Spinoza

Un blog serissimo.

Fino a qui tutto bene

Rosarno, scontri fra cittadini e immigrati. I cittadini sono quelli che sparano.

(E poi dicono che gli italiani sono uniti solo quando ci sono i mondiali)

Nella cittadina calabrese alcuni extracomunitari sono stati feriti da colpi di fucile. I primi timidi tentativi di integrazione.

Stranieri gambizzati, pestati con spranghe o investiti da auto. Non si placa la protesta della società civile.

La fondazione FareFuturo denuncia: “Gli immigrati svolgono lavori ingrati e massacranti, che gli italiani non vogliono più fare”. Come protestare contro le ingiustizie.

Gli immigrati: “Intollerabili le condizioni in cui ci fanno vivere”. Possibile che la ‘ndrangheta non si possa permettere di meglio?

Fucili, barricate, cassonetti dati alle fiamme, folla armata di bastoni e spranghe; a volte giriamo il mondo e non conosciamo ancora le bellezze dell’Italia.

Fermato dalla Polizia l’uomo che ha sparato in aria: “Guardi, si impugna così”.

Panico per la reazione degli extracomunitari: una donna a bordo di una Punto è stata aggredita e salvata solo dall’italica compattezza del mezzo.

Immigrati contro polizia, cittadini contro immigrati, polizia contro cittadini. Eppure ci dev’essere un modo per dare la colpa a internet.

Secondo gli investigatori non c’è stato nessun coinvolgimento della criminalità organizzata: sono stati dei comuni stronzi.

Numerosi i feriti nei violenti scontri tra meridionali ed extracomunitari. Dopo aver visto le immagini molti leghisti sono corsi a chiudersi in bagno.

Ora per molti clandestini il timore è di essere rimpatriati. In una bara.

Maroni: “La polizia era sul luogo degli scontri fin dal primo momento”. Con i popcorn.

Secondo Maroni è stata l’immigrazione clandestina ad alimentare il degrado a Rosarno. Certo che si stava da dio finché c’era soltanto la mafia.

(Maroni dà la colpa all’immigrazione clandestina. Tanto valeva darla alla deriva dei continenti)

Il Pd dichiara: “Il ministro riferisca in Parlamento”. Ehi, stavolta si sono incazzati sul serio!

Centinaia di africani schiavizzati e ridotti a vivere come bestie, raccogliendo agrumi per pochi euro al giorno. Adesso sapete perché la vostra spremuta ha un sapore strano.

(Pensateci: lavorare quindici ore al giorno per venti euro, senza nessuna tutela, spesso nei campi gestiti delle mafie. Che, tra l’altro, non esistono)

Aggredita una troupe de La vita in diretta, in un sussulto di civiltà.

All’origine dell’episodio la domanda scomoda dell’inviato: “Allora, come vanno i saldi quest’anno?”.

Sassi anche contro una troupe del Tg2, senza conseguenze. Quelle saranno aggiunte in post-produzione.

(Sassi contro i tg Rai? E poi dicono che al sud non lottano contro l’omertà)

Sugli scontri Feltri ha titolato polemicamente… no, un momento, ma chi cazzo se ne frega di come ha titolato Feltri!

(A onor di cronaca, il titolo del Giornale è “Hanno ragione i negri”. Praticamente un’edizione straordinaria)

Ora gli abitanti di Rosarno stanno tornando alla normalità. Si sa, non è gente abituata a sparare agli sconosciuti.

Il cardinal Bertone si è detto preoccupato per le gravi condizioni di lavoro degli immigrati: le arance poi arrivano tutte ammaccate.

Dura omelia del parroco del paese: “Chi è pronto alla violenza contro i più deboli non venga in chiesa”. È giustificato.

“I cristiani aiutino chi sbaglia”. Mira.

Maroni: “A poco a poco porteremo la situazione alla normalità”. Entro il prossimo raccolto.

