deve decidere Berlusconi.

Maroni: “Ci vuole una frustata per il governo”. Va bene, basta che poi passiamo alle manette.

Fini: “Il berlusconismo è finito”. Peccato, era la specialità della casa.

“Non l’ho chiamato perché non volevo disturbarlo”, ha detto Gheddafi.

Minzolini: “Berlusconi nel 2013 può puntare al Quirinale”. Dirottando un aereo.

“Ha vinto Pisapippa”, ha detto Beppe Grullo.

Il Pdl: “Ora serve una pacata riflessione”. Intanto pigliatevelo in culo.

* * *

autori: jackyska, darlene alibigie, shotinthedark, edelman, giggi, mau.dech, trabeoscopio, misterdonnie, negus, gbona, serena gandhi, aileen d., virgilio natola, luka69, lorberto, venividiwc, sisivabbe, kagehisha, edelman, purtroppo, fdecollibus, wiggum, mancuerda, mix, lowerome, milingopapa e masss.

Commenti

1 giugno 2011 • 195 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

195 commenti a “Da Trieste in giù”

8 • Domenico1 giugno 2011 alle 15.33

Scusate la franchezza, ma fanno un po’ pena, stavolta… Alcune battute (per esempio l’ultima), non sono davvero degne di Spinoza.

10 • Darlene Alibigie1 giugno 2011 alle 15.42

Non so se è la più intelligente, ma “Dopo di me, il Vesuvio” è quella che mi ha fatto ridere di più.

11 • angelinomanonalfano1 giugno 2011 alle 15.43

strepitosa la prima e quella in cui Bossi e Mastella si separano dalle cose inutili!Complimenti agli autori!!!!!!!!!!!!!!!!

ahhahahhahhahaha con alcune ho riso di gusto!!

questa è micidiale:

In caso di sconfitta Bossi aveva detto che si sarebbe tagliato i testicoli, Mastella che si sarebbe tolto la vita. Troppo facile separarsi dalle cose inutili.

15 • Alaimo1 giugno 2011 alle 15.50

Berlusconi non ha candidato la Carfagna per non consegnarla alla camorra. E’ come se dicesse che ha pagato Ruby perchè non si prostituisse…ops!

Berlusconi: “Avrei potuto vincere, ma avrei dovuto consegnare la Carfagna alla camorra”. Lettieri invece era già di casa.

17 • Milehigh1 giugno 2011 alle 15.55

“Berlusconi: cazzata in G8. Matto” : ci ho messo 5 minuti a capirla !
:-D

19 • Domenico1 giugno 2011 alle 16.01

L’ultima avrebbe potuto scriverla De Sica, ragazzi, su. Cos’ha di strepitoso? Sarà anche liberatoria ma non è una battuta, non fa riflettere, non c’entra un cazzo con la satira. E ce ne sono molte oggi che non sono degne di questo sito.
Credo che chi conosce Spinoza sia autorizzato ad essere più esigente nella selezione per il blog. Stavolta è stata sciatta e approssimativa.

21 • Votafone1 giugno 2011 alle 16.18

Grandiose moltissime, bravi ragazzi.
Vi fate aspettare, ma quando arrivate…

23 • Sbreaks1 giugno 2011 alle 16.22

L’ho capita adesso:
“Berlusconi: cazzata in G8. Matto”… sale nella top 3 del post!!!! :)

25 • locoangel1 giugno 2011 alle 16.29

………………..ricordo post migliori……………ci sono un sacco di battute nel forum eccellenti che non sono state pubblicate…e alcune pubblicate che non sono un granchè……..questa volta non mi trovo particolarmente d’accordo con questo post….ma non vi farò mancare il mio apporto… W SPINOZA

26 • marcellus1 giugno 2011 alle 16.29

giggi per “Cazzata in G8″ e mancuerda mi avete fatto morire dal ridere!

28 • Ghiro1 giugno 2011 alle 16.36

Veramente bellebellebellebellebelle.
E coNplimenti per la scrematura. QUesta volta deve essere stato difficile

32 • pindy1 giugno 2011 alle 16.56

Chi mi spiega perché l’ultima sarebbe stupenda?

…e soprattutto:
Berlusconi: cazzata in G8. Matto.

:( non l’ho capita.

