Spinoza

Un blog serissimo.

Te lo do io il Pd

Afghanistan, ucciso un soldato italiano. Maledetti talebani. Se ne tornassero a casa loro.

Continua con successo l’opera di pacificazione del paese: grazie ai nostri militari adesso c’è una bomba in meno.

Nella giornata sono morti anche due soldati americani. Così, per dimostrare chi è che comanda.

La notizia ha raggiunto anche il Papa in Val d’Aosta. In segno di lutto, ha sciato su una pista nera.

Beppe Grillo si candida alla segreteria del Pd. Rinuncia alla politica per tornare alla sua vecchia passione.

La Melandri: “Uno che ha sputato veleno sul partito fin dalla sua nascita non può candidarsi a guidarlo”. Sempre con questi attacchi a D’Alema.

Bersani: “Il Pd non è un autobus”. Se lo fosse, avrebbe una linea.

Omicidio Sandri, sei anni a Spaccarotella. Secondo i giudici, l’agente non aveva intenzione di uccidere. L’ha soltanto mimata.

Giorgio Sandri: “È una vergogna per l’Italia”. Una più, una meno…

Per la difesa lo sparo fu dovuto a “una contrazione involontaria del dito sul grilletto della pistola”. Subito dopo aver preso la mira.

“Il colpo fu deviato dalla grata che separa i due sensi di marcia”. Nei nostri tribunali i proiettili sono sempre pieni di fantasia.

Spaccarotella ha festeggiato la sentenza. Con una raffica.

Qualche mese fa il Papa scrisse alla famiglia Sandri. Per ricordargli dell’otto per mille.

Obama incontra il presidente del Ghana. E gli regala un librone di marmo.

Per Obama è il primo viaggio in un paese del terzo mondo. Sta risalendo la classifica.

Ruba un pacco di biscotti, tre anni di carcere. Erano nella tasca di Aldrovandi.

L’Aquila, continuano le scosse: la città abruzzese attesa nelle prossime ore a Tivoli.

Commenti

15 luglio 2009 • 73 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

73 commenti a “Te lo do io il Pd”

Bersani e Tivoli su tutte. Purtroppo le notizie di oggi sono proprio dure da digerirsi e mi vien poco da sorridere…

…alla prossima.

Il Pd, rifiutando la candidatura di Beppe Grillo ha fatto l’ennesimo autogol (purtroppo non e’ una battuta).

Protesta della Lega Nord per la lingua romana che domina in troppi film. In effetti i baci alla francese della Arcuri hanno un po’ stufato.

14 • Castorovolante15 luglio 2009 alle 16.11

Grazie per l’apprezzamento su D’Alema…..io e il mio ego continuiamo a ringraziare….

:-D

Ottima quella della bomba in meno. Vibra.
Quella sui biscotti e Aldrovandi invece, mi sembra tratta dal finale di un mio post.
Magari mi sbaglio. Di sicuro l’ idea non è venuta solo a me. Però lì per lì…

Grazie caro, è sempre un piacere essere pubblicati.
Grazie per i complimenti ma ho commesso un errore: L’Aquila si dirige decisa verso Eboli. E’ l’unico posto in grado di fermare qualcosa di importante.

22 • Tati15 luglio 2009 alle 18.34

Post meraviglioso :)
La mia preferita quella su Sandri e Aldrovandi.
(poveri!Che vergogna)

24 • stark15 luglio 2009 alle 18.55

Woland, la battuta dei biscotti è mia, l’ho postata sul forum qua:

http://forum.spinoza.it/viewtopic.php?f=3&t=2309&p=26594#p26594

sono andato a cercare il tuo post, l’accostamento può essere il medesimo, ma credo ci sia una certa distanza nella forma. Comunque ti assicuro che non avevo letto il tuo post: se frequentassi il forum vedresti che gli accostamenti tra notizie affini spesso vengono da sé, con molta facilità. ;)

25 • niki15 luglio 2009 alle 19.11

Mitico… Ti leggo sempre con piacere
p.s. Scusate, mi manca qualche pezzo… non ho capito l’ultima! :)

26 • oberto15 luglio 2009 alle 19.13

Su Sandri-Spaccarotella.
Di satira (più che di chimica) mi mancano le basi. Ma non trovo più il reagente degli “acidi”! Forse “l’essere pietosi”…

Ultimato il regolamento congressuale del pd:per i primi due classificati accesso diretto alla Champions League,terzo e quarto dovranno fare i preliminari.

il partito democratico rifiuta l’iscrizione a grillo perché -ispira e si riconosce in un movimento politico ostile al pd-: sí, l’italia dei valori

31 • Milingopapa15 luglio 2009 alle 20.37

Grazie della pubblicazione Stark..bel posto dal retrogusto amarissimo..

Complimentazzi a tutti.

Totò Riina: “Che minkia di differenza c’è tra premere un grilletto e fare un buco ad un’auto-mobile e premere un pulsante e fare un buco… ad un’auto-strada?!”

33 • rief15 luglio 2009 alle 21.26

Complimenti, non vi avevo mai letto (arrivo grazie alla segnalazione di alfonso fuggetta) ma devo dire che siete veramente forti.