Commenti

145 commenti a “Fino a qui tutto bene”

3 • Milingopapa10 gennaio 2010 alle 20.18

Applausi al cubo. Bene bene bene. :D

e grazie della tripla pubblicazione!

complimenti a tutti.

7 • richi selva10 gennaio 2010 alle 20.54

“L’italica compattezza del mezzo”….”guardi, si impugna così”… :D :D e tutte le altre… :D :D bravi tutti! gran post!

10 • fedgross10 gennaio 2010 alle 21.09

Dolorosamente necessario.
Complimenti a tutti, e a stark per il titolo.
Come sempre onoratissimo.

Grandi tutti, grazie a tutti, grazie Stark! :)
Credo il miglior materiale dal mitico post sulla disoccupazione; e sul forum è rimasta comunque tanta roba!

Fiero d’esserci, addirittura con doppia citazione :D

PS: ma il titolo è una citazione del mitico “i magnifici 7″?

24 • alessio11 gennaio 2010 alle 3.18

Ora gli abitanti di Rosarno stanno tornando alla normalità. Si sa, non è gente abituata a sparare agli sconosciuti..

Rosarno era già famosa in tutta la Calabria per Mafia.. ora stanno lavorando per la fama internazionale.

25 • alessio11 gennaio 2010 alle 3.19

Passi che siano schiavi. Ma schiavi e clandestini e’ davvero troppo. (L’Unità)

27 • massimo rispetto11 gennaio 2010 alle 8.53

…no, l’italia non è un paese razzista…
…vedi nel calcio, l’inter ad esempio, una squadra tutta formata da giocatori stranieri e l’unico ad essere fischiato e deriso è un italiano…ha la pelle nera…dettagli…

29 • MariaGabriellaParadiso11 gennaio 2010 alle 10.06

Parlate sempre di cose tremende….del resto siamo nel fango…Riuscire, però,a far venire fuori il risvolto tragicomico che esiste in tutte le situazioni è ARTE…LeggerVi è un piacere!

vi segnalo anche questa, presa dal blog ‘buonipresagi’: pare che la via non sarà intestata a craxi, ma a un prestanome

Manco qualche giorno e cosa ti trovo?
Uno dei post migliori di sempre!!!
complimenti a tutti gli autorevoli autori!!

Fantastici titolo e apertura di francesco cocco!!

alla prossima Geni.

45 • andrea11 gennaio 2010 alle 15.28

Regionali, Bersani sulle primarie
“No dove la destra è già in campo”

Ed anche a Rosarno ce le siamo giocate….

46 • Davide11 gennaio 2010 alle 15.59

Berlusconi dice che non sono leggi “ad personam” ma “ad libertatem”. Certo, “ad libertatem” sua.

47 • mikele11 gennaio 2010 alle 17.26

Rosarno, gli immigrati sono stati trasferiti a Bari. Finita la stagione degli agrumi ci si organizza per la raccolta dei pommodori.

il Giornale titola “hanno ragione i negri”
Libero replica “mandateli tutti a casa”
chi osa dire che in Italia non c’è una stampa indipendente?

MILANO:Continua la riabilitazione a Craxi,verra’ collocata una statua votiva con anessa cassetta x le offerte.Per tenere vivo il ricordo dello statista scomparso le monetine dovranno pero’ essere lanciate…

52 • Jacopo11 gennaio 2010 alle 19.02

” La fondazione FareFuturo denuncia: ‘Gli immigrati svolgono lavori ingrati e massacranti, che gli italiani non vogliono più fare’. Come protestare contro le ingiustizie. ”

Cacchio sì…

Complimenti, geniali come sempre!

io oggi invece oggi ho postato delle foto che ho fatto al porto di Crotone un po’ di tempo fa. Se vi va, date un’occhiata.

57 • zonker11 gennaio 2010 alle 21.01

“Solo leggi ad libertatem”: riaperta dopo incidente l’autostrada di cazzate che esce dalla bocca di Berlusconi.