33 • Teomondo Scrofalo1 giugno 2011 alle 16.56

>> L’ultima avrebbe potuto scriverla De Sica, ragazzi,
>> su. Cos’ha di strepitoso? Sarà anche liberatoria ma
>> non è una battuta

Mi sa che non l’hai capita…
Gioca sul contrasto tra “pacata riflessione” e “pigliatevelo in culo”
Certo forse una parziale censura, tipo scrivere “c**o”, avrebbe reso lo stesso l’idea, senza rischiare l’equivoco

34 • Misterodonte1 giugno 2011 alle 16.57

Per lo più robetta ma due o tre sono molto buone. Funziona bene quella su Milano.

35 • iva1 giugno 2011 alle 16.58

L’ultima e’ troppo volgare…
sara’ ma sono 5 minuti che non smetto di ridere, grandi ragazzi questa volta ci voleva proprio :)

36 • Domenico1 giugno 2011 alle 17.00

>>>Mi sa che non l’hai capita…
>>>Gioca sul contrasto tra “pacata riflessione” e >>>“pigliatevelo in culo”
>>>Certo forse una parziale censura, tipo scrivere >>>“c**o”, avrebbe reso lo stesso l’idea, senza >>>rischiare l’equivoco

Ah grazie! Mi era sfuggito il sottile scarto di tono. Ora ho capito, era troppo sofisticata… chi l’ha scritta, George Bernard Shaw?

39 • Domenico1 giugno 2011 alle 17.08

Lo so che càpita, per carità, non muore nessuno. Però penso che sia giusto farlo notare. Le lodi indiscriminate a pioggia non servono a nulla. Ciao

40 • Pippo1 giugno 2011 alle 17.08

Ma si, ma si: l’ultima non è intellettuale, non fa riflettere. Ma, è un po’ come la pernacchia di Eduardo De Filippo: è … catartica.
Pippo

43 • Marco dalla Sardegna1 giugno 2011 alle 17.37

Berlusconi ora vuole cacciare le sanguisughe dal partito.Il viaggio in Romania non era un caso.
Li sostituirà con dei vampiri guidati da Sallusti.

La Moratti rattristata dalla sconfitta.
La bricchetto Arnaboldi: Che dolore!

Berlusconi ha fatto una cazzata al G8.
Pazza idea, quella di votare lui.

Berlusconi: “Obama mi ha assicurato che non cadrò”.
Poi gli ha detto: Sei giovane e alto.

Ho una certa preferenza per la prima. Quella del G8 è goduriosamente criptica, mentre quella di Red Ronnie mi ha fatto pensare: “poverino..” E giù a ridere…

47 • cht1 giugno 2011 alle 18.00

Mastella rifiuta il suicidio. Visto che è eticamente accettato ci si accontenta anche del coma vegetativo ai fini dell’accanimento terapeutico.

49 • Il Maggiore1 giugno 2011 alle 18.37

La seconda metà è un po’ fiacchina, mentre la prima l’ho trovata molto buona.
Il “Vesuvio” e “Matto” su tutte, mentre il “mo’” del PD è da tagliarsi le vene per il lungo da quanto è vera.

L’ultima è sì volgare (cosa abbastanza insolita per Spinoza), ma come dice giustamente Pippo è catartica e liberatoria. Direi che per una volta ci può stare, anche in considerazione dell’eccezionalità dell’evento.

50 • cristina1 giugno 2011 alle 18.37

non l’ ho chiamato per non disturbarlo- bellissima
non ho capito cazzata in G8 aiutoooo

51 • Darlene Alibigie1 giugno 2011 alle 19.18

Incredibile come gli itagliani siano sempre pronti a scandalizzarsi per una cazzo di parolaccia.

E dire che nessuna lingua al mondo ha un repertorio di volgarità ricco, colorito ed espressivo quanto la nostra. Rinunciare a tutto questo significa buttare via una delle nostre peculiarità nazionali. Un po’ come far saltare in aria il Colosseo con la dinamite, o dichiarare fuorilegge la carbonara.

Un italiano, secondo me, ha il dovere di essere almeno un po’ volgare.

57 • Miz1 giugno 2011 alle 20.46

“Berlusconi: cazzata in G8. Matto.”
=> L’avevo letta sul forum e l’avevo trovata sublime. Bello vederla qui!

