Spinoza

Un blog serissimo.

La Casa delle libertà

Camera dei Deputati: nel corso di un dibattito su internet, l’onorevole Gabriella Carlucci replica ad Alessandro Gilioli con la misurata pacatezza che la contraddistingue.

(A me non viene, una battuta per chiudere questo post. E a voi?)

(Grazie ad Altroconsumo per il link in anteprima)

Commenti

24 aprile 2009 • 74 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

74 commenti a “La Casa delle libertà”

(precisazione: nel corso dello stesso dibattito, la Carlucci ha detto che passa le giornate alla Polizia Postale, cercando di identificare chi la insulta su internet, per cui regolatevi un po’)

Vermi. Che ne sapete, voi? forse la signora Carlucci è stata irretita da un pedofilo quando provò a entrare in facebook, e l’esperienza l’ha segnata profondamente.

see: irretita dai pedofili 50 anni fa. Ormai è roba da collezionisti. Tra il vintage e il gerontofilo, a scelta
non mi denuncerà: non conosce il significato di certi termini

9 • Konrad24 aprile 2009 alle 22.35

Spero che “in via cautelativa” non ci oscurino Spinoza, è una delle poche cose decenti rimaste in Italia.
Ormai non abbiamo più nemmeno libertà di espressione in Italia…

10 • Massimo24 aprile 2009 alle 22.40

La Carlucci rovina la sorpresa del governo: svelato il prossimo reato da depenalizzare.
Per recuperare il premier festeggerà anche il Primo Maggio.

E’ proprio vero che i bambini non si staccano dal computer: un povero padre pedofilo per intercettare il figlio e fare un abuso, deve per forza usare FaceBook !

Mi associo alla constatazione di Narcolessico.

14 • Agafullo24 aprile 2009 alle 22.59

Eh sì signora mia, non c’è più religione, bisogna stare attenti ai podofori… Pensi poi che a mio cognato i rumeni ci hanno messo lo sperma nel panino al kebab, perché questi mussurmani volevano farlo diventare impuro!

16 • Piermius24 aprile 2009 alle 23.10

Su facebook: Michael Jackson diventa fan del figlio dell’Onorevole Gilioili.

Ma la Carlucci (Onorevole) ha capito?
Ha capito che deve essere un genitore a controllare cosa fa un figlio al pc, specie se piccolo, minorenne ed indifeso?

Ma come fa un pedofilo a contattarti su facebook? Il peggio che ti può capitare è un tuo ex compagno di scuola.

Il social network si adegua alla normativa italiana: fascibook.

E’ stato scientificamente provato che i casi di minorenni contattati da pedofili attraverso facebook non hanno mai portato ad alcun incontro in luoghi pubblici o altro che sia: è impossibilie staccarsi da facebook.

Spinoza è grande ma deve qualcosa al fatto che questo in cui viviamo è un Paese serissimo, gli spunti sono innumerevoli ed inevitabili.

@Piermius: “deve essere un genitore a controllare cosa fa un figlio al pc”

Parole sante.

Se mio figlio ad esempio fa qualcosa al pc, tipo che prende a martellate la tastiera oppure lancia il maus dalla finestra, allora ci trancio io stesso le manine. E via.

Eh, col cazzo che lo lascio alla Carlucci. A tutto c’e’ un limite.
O no?

Ah, gia’. Dimenticavo gli auguri alla Gabry.
Che visto che lei li fa agli altri, mica si puo’ offendere
se gli altri li fanno a lei, no?
E pero’ non saro’ proprio cosi’ tenero come lo e’ stata lei lei con Gilioli, io.
No.
Io le auguro di svegliarsi domattina.
Le auguro di alzarsi dal letto.
Di andare in bagno.
Di guardarsi allo specchio.
E le auguro di VEDERSI.
Ma vedersi com’e’ DAVVERO.
E poi, poi faccia un po’ come vuole.
Ecco.