58 • cagnazz11 gennaio 2010 alle 21.20

Il Papa: rispettare gli immigrati: sennò chi lo pulisce il culo ai nostri vecchi?

60 • uitko11 gennaio 2010 alle 22.34

“Berlusconi: provvedimenti ad personam? No, sono leggi ad libertatem”
Vogliamo fare che diventano leggi ad fanculum?

Il Pd dichiara: “Il ministro riferisca in Parlamento”. Ehi, stavolta si sono incazzati sul serio!

aacch, questa colpisce dove fa male :D

Scusate la piccola critica, ma tre delle ultime quattro sono gratuitamente anticlericali. Così, senza motivo.

Come se la Chiesa fosse parte attiva nella violenza contro gli immigrati. Non sono cattolico e non vado in chiesa da anni. Però mi urta questo modo di vedere le cose. O forse ci sono fatti che ignoro? Mbah.

“I cristiani aiutino chi sbaglia”. Mira.

E’ gratuito, capite?

68 • wisdoms12 gennaio 2010 alle 8.54

Maroni manderà Bondi vestito da centurione a sedare la rivolta degli schiavi.

69 • tonii12 gennaio 2010 alle 9.22

dai rafeli, l’anticlericalismo sarà gratuito ancora per poco. approfittiamone finché siamo in tempo!

eppoi “Come se la Chiesa fosse parte attiva nella violenza contro gli immigrati”… già, hai ragione: come se la chiesa avesse appoggiato alle elezioni una parte politica che poi ha pure vinto!! ;-)

70 • wisdoms12 gennaio 2010 alle 9.39

Su Rosarno, Berlusconi: “Inaccettabile assistere a questi scontri senza interruzioni pubblicitarie”.

71 • andrea12 gennaio 2010 alle 9.41

Processo breve, Berlusconi accelera.
E investe Bersani che si trovava lì per caso.

74 • Milingopapa12 gennaio 2010 alle 12.53

@rafeli: la maggior parte della gente che ha cercato di cacciare gli immigrati arrivando addirittura a sparargli e a dire cose tipo: “Non siamo razzisti, MA se ne devono andare”, la domenica mattina era a seguire la messa, da buoni cristiani.

Anticlericalismo gratuito un paio di palle. ;)

75 • Enrico Carlo12 gennaio 2010 alle 13.46

coppa d’africa: pullman del togo attaccato da raffiche di m&m’s.
hey, ma c’erano partite anche in calabria?

76 • Primumsopravvivere12 gennaio 2010 alle 16.05

Processo breve, allarme Anm “Così giustizia in ginocchio” Pd: “Ci metteremo di traverso”. Per non intralciare nessuno.

80 • jjanawas12 gennaio 2010 alle 19.26

Bersani:”sul processo breve ci metteremo di traverso”
È già qualcosa, rispetto ai soliti 90 gradi.

@Milingopapa.

” la maggior parte della gente che ha cercato di cacciare gli immigrati arrivando addirittura a sparargli e a dire cose tipo: “Non siamo razzisti, MA se ne devono andare”, la domenica mattina era a seguire la messa, da buoni cristiani.”

e tu cosa ne sai?

83 • Wittgenstein12 gennaio 2010 alle 23.50

@Milingopapa

” la maggior parte della gente che ha cercato di cacciare gli immigrati arrivando addirittura a sparargli e a dire cose tipo: “Non siamo razzisti, MA se ne devono andare”, la domenica mattina era a seguire la messa, da buoni cristiani.”

Quindi se uno va in chiesa la domenica è cristiano? Sant’Agostino dice “non sono le mura a fare i cristiani” e in queste situazioni si vede. Io sono un cristiano cattolico, studio in una Università pontificia, insomma sono proprio un clericale. Accetto la vostra satira, mi fa morire dalle risate, sapendo che quelle battute a cui si riferisce rafeli vengono da menti superficiali, punto!

che bello, nel 2010 stiamo ancora qui a difendere il cattolicesimo. E’ come se nel 4010 si difendessero ancora i socialisti :)

85 • Milingopapa13 gennaio 2010 alle 2.08

@rafeli: ne so perchè mi informo (fallo anche tu, aiuta, te lo giuro eh?), oltre ad avere coinquilini di quelle parti.