60 • raffax791 giugno 2011 alle 21.00

questa volta si che c’è da ridere!!!
queste su tutte:

Straordinario risultato per il centrosinistra, che in un colpo solo conquista Milano e Napoli e si libera di Rovigo.

(I milanesi erano così contenti che sembrava avessero dimenticato di vivere a Milano)

Berlusconi aveva detto: “Se vince Pisapia, le strade di Milano si riempiranno di nullafacenti, drogati e criminali”. La vecchia giunta.

A me l’ultima piace. fa ridere.

61 • Massimo_20_Caratteri1 giugno 2011 alle 21.14

L’ultima, che molti sembrano giudicare volgare o inappropriata, io la trovo molto piu’ sarcastica di tante altre, belle ma meno immediate.
Non e’ per nulla gratuitamente volgare in quanto tronca di netto con certa ipocrisia di espressione, propria del politicamente corretto, ed e’ su quello, non sul resultato elettorale in se, che si contrappone.
Trovo piu’ volgari le affermazioni di certe “douche bags” che un sano “va cagher” come risposta.

62 • theFra1 giugno 2011 alle 21.17

“…va bene ciao ma bella?”
“…la vecchia giunta”
pwahahahahahaha
complimenti!

Berlusconi aveva detto: “Se vince Pisapia, le strade di Milano si riempiranno di nullafacenti, drogati e criminali”. La vecchia giunta.

Con questa mi ci faccio una maglietta. Giuro!

64 • Fabio1 giugno 2011 alle 22.11

Queste e le precedenti erano un pochino mediocri… poi si sa, de gustibus…

66 • koba1 giugno 2011 alle 22.26

Cazzata in G8. Matto

Maledetti è mezz’ora che non riesco a smettere di ridere !

Mi piacciono quelle di edelman e serena gandhi.

Visto che ci sono, ne approfitto per diffondere una chicca di creste83, a beneficio di chi non bazzica il forum:

Moratti: “Se vincerò in giunta Castelli e Lupi”. Lupi ululà, Castelli ululì.

68 • Toni1 giugno 2011 alle 23.13

cecoslovacchia, schacchi e vietnam sono superlative!

un saluto ai rovigotti: non abbiatevene a male, è andata così (per un pugno di voti, mannaggia)

Blogattelle in questo caso non sta per MODO, è una forma dialettale che significa “ora”. Dannati nozionismi. Cmq sono belle. Non ho mai riso a crepapelle, quindi nemmeno stavolta, ma le trovo tutte simpatiche e brillanti. Mi infastidiscono un po’ i commenti dei saccentini che invece di commentare lasciano un distratto giudizio a mo’ di pagellino. Personalmente non sono molto interessato al vostro gradimento, se mi avete a cuore risparmiatevelo pure. Magari un giorno faremo un sondaggio per sapere a quanti interessa quanto vi piacciono. iuppis.

ah dimenticavo. a me l’ultima piace proprio. non è la volgarità schietta in sè a far ridere, ma la contrapposizione forte con l’ipocrisia dei toni politically correct, che di norma fanno seguito alle tornate elettorali. In questo caso, ad esempio, il centrodestra non ha subito una pungente debacle, o non ha dovuto incassare un forte segnale di sfiducia, se l’è letteralmente PRESA NEL CULO e forte anche e ribadisco che se l’è PRESA NEL CULO e chi gliel’ha messa è ancora lì che spinge e spinge e spinge e spinge e si spaccano i capillari ed esplodono le emorroidi e brucia dio santo quanto brucia (ok credo che la metafora sia compiuta), quindi perchè non dirlo? in barba alle bocche gentili che commentano nei rotocalchi la mattina seguente. A titolo d’esempio vi cito una battuta che siamo soliti fare fra i miei amici quando ci accommiatiamo: “e come diceva sempre il mio professore di teologia in seminario: signori… andate a farvelo buttare al culo.”

71 • kiki2 giugno 2011 alle 0.05

allora é volgare anche Altan con il suo ombrello? E il buon Cipputi (bastone sul cranio e carota nel culo…)? Ciao, buona felicità a tutti!

Complimenti davvero a tutti e grazie di cuore per gli apprezzamenti. Bel post! :)

@meh(59): perché sarei un bug? O_o

73 • Nicholas2 giugno 2011 alle 0.36

Scusate ma l’inserzione pubblicitaria per iscriversi a una newsletter del PdL cosa ci fa qui?… Davvero hanno pagato per pubblicizzarsi su spinoza?

