Spinoza

Un blog serissimo.

il testo della scomunica di Baruch Spinoza

“Con il giudizio degli angeli e la sentenza dei santi noi dichiariamo Baruch de Spinoza scomunicato esecrato maledetto ed espulso con l’assenso di tutta la sacra comunità [...]. Sia maledetto di giorno e maledetto di notte; sia maledetto quando si corica e maledetto quando si alza; maledetto nell’uscire e maledetto nell’entrare. Possa il Signore mai piú perdonarlo; possano l’ira e la collera del Signore ardere d’ora innanzi quest’uomo far pesare su di lui tutte le maledizioni scritte nel Libro della Legge e cancellare il suo nome dal cielo; possa il Signore separarlo per la sua malvagità da tutte le tribú d’Israele opprimerlo con tutte le maledizioni del cielo contenute nel Libro della Legge [...]. Siete tutti ammoniti che d’ora innanzi nessuno deve parlare con lui a voce né comunicare con lui per iscritto; che nessuno deve prestargli servizio né dormire sotto il suo stesso tetto nessuno avvicinarsi a lui oltre i quattro cubiti e nessuno leggere alcunché dettato da lui o scritto di suo pugno”.

Commenti

10 ottobre 2005 • 26 commenti

Feed dei commenti a questo post. Sia i commenti che i ping sono chiusi.

26 commenti a “il testo della scomunica di Baruch Spinoza”

3 • Administrator6 novembre 2005 alle 11.17

risposto privatamente.
incluso il link al foglio spinoziano per chi volesse approfondire lo studio di spinoza. grazie per la segnalazione! :)

[...] Re: il bersaglio On 10 Nov, 15:51, nahum <andrea.na…@gmail.com> wrote: ma nahum ha letto il primo post di quel blog? Con il giudizio degli angeli e la sentenza dei santi noi dichiariamo Baruch de Spinoza scomunicato esecrato maledetto ed espulso con l’assenso di tutta la sacra comunit [...]. Sia maledetto di giorno e maledetto di notte; sia maledetto quando si corica e maledetto quando si alza; maledetto nell’uscire e maledetto nell’entrare. Possa il Signore mai pi perdonarlo; possano l’ira e la collera del Signore ardere d’ora innanzi quest’uomo far pesare su di lui tutte le maledizioni scritte nel Libro della Legge e cancellare il suo nome dal cielo; possa il Signore separarlo per la sua malvagit da tutte le trib d’Israele opprimerlo con tutte le maledizioni del cielo contenute nel Libro della Legge [...]. Siete tutti ammoniti che d’ora innanzi nessuno deve parlare con lui a voce n comunicare con lui per iscritto; che nessuno deve prestargli servizio n dormire sotto il suo stesso tetto nessuno avvicinarsi a lui oltre i quattro cubiti e nessuno leggere alcunch dettato da lui o scritto di suo pugno. http://www.spinoza.it/2005/il-testo-…baruch-spinoza [...]

Une liste des sites de casino en ligne francais parmi les return populaires de l'annee 2011. Sur quel casino en ligne la plupart des francais jouent-ils ?