@wittgenstein: se uno va in chiesa la domenica mi auguro che sia cristiano, o almeno che ci si senta un minimo, se no è anche peggio.
“menti superficiali”: cos’è, la versione aggiornata di ‘ama il prossimo tuo’?

@waxen: ;)

86 • ConteZero13 gennaio 2010 alle 2.26

Mi spiace milingopapa ma io da ateo ho riso un pò a quella battute anticlericali però devo dire che se volevano colpire il bersaglio a mio avviso lo hanno mancato in pieno.
Fa ridere quanto una scorreggia in ascensore (è divertente ma non fatelo con persone asmatiche), però non è un colpo di classe come
“(Sassi contro i tg Rai? E poi dicono che al sud non lottano contro l’omertà)”

e tutte le altre battute a seguire (e a precedere).

Questo lo dico da ateo convinto, possiamo ridere sul personaggio che dice Berlusconi ce lo ha mandato Dio (bastava il pensiero) ma disegnare la chiesa vicino all’attacco non la vedo… sempre che non spunti qualche link a riguardo (e allora in quel caso potrei capire meglio queste battute).

@ waxen

Per un ateo possono esistere tutte le religioni di sto mondo (pure quella che venera le lumache da giardino), capisco chi ha una sorta di rigetto verso il cattolicesimo per le dosi extra che vengono somministrate qui in Italia però non per questo bisogna bisogna diventare intolleranti.

87 • unTipOSinIsTrO13 gennaio 2010 alle 2.46

Post duro-duro come l’italica compattezza del mezzo:

Clap-clap-clap!!!

(Ragazzi, stavolta espatriate su Le monde!)

Dura omelia del parroco del paese: “Chi è pronto alla violenza contro i più deboli non venga in chiesa”. Però non si dimentichi che cè un cesto per le offerte

88 • unTipOSinIsTrO13 gennaio 2010 alle 3.12

@Milingopapa (uno dei grandi autori di testi NON sacri)

Tripla pubblicazione: Padre, Figlio, Spirito Santo :P

89 • enio13 gennaio 2010 alle 7.24

Berlusconi ai margini nei fatti di Rosarno:
” Sono indignato, mi consentano a scendere in campo”

90 • tonii13 gennaio 2010 alle 9.48

@Wittgenstein: “Quindi se uno va in chiesa la domenica è cristiano?”

…diciamo che dà adito al sospetto… :-D

Ciao wittgenstein e rafeli, sono una mente superficiale. Per la precisione, sono l’autore di una delle tre battute “anticlericali”, quella sul Mons. Bertone.

La battuta, per quanto mi riguarda, intendeva solo rappresentare la distanza fra questi signori dell’elevato clero (il papa ed il suo “organigramma” più diretto in particolare), che “pontificano” su qualunque cosa spesso senza sapere di cosa si tratta, o a volte strumentalizzando gli eventi.

In questo caso, l’insigne prelato indicava, come possibile soluzione di molti problemi fra i quali quelli di Rosarno, la lettura attenta del salmo 71 (non chiedetemi cosa dice, sono colpevole di ignoranza in questo caso).

Credo di essere totalmente a posto con la mia coscienza e con il rispetto che nutro per chiunque nutra qualunque fede religiosa (teistica o ateistica, anche quest’ultima è una fede). Provo però un certo fastidio, spesso e volentieri, nei confronti di singoli individui e organismi dirigenti, dell’organizzazione “Chiesa cattolica” così come di altre organizzazioni con strutture analoghe (es. “Popolo della Libertà”, “Partito Democratico”, ecc.), che provo, con i limiti della mia mente superficiale, a trasformare in satira.