74 • Afrikakorps2 giugno 2011 alle 1.01

Mi sono iscrtto al blog solo per concordare con 58 Vincenzo: Marco dalla sardegna, hai veramente rotto le palle, le tue battute sono patetiche

76 • Alessandro2 giugno 2011 alle 2.01

“Berlusconi: cazzata in G8. Matto.”
Io proprio non ci arrivo…

77 • Pietro2 giugno 2011 alle 2.11

Denigrare l’ultima battuta, dire che non è all’altezza perchè triviale, è come dire che non fa ridere Sordi quando fa la pernacchia ai lavoratori nei vitelloni. Io credo che l’ultima sia fantastica, come tante altre!

78 • Luca2 giugno 2011 alle 3.20

di solito mi interressa leggerle più che commentarle ma faccio un’eccezione per:
Berlusconi: cazzata in G8. Matto.
Geniale. Al fulmicotone. Da antologia della satira.
E poi c’è chi invece di sciogliersi su questi capolavori mi fa lo snob su una buona, sana battuta da commedia all’italiana…e vabbuò!!!

82 • max2 giugno 2011 alle 8.22

@Alessandro, in questa battuta, per me la migliore del post, gli anelli di congiunzione sono due: il “matto” e il “G8″. Il comportamento di B. al G8 e la conseguenza, nel gioco degli scacchi, successiva ad allo spostamento di un pezzo in una data casella “scacco matto”. In questo caso la G8.

83 • MarcoMix2 giugno 2011 alle 8.24

@58 vincenzo: Mi hai fatto ridere :-)

Complimenti, alcune sono geniali… ;-)

84 • THE SUN2 giugno 2011 alle 9.07

@Marco Dalla Sardegna:
la tua quarta battuta mi sarebbe piaciuta.
Purtroppo mi sono tagliato le vene alla terza.

85 • Macacomicon2 giugno 2011 alle 9.08

Per Grillo sarebbe stato più opportuno tacere e congratularsi a denti stretti coi vincitori, ma nella sostanza ha ragione.

86 • maurizio deangelis2 giugno 2011 alle 10.15

credo che l’ultima andrebbe meglio tutta virgolettata. Cioè con quelli del Pdl che, in attesa di una pacata riflessione, dicono “per adesso pigliatevelo in..”)

Berlusconi: “Non ho colpe”. Diciamo che in mezzo alle altre non si notano.

Berlusconi: cazzata in G8. Matto.

“Non l’ho chiamato perché non volevo disturbarlo”, ha detto Gheddafi.

Io vi lovvo, non sapete quanto

91 • fede702 giugno 2011 alle 11.55

“Berlusconi: cazzata in G8. Matto.” è di una raffinatezza superiore, anche se io l’avrei scritta:
“Berlusconi in G8: matto” ma forse sarebbe troppo indiretta.
Complimenti, siete uno spettacolo!!!

92 • FuSer702 giugno 2011 alle 12.06

Allarme dalla Germania: secondo recenti indizi la responsabilità della terribile epidemia intestinale che sta mettendo letteralmente in ginocchio il paese sarebbe da individuare in una partita di freddure sccorrettamente riscaldate proveniente dalla Sardegna.

93 • giovanni2 giugno 2011 alle 12.13

Concordo con Domenico (commento 19 e altri), l’ultima non è una battuta e non ne faccio un problema di volgarità, è solo una frase liberatoria.
A me invece sono piaciute quella degli scacchi e quella di gheddafi.

94 • terenzio2 giugno 2011 alle 12.44

Forse non l’ho capita fino in fondo,ma se G8 si gioca sull’ambiguità con gli scacchi a me è sembrata piuttosto scontata.spiegatemi che mi sento un coglione.Molto belle comunque.