21 • Marco25 aprile 2009 alle 0.51

Mio figlio intercettato dai pedofili su Facebook?
Beh, intanto lo tengo alla larga dagli oratòri…

24 • carra25 aprile 2009 alle 1.47

Ma la stessa Carlucci della storia dei metadata del documento .doc che campeggia sul suo blog che svelano come l’autore dello stesso sia tale Davide Rossi, Presidente di Univideo (Unione Italiana Editoria Audiovisiva)?
(http://punto-informatico.it/2569606/PI/Commenti/vogliono-chiudere-rete.aspx)
La stessa Carlucci che arriva a dire che “I pirati informatici spendono di più” (http://www.gabriellacarlucci.it/2008/12/19/i-pirati-informatici-spendono-di-piu/) senza prendere in considerazione che, forse, un pirata informatico il computer lo usa in multitasking e mentre scarica file non si limita a fissare il monitor guardando le barrette dell’andamento dei download, ma, magari, ci lavora anche (cosa che farebbe comunque anche senza scaricare)?

25 • Van deer Gaz25 aprile 2009 alle 2.22

Allora, gentili Signori della Polizia Postale (scusate per il tempo perso a leggermi, che mi rendo conto avreste potuto impiegare ben più proficuamente senza la tipa, la Carlucci indagatrice, lì di fianco) e Carlucci Gabriella: sia chiaro che secondo me Gabriella è la più brutta delle sorelle Carlucci, sia esteticamente che umanamente!
Tiè, ah ah!
Gné gné!

27 • Guillo25 aprile 2009 alle 2.37

Aspettando il figlioletto di Giglioli, noialtri pedofili si pasteggia con le figlie della Carlucci.

29 • milingopapa25 aprile 2009 alle 5.00

@Stark

In Messico hanno la febbre suina, noi abbiamo la Car**cci.

tiè.. :D :D

30 • juhan25 aprile 2009 alle 7.18

Roberto e Van deer Gaz: sono con voi. Un saluto al povero agente che deve sopportare la Carlucci.

31 • vince25 aprile 2009 alle 7.25

Ma come si fa a chiamare un circolo del PD “Barack Obama”? La sfiga dell’Italia è che non abbiamo solo la nostra eroina ad abbassare il livello, ma ci sono pure questi altri politici modaioli!

32 • vince25 aprile 2009 alle 7.32

Io faccio un pò di fatica a riconoscere le Carlucci. Chi mi aggiorna? Dunque mi pare siano tre: una è la nostra eroina, che oltre al tempo che dedica in Parlamento (onorevole, mi pare) poi fa le gare di ballo. E’ la stessa? O è una sorella? E le altre sorelle, che fanno nella vita? E cotanto ingegno alle sorele, da dove deriva? Come mai tutte e tre sono famose? Chi era papà? E mammà? Grazie per le informazioni che mi vorete dare (e se non me le date voi, indagherò su Wikipedia e su internet. Dannato internet, signora Carlucci, che ti aiuta ad avere delle informazioni in modo veloce.)

35 • vince25 aprile 2009 alle 7.38

Signora Carlucci, lasci gli uomini della Postale dedicarsi a cose serie, invece che alle offese dirette a lei. Magari, che ne so, alla ricerca di pedofili!

Eh si, Carra,la stessa Carlucci, quella che ora ciarla di diffamazione via internet, che lancio’ una campagna mediatica contro un integerrimo scienziato sulla base di un libello su internet palesemente apocrifo (Gabry poi ti spiego che vuol dire).

La stessa che pretendeva di spiegare la fisica ai premi Nobel.

La stessa che nel corso di quella vicenda smaschero’ i suoi mandanti attraverso i metadata di un documento Word (non si impara proprio mai nulla, eh Gabry).

La stessa che si dice tamponasse gli autobus e guidasse contromano e che poi, ispirandosi forse alla legislazione Iraniana, proponeva una legge che affidava la sorte giudiziaria dei pirati della strada al giudizio delle proprie vittime.

La psiche umana, a volte, e’ un mistero.

38 • Federico25 aprile 2009 alle 8.56

Scandaloso è il fatto che proabilmente non si è resa neanche conto di quello che ha detto…

In che senso conduceVA Mela Verde? Mi pare di esserci capitato anche di recente durante un pessimo zapping della domenica mattina.

Comunque in America, terra di riferimento della Casa delle Libertà, per una frase così chiederebbero le dimissioni.

42 • La Cosa25 aprile 2009 alle 9.55

Mi sa che la Carlucci ha una connessione lenta,…….. tra il cervello e la bocca.