Ciao.

PS per Stark. Rileggendo la battuta, mi sembra che forse girerebbe meglio senza il “poi”, no?

@ConteZero: è vero, possono esistere tutte le religioni e ognuno ha il diritto di farsi prendere in giro come gli pare :) a me Cristo sta anche simpatico come personaggio; son tutti quelli che lo hanno utilizzato per i propri fini a non andarmi giù.

95 • Milingopapa13 gennaio 2010 alle 12.44

applausi per mix! :D

@contezero: il fatto resta: la domenica mattina la chiesa era strcolma di fedeli come da tempo non si vedeva. Ed era strapiena di rosarnesi. che non sono tantissimi. E’ sempre la questione di buonismo di facciata. “Non voglio negri in casa mia, ma almeno la domenica vado a messa”. Non fa un piega. La coscienza. Bella stirata.

97 • Nicoruk13 gennaio 2010 alle 14.11

Carla Bruni: “Grazie al cognome Sarkozy posso fare del bene, ed entro anche al cinema gratis!”

notizia:http://www.corriere.it/esteri/10_gennaio_13/sarkozy-magazine_3dc4e20a-0026-11df-b35f-00144f02aabe.shtml

ciao!

98 • wisdoms13 gennaio 2010 alle 14.28

Proverbio: “Fatta la legge, trovato l’inganno”. Berlusconismo: “Fatto l’inganno, trovata la legge”.

102 • dal Chianti13 gennaio 2010 alle 21.43

dopo “ammazzateci tutti” siamo ad “ammazziamoli tutti”
a quando “ammazziamoci tutti” ?
per il tripudio di chi ci sottomette e benedice e fa la storia

108 • Ross the Boss14 gennaio 2010 alle 16.08

Berlusconi:”Certi pm sono peggio di Tartaglia”. Li scusi cavaliere, in fondo la mira è un talento naturale.

111 • Cecilio Fumagalli14 gennaio 2010 alle 18.56

Ma io dico: queste “battute” (che non fanno ridere e) che mettete nei commenti… non potreste metterle nel forum? E lasciare lo spazio dei commenti a… i commenti!? Mah…

112 • Luca14 gennaio 2010 alle 19.12

La libertà (anche di cazzata) è uno dei valori duramente conquistati con la modernità e con dispiacere mi accorgo che oggi le persone ne abusano trasformandola in arroganza. Il solo fatto che ti/vi si permetta di utilizzare il nome di un personaggio illustre (della quale forse non conosci neppure la portata), ne è la prova
Possa (d)io aver pietà di te/voi :S

Caro Luca, ci stai forse scomunicando, come ebrei e cristiani fecero con Baruch Spinoza secoli fa?

(ciao, sono il fondatore, e il nome l’ho scelto io: credo che lui sarebbe contento :) )

117 • Lupos15 gennaio 2010 alle 14.09

PROCESSO A MILANO PER CORRUZIONE. GLI ATTI SARANNO GIUDICATI CASO PER CASO
Mills, sospeso dibattimento su Berlusconi
I giudici rinviano l’udienza al 29 febbraio. Si attende il pronunciamento della Cassazione sul legale inglese

118 • Lupos15 gennaio 2010 alle 14.12

La moglie di Craxi: «Non porterò mai il corpo di Bettino in Italia».
Dovrebbe pagare il 5%…

119 • fedgross15 gennaio 2010 alle 14.41

@Luca: della libertà non si abusa, la si esercita. Compresa quella di cambiare canale (o URL).

“Sassi anche contro una troupe del Tg2, senza conseguenze. Quelle saranno aggiunte in post-produzione.”

Questa mi ha fatto cappottare, grandissimi!

121 • Cecilio Fumagalli15 gennaio 2010 alle 15.17

La penso come “fedgross” sulla liberta’ e penso anche io, come gli autori di questo sito, che Spinoza sarebbe felice dell’uso che qui si fa del suo nome.