98 • Alessandro2 giugno 2011 alle 13.36

@sara & @ Pedito: non l’avevo capita nemmeno io ma se leggete un po’ su me l’hanno spiegata e riconosco che è veramente meritevole! (è giocata su un parallelismo con gli scacchi)

100 • terenzio2 giugno 2011 alle 13.57

Giggi ne ha scritte di molto migliori.Il giochino G8-scacchi è roba vecchia già per me che ho 20 anni cmq.
L’ultima è bella,checchè ne diciate.
Una battutina in suo omaggio:
Si conferma la cecità del PD in campagna elettorale,troppo a lungo ripiegato su sè stesso.
Ciaociao

102 • Domenico2 giugno 2011 alle 15.12

“Monsieur, qualcosa non è stato di vostro gradimento?”
“Oh no, la cena era eccellente”
“Forse non siete soddisfatti del servizio?”
“No no no… tutto bene!”, “Solo che dobbiamo andare, ho le mestruazioni molto abbondanti come sempre… dobbiamo prendere il treno, non voglio cominciare a sanguinare su tutti i sedili”

Questo dialogo è tratto dal “Senso della Vita”, dei Monty Python, a mio parere uno dei più grandi film comici mai realizzati. La conversazione avveniva tra un maitre e dei distinti clienti in un ristorante di lusso. Non sono le “mestruazioni abbondanti” di per sé a far ridere, ma il contesto in cui questo dialogo ha luogo. Questo per dire che non è la volgarità, il problema. Io non ho MAI detto che l’ultima battuta è brutta perché volgare. E’ brutta perché non è una battuta, non c’è nessuna invenziona comica, nessuna fantasia, nessuna irriverenza. E’ un commento da bar trascritto, e se non riesco a farmi capire neanche adesso forse il problema non è mio.
A tutti quelli che mi hanno accusato di scandalizzarmi, dico: provate a leggere le cose, non fatevi delle idee senza aver capito cosa sto cercando di dire. Ho detto qualcosa di più complesso.

E per salutarvi:

Isn’t it awfully nice to have a penis?
Isn’t it frightfully good to have a dong?
It’s swell to have a stiffy.
It’s divine to own a dick,
From the tiniest little tadger
To the world’s biggest prick.
So, three cheers for your Willy or John Thomas.
Hooray for your one-eyed trouser snake,
Your piece of pork, your wife’s best friend,
Your Percy, or your cock.
You can wrap it up in ribbons.
You can slip it in your sock,
But don’t take it out in public,
Or they will stick you in the dock,
And you won’t come back.

103 • terenzio2 giugno 2011 alle 16.32

Gentile Domenico,faccio l’apologia di mass.L’ultima battuta è un gioco di parole.Fa ridere.Non c’è bisogno di scomodare i Monty Python.ciao

104 • alemare712 giugno 2011 alle 16.42

ma perchè postare un commento solo per criticare o fare i saccenti?…certa gente non ha altro da fare nella vita si vede…bha!!! non vi è piaciuta? echisenefrega!!!

106 • Red2 giugno 2011 alle 17.00

Meravigliose, cito quella su Mladic perche’ non molto citata finora. L’ultima a me non fa ridere.

108 • kaiser2 giugno 2011 alle 17.43

effetto Pisapia…

…oggi per entrare in un kebab ho dovuto levare le scarpe :(

però ora lo spacciatore ora accetta la carta di credito :)

110 • stralalla2 giugno 2011 alle 17.52

L’ultima non sarà una battuta ma fa ridere comunque.
Bravi, continuate così.

111 • ors02 giugno 2011 alle 18.12

@susanna
per me è la più bella, quando l’ho letta mi sono rotolato dalle risate, anche perché ricordo bene l’evento, la tragedia della cecoslovaccia e il dramma di tutti i comunisti al di fuori dell’unione sovietica. Chiaramente l’umorismo nasce da contrasto tra i fatti e il modo in cui sono stati rappresentati i sostenitori di pisapia.

113 • sirviopuppa2 giugno 2011 alle 19.40

la qualità non è piu quella di qualche tempo fa. non ci guadagna nessuno a dire che fan schifo certe battute.
è abbastanza un dato di fatto.
cmq mi dispiace. ho divulgato l esistenza di questo sito a destra e a manca. ma ora non è piu da blog numero uno in italia.
l ultima e la penultima fan cagare

@sirviopuppa >cmq mi dispiace. ho divulgato l esistenza di questo sito a destra e a manca.

Terribile, una reputazione rovinata…

117 • thx36003 giugno 2011 alle 0.28

Fantastiche…
E quanta polemica sterile sull’ultima: dai è bellissima, liberatoria e come chiusura mi ha fatto rotolare per terra dal ridere!