43 • E.Raser25 aprile 2009 alle 9.58

ma perchè appena su faccialibro il figlio viene contattato dai pedofili?che c’ha….la faccia come il c..o?
intanto , appena si accende la tv ci contattano loro, i leccac..o del signoraggio bancario, per fotterci, tutti, bambini,giovani, vecchi e mediani

44 • OperationOne25 aprile 2009 alle 10.08

@ abragad: non solo l’opinione pubblica chiederebbe le dimissioni, ma le otterrebbe pure.

45 • Piero Lisi25 aprile 2009 alle 10.15

Ha ragione la Carlucci. Internet è pericoloso. Ci sono i pedofili. Bisogna chiudere tutti i blog ai giornalisti e agli autori satirici.

@Roberto: per quanto si guardi allo specchio le sarà difficile vedersi DAVVERO com’è, mi sa che non c’è pezzo del suo corpo che non sia rifatto…
A volte la violenza, l’idrofobia di certi pasdaran del berlusconismo, di solito quelli che il berlusconismo ha maggiormente miracolato come la “signora” Carlucci, a me mette una certa angoscia devo dire.

47 • Inna25 aprile 2009 alle 10.38

Con la scusa dei pedofili vorrebbero mettere sotto controllo internet, che al contrario di tv e giornali sfugge meglio al loro controllo. Se fossero veramente così preoccupati dai pedofili dovrebbero anche mettere una pattuglia di agenti per ogni oratorio e parrocchia… o quei pedofili lì, sono più graditi?

Beh ma io ve lo auguro a tutti voi di venire intercettati da eserciti di pedofili du Facebook. Che altro serve Facebook?

PEDOFILIZZATEVI!

Non lo sapete che prima dell’avvento di internet il pedofilo non esisteva? E’ nato prima il pedofilo o facebbok?

Questo e altro su RIEDUCATIONAL channel!

50 • Cityman25 aprile 2009 alle 11.41

Io ho risolto il problema, cara Sig.ra Carlucci. A casa non faccio più connettere mio figlio col PC. Troppo pericoloso. Lo mando in Parrocchia sotto casa dove hanno allestito una intera sala PC per bambini……

Interno giorno, sede della polizia postale. Ticchettio di tastiere, fruscio di ventole, lucette intermittenti su grandi pannelli. Si apre la porta. Entra una signora bionda con la faccia veramente incazzata. Zoom sul dirigente: si mette le mani nei capelli, guarda il collega nella scrivania a fianco e sussurra “Gesù, Gesù, rieccola un’altra volta!”

55 • ErGattaro25 aprile 2009 alle 14.16

Ha ragione lei. Ad un mio amico dell’asilo accadde che un pedofilo si scaricò nel sul Pc per sodomizzarlo.

[...] secondo loro Che classe. Che donna di classe. Intelligente poi. Mi dicono da dietro le quinte (Spinoza Blog Archive La Casa delle libert) che: “(precisazione: nel corso dello stesso dibattito, la Carlucci ha detto che passa le giornate [...]

A me (purtroppo) la battuta è venuta:

Auguro a Gabriella Carlucci che quando avrà bisogno di un ennesimo chirurgo plastico specializzato in restauri di starlette diroccate dai lineamenti post-nucleari sia costretta a cercarlo su Internet.
Alla voce Macelleria delle Pagine Gialle.

(http://is.gd/uuMz)

58 • OperationOne25 aprile 2009 alle 16.25

“cià raggione la Car**cci, è successo anche a mio cuggggino, me lo disse ieri al bar: era lì su feisbuc e gli s’è installato un pedoforo sul piccì e l’hanno dovuto portare a formattare, il piccì col pedoforo dentro, gggiuro. mannaggia a st’antivirusse, è costato un sacco e non funziona mica bene. dopo andava meglio ma cianno speso un sacco di soldi pé ‘sto scherzetto. al negozio il commesso dice che dovrei prendere un netbuc che vedrai con feisbuc va di sicuro meglio e non ci entrano pedofori, lo dice anche il nome”

Passa le giornate alla Polizia Postale?

Per fortuna che “si ammazzava” di lavoro in Parlamento, come lei stessa ha più volte ammesso.
O forse a furia di mangiare mele verdi, ha sviluppato il dono dell’ubiquità.