35 • Mary6315 luglio 2009 alle 21.48

Tutte superlative…siete mitici! Però, sono un pò tonta, l’ultima non l’ho capita…scusate…

39 • stark16 luglio 2009 alle 7.48

@serena gandhi, ci sei perché ti ho attribuito la paternità dell’accostamento Italia->paese terzo mondo, anche se poi è stata sviluppata in maniera diversa.

42 • clarius16 luglio 2009 alle 11.25

La battuta del libro di marmo significa che Obama
ha riciclato il regalo ricevuto da Berlusconi al G8
(un libro con la copertina in marmo di Carrara sul
Canova)

Comunque quasi tutte battute favolose, complimenti!

Avevo postato sull’argomento un “Obama porta
latte in polvere per la crescita” , ma in effetti il libro di marmo mi straccia!
:D

“non si esce dalla crisi afghana senza la collaborazione dell’iran”, e dal paese degli ayatollah giunge un chiaro segno di distensione: il presidente ahmadinejad cambierà il suo nome in ahmadinejihad

Stark o chi per lui, le battute sull’autobus e di D’Alema sono dei calchi da Luttazzi. cose che capitano, ovvio, peró sarebbe bello tentare di sviluppare cose nuove ed originali ;)

l’ultima é bellina.

saluti

49 • Castorovolante16 luglio 2009 alle 16.46

Ciao spaam,
visto che io non frequento la palestra e che la battuta è mia, potresti cortesemente dirmi di preciso dov’è la battuta uguale?
sono veramente curioso.
Grazie in anticipo.

1. Melandri: “Ha sputato veleno sul partito, non può candidarsi”
2. Giornalista: “Come vede una candidatura di D’Alema alla guida del PD?” (Andrea Michielotto, Silvio Di Giorgio, Alessandro Brescia, Giuseppe de Finis)

Bersani: “Il PD non è un bus”. Ha ragione. Sul bus è scritto chiaramente in che direzione sta andando. (Sergio Benni)

mi riferivo a queste due.
saluti

Grazie spaam. Purtroppo qua faccio già fatica a leggere il forum, figurarsi se ho tempo di controllare anche la Palestra. E’ capitato anche là di trovare battute simili ad altre già postate su Spinoza: non serve pensare necessariamente male, idee simili possono capitare.

(da qui ad accettare l’appunto “tentate di sviluppare cose nuove e originali” però, ci corre un autotreno, eh. Qua ci si fa un discreto mazzo, e a tempo perso, per proporre e scegliere battute sempre nuove. Fosse il mio lavoro, magari avrei il tempo di scandagliare tutta internet per verificare che non siano già state dette cose simili: non avendone la possibilità evito di leggere la Palestra – se non a giorni di distanza – proprio per non rischiare di ispirarmi a battute già lette, nemmeno involontariamente)

Figurati Stark, il mio appunto costruttivo (cosí voleva essere) era per stimolare tutti noi, nessun in particolare, a dare il nostro meglio. Puntare sulla qualità e non sulla quantità. La ricerca dell’originalità può impedire di scrivere per qualche giorno ma se ne avvantaggia il risultato finale.
pareri personali, ovvio.

Pur non condividendo tutte le battute, penso che “Spinoza” porti con se un’idea molto interessante e che condivido sotto molti aspetti.

buon lavoro
L.

“Pur non condividendo tutte le battute, penso che “Spinoza” porti con se un’idea molto interessante e che condivido sotto molti aspetti.”

E che Luttazzi ha riproposto con un bel calco in gesso dalla sua posizione privilegiata.

PS: Hai controllato le date delle battute? No, perchè siccome non capita di rado che su Spinoza e sulla Palestra ci siano battute sostanzialmente identiche la cui data di pubblicazione sul Laboratorio di questo sito è anteriore… sai com’è.

57 • matixo17 luglio 2009 alle 7.55

Stragi di mafia,coinvolti anche i servizi segreti.Arrabbiato Berlusconi:” Non rifaro’ Il Capo Dei Capi!”.

58 • Castorovolante17 luglio 2009 alle 9.54

@Professor M: ci può anche stare una simmetria, eh…la mia, ho controllato, l’ho scritta circa 12 ore dopo la data del post sulla Palestra (che per una volta ho guardato…)…
Sicuramente Spaam avrà fatto la stessa critica circa la qualità e l’originalità delle battute anche a Luttazzi, immagino…
La critica all’originalità del progetto, poi, va beh…è tutto un altro discorso…

Il papa cade nello chalet e si frattura il polso destro.

Terribile.

Già era difficile con tre dita.

62 • riccio17 luglio 2009 alle 12.31

il papa si è fratturato un polso. così impara a non rispettare il sesto comandamento…

Il Papa s’è fratturato un polso. Ora non gli resta che chiudere in un armadio i giornaletti porno gay e darsi da fare col suo bastone, non di legno, come tutti i suoi inferiori.

71 • mariolina alajmo12 settembre 2010 alle 7.26

A QUANDO IL NOBEL PER LA SATIRA PARTICOLARMENTE GRAFFIANTE,Pungente e “scorticante”?