Sto aspettando che mi arrivi il nuovo libro a casa.

118 • thx36003 giugno 2011 alle 0.37

@ pollo – “mi spiegate. cazzata in G8: matto?”

Si rifà alla figura di m di Berlusconi al G8 quando è andato a parlare con Obama senza rispettare il protocollo.
Dire “cazzata in G8: matto” è una storpiatura di una mossa a scacchi: per esempio “Alfiere in e7: matto”.
G8 è una posizione sulla scacchiera.

121 • Ka3 giugno 2011 alle 9.02

Belle belle!
Ci ho messo 15 minuti a capire quella sul G8 ma ora sono 20 minuti che ci rido su! :)

Geniali! Quella dell’interprete che andra ride mi e’ piaciuta tantissimo!! :D

122 • Kuz3 giugno 2011 alle 11.07

@Alberto

“Personalmente non sono molto interessato al vostro gradimento, se mi avete a cuore risparmiatevelo pure”

Scusa la franchezza, ma chittesencula…

Cos’è, adesso una persona non è nemmeno libera di dire ciò che pensa? Fossero stati commenti ignoranti o cose così, ma sono stati tutti ondesti ed educati. Un atteggiamento del genere è proprio ciò che mi aspetterei da elementi che bazzicano tra le pelose e sudaticce palle di mr b.

Sei in disaccordo? Lo dici ed esponi le tue ragioni come fanno tutti. Cosa vuol dire “risparmiatevelo pure”? La democrazia dove la mettiamo, ci si ficca in culo pure quella?

Saluti.

123 • tar3 giugno 2011 alle 11.14

Alfano alla, spericolata, guida del PDL? Che risate!
Ragazzi io sono serduto sulla riva del fiume a godermi i cadaveri che passeranno. Cercherò di elencarli, se li riconoscerò.

124 • Luriel3 giugno 2011 alle 11.34

Berlusconi: “Obama mi ha assicurato che non cadrò”. L’interprete ancora ride.
Da linguista posso dire che mi ha fatto letteralmente venire gli spasmi addominali per le risate…

126 • jumpy3 giugno 2011 alle 12.11

“Berlusconi: cazzata in G8. Matto” : ci ho messo 5 minuti a capirla …e solo dopo aver letto i commenti degli altri!

128 • diana3 giugno 2011 alle 12.30

E’ un bel sito però per arrivare al livello della palestra di Luttazzi mi sa che c’è ancora un pò da lavorare.

130 • alex3 giugno 2011 alle 13.27

Ovviamente la palestra di Luttazzi è su una latro pianeta…qui al massimo mi scappa un sorrisino da boyscout

Giochi di parole davvero senza vergogna, a parte quello su Grillo, ma solo se era volutamente idiota per sottolineare quanto quelli che fa lui non facciano ridere.

135 • teoremacontro3 giugno 2011 alle 14.48

“Berlusconi: cazzata in G8. Matto”
L’ho capita solo adesso: sono un carabiniere ad honorem…

137 • pixelbruciato3 giugno 2011 alle 20.35

@thx3600: hai abboccato alla grande!
La domanda era stata fatta da “pollo”
giusto per sottolineare quanti polli hanno chiesto la stessa cosa senza leggere le spiegazioni nei commenti!
Cmq per me vince cazzata in G8 allo spareggio con dopo di me il Vesuvio.
Fantastiche.

L’ultima, fosse stata postata in mezzo, sarebbe stata inutile ma messa come chiusura ci sta molto bene.

Berlusconi ha licenziato Galliani.

L’ha sentito dichiarare che “a milano arriverà un’ala di sinistra”

142 • pollo4 giugno 2011 alle 16.42

@ Mau Dech: gli scacchi sono gli alfieri svizzeri che accompagnano Berlusconi al G8.

145 • Stef4 giugno 2011 alle 23.13

Molto fine quella scacchistica. Specie in confronto alle volgarita’, che pure molti apprezzano. Ma dovreste evitare di pubblicarle.

146 • Yougeeaw4 giugno 2011 alle 23.58

A me sembra che chi si lamenta del livello delle battute in realtà non le capisca. Inclusa l’ultima.