124 • andrea16 gennaio 2010 alle 7.41

Decollato un charter pieno di ex socialisti per commemorare Craxi.
Partiti per la tangente.

125 • gino latino17 gennaio 2010 alle 11.05

A proposito del placcaggio del pastore tedesco e dell’incontro ravvicinato del nano di Arcore con il modellino del Duomo di Milano, gira questa battuta: Psichiatria 2 – Impero del Male 0

126 • Claudiuzzo17 gennaio 2010 alle 11.55

Il Pd dichiara: “Il ministro riferisca in Parlamento”. Ehi, stavolta si sono incazzati sul serio!

Questa secondo me è una delle migliori di sempre …..

Benny ha tenuto un commovente discorso alla Sinagoga di Roma. Meno male che non confuso i suoi appunti con quelli che prendeva nel 1943

131 • andrea18 gennaio 2010 alle 8.02

Brunetta: «Anch’io sono stato un bamboccione. Sono arrivato a 30 anni che non ero capace di rifarmi il letto».

Finchè non ho comprato un tatami.

132 • Il biondo18 gennaio 2010 alle 9.12

In Cile vince le elezioni magnate dell’industria, proprietario di una squadra di calcio e di tv. Promettendo un milione di posti di lavoro e più sicurezza. Dite qualcosa, vi prego!

133 • Nowitzky18 gennaio 2010 alle 9.28

Continua la campagna di riabilitazione di Craxi. Quanto rumore pur di vincere “Il più grande (italiano di tutti i tempi)”.

Maroni: “A poco a poco porteremo la situazione alla normalità”

Cioè, dopo la rivolta degli schiavi, la ‘ndrangheta potrà riprendere la gestione del territorio

138 • fevir19 gennaio 2010 alle 8.39

napolitano commemora bottino craxi: è importante non dimenticare i caduti per la patria nella guerra d’africa!

139 • cosetta sartori19 gennaio 2010 alle 8.49

Bobo Craxi:”mio padre un gigante rispetto ai politici di oggi”. E’ la conferma che al peggio non c’è mai fine.

140 • fusillo19 gennaio 2010 alle 11.39

“Vittima sacrificale” , “ha pagato per tutti”.

Ok. quando tocca agli altri?

141 • Massimo20 gennaio 2010 alle 13.48

“Numerosi i feriti nei violenti scontri tra meridionali ed extracomunitari. Dopo aver visto le immagini molti leghisti sono corsi a chiudersi in bagno.”

F-A-V-O-L-O-S-A!!

142 • Su Poeta Bastardu20 gennaio 2010 alle 16.27

Ieri a Ballarò duro scontro Bersani – Bondi. Bersani: “Non bisogna anteporre gli interessi di un singolo a quelli di tutti italiani” Dura la replica di Bondi: “Bersani, vai a fare i film porno!”

Scusate l’OP….
Volevo annunciare l’uscita di un nuovo sito di annunci online.
Piazzare gli annunci sara GRATIS e senza bisogno di iscrizione!
Motore di ricerca friendly! Compari in google in 15 giorni dopo la pubblicazione dell’annuncio!
http://www.vendilo-online.com
Enjoy :)

144 • antonio maria4 febbraio 2010 alle 8.40

“gli immigrati vanno integrati”
Finocchiaro ? no, il Corsaro Nero !

insomma cosa fanno questi tizi vestiti sontuosamente con vestaglie bianche nere e porpora con arabeschi d’oro?
Ci promettono un pezzo di paradiso, di cui non sono propritari, a prezzi da strozzino.
Ne più ne meno di chi vende i lotti lunari.
Queto bel commercio da circa duemila anni li fa vivere
beatamente, QUI’PERO’, facendosi scudo di in Cristo che se tornasse FAREBBE LORO UN C… (aaaaaaaaaaa che spettacolo sarebbe.

Lascia un commento

*