61 • fabioretti26 aprile 2009 alle 14.23

Finalmente! Finalmente abbiamo sdoganato le maledizioni, quelle vere. Finora un’incomprensibile etica-retorica molto obsoleta ce lo ha impedito, ma adesso nessuno può più impedirci di augurare ad un altra persona un bel cancro, o la morte dei suoi cari, o il crollo della sua casa, ecc. Che catarsi!
E’ davvero il popolo delle libertà, quello…
Sono felice, perché posso augurare a SB, alla C****cci e Co. una bella…. ed anche… e poi… per non parlare di un…
No. Non ci riesco. Non sono alla loro altezza. Sob.

62 • cris26 aprile 2009 alle 16.54

Avete mai provato ad applaudire con una mano sola?

Sono Gabriella Carlucci, l’altra mano.

Quando ho letto questa cosa nel suo blog (clickare su “noi siamo diversi”) ho pensato che fosse una continuazione delle battute di Spinoza.
Mi raccomando però, se ci andate a fare un giro, continuate la gloriosa tradizione del “nessun commento” che onora ogni singolo post della nostra eroina.

Quei mascalzoni sono troppo intelligenti per lei. Mentre la Carlucci setacciava Facebook alla ricerca di pedofili…. già qualcuno le stava intortando le figlie su Meetic.

Accidenti, non ci sono parole !

E questa signora, con questa “evidente” conoscenza del mondo Internet, cosa dovrebbe fare in Parlamento ?

Mi vengono i brividi al solo pensiero di cosa diventerebbe l’Italia se tutti i politici avessero la sua mentalità.

Probabilmente arriverebbero qui e fmsd,m msk -sà+ …. aspettatt… . ma cosa ho fatto …. aiuto….mi stano arrestantdopdoldlòd,….

…..
…..

Qui è la POLIZIA POSTALE di Oceania . Il Signor Moreno XXXX è stato tratto in arresto per violazione del primo emendamento “Non usare la propria testa per pensare”.

Chiunque stia leggendo questo annuncio sappia che sarà intercettato, e presto uno squadrone verrà ad errestarvi tutti.

Roger….passo e chiudo….
….

66 • argomento ad hominem27 aprile 2009 alle 19.35

difficile decidere tra il pedofilo e la carlucci che montava il toro meccanico a buona domenica

68 • leonardo30 aprile 2009 alle 23.54

oh che strana cosa… sono passato da spinoza al link di altroconsumo e leggendo, per un po’ ho continuato a ridere poi mi son reso conto che la satira era finita… ma non subito. e poi son socio altroconsumo da circa 10 anni

69 • Marciuzz1 maggio 2009 alle 1.05

oh che ebrezza, ho postato questo

# Paolo scrive: Il tuo commento è in attesa di pubblicazione.

…neanche in Cina e a Cuba esistono leggi così repressive…aiuto! i comunisti si sono infiltrati nella Carlucci!
|Lasciato il 1 maggio 2009 alle 01:02|

sul blog porcellino della Carlucci (oh, ma c’ha l’appoggio delle videoteche porno!).

Gabriella è una donna fantastica e se non la capite il problema è solo Vostro.
Una professionista seria che lavora tutta la settimana per noi in parlamento.
Dovremmo esserle grati invece di criticarla acidamente solo per invidia.
E’ una bella donna che sa parlare con autorevolezza di ogni argomento.

Anche io tempo fa ero sempre critico, perplesso, arrabbiato, negativo, acido come voi. Ma poi ho capito.
E adesso è mi è tutto molto più chiaro. Tutto è più sereno, più bello.

Per questo mi sento di darvi un consiglio che potrebbe rasserenare anche i Vostri grigi orizzonti.

Fate come me: lobotomizzatevi.

Dopo vedrete che sarà tutto un mondo migliore.
E Gabriella diventerà la vostra stella cometa.
Credetemi.
Davvero.

72 • Dsòowmlmàlzuruppu IV (beta-Centauri)13 maggio 2009 alle 13.43

Il vostro pianeta fa schifo. Anzi no, solo l’Europa. Anzi no, solo l’Italia. Beh, in fondo siete fortunati: colonizzeremo la Terra ma non l’Italia. Siete già prigionieri.

Ma non capisco, sono vecchio 75 sono pochi?
ai miei tempi le parole avevano un significato, ora non più:
LIBERTA’, LIBERTA’, LIBERTA’ questa parola non mi è nuova!
CARLUCCI, CARLUCCI, CARLUCCI.
Bah per me è un diminutivo