147 • tar5 giugno 2011 alle 10.38

Che succede a Spinoza? Si è affollato di “BACCHETTONI MORALISTI”? Oppure sono arrivati gli SCARTI del PDL?

149 • Fabrizio5 giugno 2011 alle 12.58

quella sull’11 settembre e Mladic è la più bella in assoluto. Ancora grazie!

150 • Lolls5 giugno 2011 alle 14.04

Io ho apprezzato meglio il post in seconda lettura.
Bossi ai giornalisti è davvero bella: complimenti a lowerome.
Mi è piaciuta molto la serie su Mladic.
E il finale ci stava tutto. D’altra parte,quando ci ricapita?

152 • Pikuh5 giugno 2011 alle 15.59

che pizza le critiche sulle singole battute! io mi diverto sempre a leggere i post di Spinoza. è OVVIO che non tutte fanno ridere allo stesso modo, ma sono anche reazioni personali.

@Tar: sembra di sì. io stessa sto pensando se andarmi a confessare domani, perchè io l’ultima battuta me la sono proprio goduta.

153 • Filippo Gruni5 giugno 2011 alle 17.10

Il Pdl: “Ora De Magistris riempirà la città di napoletani”.

Bella, bella, bella, bella e intelligente!

l’ultima rovina un po’ tutto, non perchè sia offensiva ma perchè non è una battuta di satira. Comunque de gustibus, ci mancherebbe!

Scacchi, Cecoslovacchi a Berlusconi che si libera in volo son robe preziose :D

154 • Domenico5 giugno 2011 alle 18.19

Filippo ha ragione: sui gusti, nulla si può dire. A Piku vorrei suggerire che non è necessario confessarsi, dato che il problema non è di ordine etico-moralistico (l’ho detto varie volte ma qualcuno, particolarmente duro di comprendonio, continua imperterrito a parlare di bacchettoni). Però vi consiglio di procurarvi tutte le puntate in DVD di Colorado Cafè: visto che vi basta così poco, vi farete delle grasse risate. Ciao ciao.

155 • Domenico5 giugno 2011 alle 18.19

A proposito: concordo sulla serie su Mladic, è decisamente la parte migliore.

156 • Danilo5 giugno 2011 alle 21.20

I partiti vogliono solo il potere e per questo stringono alleanze di qualunque specie, anche le più innaturali. Poiché il nostro voto è asservito a questo fine (e noi (in)coscienti lo accettiamo) avente come ideale al massimo l’odio per l’avversario e non le idealità civili e politiche (per le quali occorrerebbe un partito ben strutturato con personale competente) chi raggiunge il potere poi ci ripaga per quello che meritiamo.
Occorre delineare chiaramente una nuova ingegneria politica:
1) La disorganizzazione che regna sovrana nel paese è la causa e l’effetto insieme di quella che regna da anni e anni nei nostri governi.
2) Le trattative da suk arabo tra forze politiche eterogenee hanno condotto ad emanare leggi che sono gomitoli ripugnanti, come ognuno puo’ constatare.
3) L’attuale sistema elettorale maggioritario e proporzionale miscela in modo innaturale e solo per fini di potere (anche minimo) forze politiche che hanno poca o nessuna affinità. Perché se una persona in coscienza vuole votare per il partito X deve poi trovarselo mischiato coi partiti Y e Z? La passione civile e politica che ha portato nella storia anche recente i nostri nonni e padri ad impegnarsi per gli ideali espressi nei singoli partiti non potrà mai sorgere e rivelarsi di nuovo per partiti che sono solo taxi multi-clienti per il potere.
4) Gruppi di persone serie si impegnerebbero in politica se le loro competenze, esperienze, ideali avessero un futuro solido e valido in ambito governativo/partitico ma ne rifiutano anche solo l’idea visto quale nullità di struttura e di significato hanno oggi i partiti ammassati tra loro solo per fare numero.
5) La soluzione alla nostra crisi e’ che si crei un sistema elettorale (simile all’uninominale secco) in modo che il primo partito (e NON l’alleanza di partiti) con più voti governi DA SOLO, fatti salvi ovviamente i soliti principi democratici e parlamentari rappresentativi anche degli altri partiti.

157 • Corbu5 giugno 2011 alle 22.54

Secondo me alcune battute di oggi sono scialbe (come notano anche altri lettori) perché gli autori sono stati impegnati con il libro di Spinoza. Tra l’altro non aggiornavano il sito da parecchi giorni. Speriamo in meglio per le prossime edizioni.

158 • Bond6 giugno 2011 alle 8.04

“Berlusconi: cazzata in G8. Matto.”

Genio puro, da scolpire sul granito

159 • Cattivik6 giugno 2011 alle 8.14

Evidentemente è meglio di quella che scrissi nel forum quattro mesi fa:
“Berlusconi a cena con la nobiltà romana al Circolo degli Scacchi.
Cavaliere in P2.”

163 • aba6 giugno 2011 alle 13.25

@Cattivik:

la tua è meno riuscita perché P2 non è una posizione sulla scacchiera, mentre G8 lo è.
se dici “tdi”, qualsiasi appassionato di automobilismo intende la stessa cosa, ma se dici “trd” non provocherai nessuna associazione. la stessa differenza passa fra “g8″ e “p2″.

164 • Afrikakorps6 giugno 2011 alle 13.39

@ 154 • Danilo: questo e’ un blog dove si inviano i “post” anche se il termine fa schivo. Se invii un poema chi te se inc…chi ti legge?

165 • Cattivik6 giugno 2011 alle 15.06

@aba:
Dici bene. Il problema della casella me l’ero posto anch’io. Ma avevo concluso che, parlando di un circolo di scacchi, “cavaliere in P2″ fosse comunque evocativo.
Così come una barzelletta su un esploratore che incontra una tigre in Africa, può far ridere anche se le tigri in Africa non ci sono ;-)

166 • claudia6 giugno 2011 alle 15.48

AHHH! finalmente!!! bellissime tutte quante, ma quella di red ronnie….continuate così!!!

167 • Fefo6 giugno 2011 alle 16.17

a chi critica le battute:
NON ve l’ha detto il dottore di leggere Spinoza!
oppure provate a scriverne voi…

168 • Gentleman6 giugno 2011 alle 16.45

forse sono scemo ma quella del “vesuvio” e quella del “G8, MATTO”….NON L’HO CAPITE….CHI ME LE SPIEGA???

172 • alberto l. s.6 giugno 2011 alle 19.02

Possibile che ci siano cosi’ tanti commenti a queste battute di satira ? cosa spinge una persona a scrivere quanto e’ bella o e brutta una battuta ? C’ e’ cosi tanto bisogno di fare gruppo, lobbie, comitato, combriccola ? mi date fastidio.
trovo spinoza un sito bellissimo, i commenti sono una cosa tristissima… fanno tanto facebook, twitter e vattelapesca.
buona serata criticoni…..

@alberto l.s.

cosa sono le lobbie?

poi scusa se fare i commenti fa così cagare … perche li fai?
_________________
Quelle sul compagno Ratko le migliori, ormai è troppo facile prendere per il culo Berl. Moratti Bossi e compagnia briscola, misurarsi con il lato oscuro dell’amor di patria è sicuramente più impegnativo.

Quanto all’ultima … il TGZero di Zucconi ci ha marciato su per tutti i 15 giorni che hanno separato il primo turno dal ballottaggio, ormai è una metafora ampiamente ricompresa nel linguaggio ordinario della media borghesia, quella piccola non so! …

183 • Faffa7 giugno 2011 alle 19.50

Ho letto “Cavaliere in P2″ e concordo: bellissima pure quella. Non corrisponde ad una mossa, ma è evocativa e geniale ugualmente.
Complimenti Cattivik

186 • Domenico8 giugno 2011 alle 1.21

Mi associo ai complimenti a Cattivk. La battuta è notevole, anche se la casella P2 nella scacchiera non c’è. Con l’aggiunta della finezza del “Cavaliere”, che richiama di più un pezzo degli scacchi, molto più di “cazzata”. Secondo me la battuta di Cattivik, oltre ad essere antecedente, era pure migliore.

191 • Tesca8 giugno 2011 alle 18.17

L’annuncio di Bossi: non andrà a votare.
Nessuno lo può portare al seggio più vicino.

192 • Save9 giugno 2011 alle 0.17

Non pretendo da Spinoza che mi faccia ridere ad ogni battuta pubblicata, sarebbe impossibile, non siamo tutti uguali.
Quello che chiedo a Spinoza è di continuare cosi.

Cavaliere in G8. Matto.